Giovani, sicurezza e legalità
Giovani, sicurezza e legalità
Scuola e Lavoro

All'istituto "Lotti-Umberto I" dibattito con i giuristi su legalità e comportamenti a rischio

Dialogano con gli studenti il dott. Giovanni Lucio Vaira, l'avv. Tullio Bertolino e l'avv. Francesco Montingelli

"Giovani, sicurezza e legalità": tematiche strettamente connesse e molto delicate, per questo è fondamentale mettere in guardia le giovani generazioni. Se n'è parlato questa mattina all'istituto "Lotti-Umberto I" di Andria con alcuni giuristi, che hanno portato a conoscenza degli studenti la propria esperienza e discusso con loro dei rischi derivanti da comportamenti giovanili a rischio. Hanno dialogato con gli studenti l'avv. Francesco Montingelli, componente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Trani; avv. Tullio Bertolino, presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Trani; dott. Giovanni Lucio Vaira, sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Trani. L'incontro è stato moderato dal prof. Pasquale Annese, Dirigente Scolastico dell'Istituto superiore cittadino.

Importante è stata la sottolineatura del concetto di libertà, per far capire quanto siano importanti paradossalmente le regole. Proprio come accade ad un incrocio per strada, se non ci fossero i semafori a regolare gli accessi o i criteri sul diritto di precedenza tutti gli automobilisti occuperebbero l'intersezione, si creerebbero ingorghi se non addirittura incidenti. Ecco perché le leggi servono. L'esempio lo hanno portato i giuristi agli studenti parlando loro del concetto di legalità, da rispettare anche nel mondo virtuale: l'utilizzo massiccio dei social media, infatti, spesso costituisce occasione per commettere o subire un reato, con gravi conseguenze nel mondo reale.

"Questo è un territorio difficile per quanto riguarda la droga e la criminalità organizzata, - afferma il magistrato Vaira - quindi per noi magistrati è importante parlare del nostro lavoro e far conoscere il concetto di legalità negli istituti scolastici. Riguardo alle pene, il trattamento sanzionatorio lo decide il legislatore: per i più giovani, è fondamentale un percorso di rieducazione". "Ai ragazzi bisogna parlare con l'esempio e il comportamento, - dice l'avv. Bertolino - se si rispetta l'altro e si rispetta la legge allora si è già creato un ambiente di legalità e possiamo comunicare ai giovani questo stile di vita. Troppo semplice scaricare le colpe sui ragazzi senza essere maestri di vita".
  • Istituto "Lotti-Umberto I"
Altri contenuti a tema
Un corso sulle filiere alimentari all'IISS "Lotti - Umberto I" di Andria Un corso sulle filiere alimentari all'IISS "Lotti - Umberto I" di Andria Il bando relativo al corso ITS Agricoltura 4.0, del quale la scuola superiore cittadina è partner del progetto
Appuntamento con la Storia: al Lotti-Umberto I una serie di iniziative per ricordare la Shoah Appuntamento con la Storia: al Lotti-Umberto I una serie di iniziative per ricordare la Shoah Oggi, 20 febbraio, alle 9.30, incontro con il prof. Roberto Tarantino
Open Day al "Lotti-Umberto I" di Andria Open Day al "Lotti-Umberto I" di Andria Le sedi della scuola saranno aperte anche di domenica mattina per offrire ai ragazzi qualsiasi informazione utile per guidarli ad una scelta consapevole
Al Lotti-Umberto I e al C. Troya la formazione docenti per favorire la pratica inclusiva degli alunni neurodiversi Al Lotti-Umberto I e al C. Troya la formazione docenti per favorire la pratica inclusiva degli alunni neurodiversi Giovedì 9 gennaio, il primo incontro presso l'Istituto Lotti-Umberto I
All'IISS "Lotti-Umberto I" di Andria il primo laboratorio in Italia dedicato alla filiera olivicola All'IISS "Lotti-Umberto I" di Andria il primo laboratorio in Italia dedicato alla filiera olivicola Venerdì 13 dicembre tavola rotonda con esperti del settore sul progetto Oligreentech Lab
Il "Lotti-Umberto I" di Andria a Bruxelles per un progetto di cittadinanza europea Il "Lotti-Umberto I" di Andria a Bruxelles per un progetto di cittadinanza europea 15 studenti hanno vissuto un'interessante esperienza di stage formativo intitolato "Un pass per l'Europa"
Studenti del Lotti - Umberto I di Andria a scuola di Polizia Studenti del Lotti - Umberto I di Andria a scuola di Polizia Visita al Reparto Volo ed al nucleo Cinofili della Polizia di Stato
Ad Andria conferenza sul tema: "Giovani, sicurezza e legalità" Ad Andria conferenza sul tema: "Giovani, sicurezza e legalità" In programma martedì 3 dicembre, alle ore 11, presso l'IISS "Riccardo Lotti - Umberto I", in via Cinzio Violante n. 1
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.