libri
libri
Vita di città

Libri di testo scuola primaria: il Dirigente Ottavia Matera replica a Unimpresa  

«La modalità adottata in sintonia con il principio europeo della libera concorrenza», si legge nella nota

Con riferimento a quanto contenuto nella nota, a firma di Unimpresa, sui libri di testo per la scuola primaria, di seguito la replica del Dirigente della Pubblica Istruzione, avv. Ottavia Matera.

«Ribadisco - scrive il Dirigente comunale - che la modalità adottata e nota sin da luglio scorso, ovvero la scelta di fornire le singole scuole della necessaria provvista economica per effettuare gli acquisti, non solo è legittima, ma anche coerente con precise e motivate scelte organizzative proprie del Settore che dirigo ed è anche in sintonia con il principio europeo che impone la libera concorrenza tra tutti coloro che sono disposti a partecipare alla selezione, anche se fuori del territorio comunale, ed evita il perpetrarsi del prezzo di "cartello".

Queste motivazioni sono le stesse che, probabilmente, hanno indotto i dirigenti scolastici a procedere agli acquisti rispettando il principio della evidenza pubblica, che è l'unica consentita quando si devono effettuare forniture con denaro pubblico.

Mi auguro quindi, che queste spiegazioni aiutino a chiudere una polemica che, dal mio punto di vista, considero chiusa e che non alimenterò oltre».
  • unimpresa bat
  • libri di testo
Altri contenuti a tema
Sostegno alle spese per l’acquisto di libri di testo per le scuole secondarie Sostegno alle spese per l’acquisto di libri di testo per le scuole secondarie Iniziativa dell’Ente Bilaterale del Terziario di Bari – Bat. Si tratta di 150 euro a famiglia
La giunta di Unimpresa nazionale risolve il rapporto associativo per Unimpresa Bat La giunta di Unimpresa nazionale risolve il rapporto associativo per Unimpresa Bat "Savino Montaruli e/o altri non potranno più parlare a nome e per conto di Unimpresa"
Unimpresa: venerdì 1° novembre, mercati regolari in Puglia Unimpresa: venerdì 1° novembre, mercati regolari in Puglia Montaruli :"E' stato un lavoro faticosissimo per garantire pari opportunità agli ambulanti spesso emarginati dei loro diritti"
E' scontro ad Andria sulla fornitura dei libri di testo E' scontro ad Andria sulla fornitura dei libri di testo Montaruli, (Unimpresa Bat) critica alcune dichiarazioni rese nei giorni scorsi da Confcommercio
Unimpresa Bat: "Anche quest'anno i libri della scuola primaria sono un miraggio" Unimpresa Bat: "Anche quest'anno i libri della scuola primaria sono un miraggio" Il ritardo sarebbe addebitabile alla procedura adottata dall'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune
Vicenda comodato d’uso gratuito per i libri di testo: si paventa la lesione della privacy da parte di alcune scuole Vicenda comodato d’uso gratuito per i libri di testo: si paventa la lesione della privacy da parte di alcune scuole Nota del comitato Genitori Andriesi che stigmatizza l’operato poco corretto tenuto da addetti ai lavori di alcune scuole cittadine
Testi in comodato d’uso gratuito per scuole secondarie, Comitato Genitori Andriesi: "Non ci sentiamo agitatori di popolo" Testi in comodato d’uso gratuito per scuole secondarie, Comitato Genitori Andriesi: "Non ci sentiamo agitatori di popolo" E' il tempo dei chiarimenti su una vicenda che ci auguriamo al più presto possa completamente definirsi
Libri di testo in comodato d'uso, ritardi nella consegna: protestano le famiglie andriesi Libri di testo in comodato d'uso, ritardi nella consegna: protestano le famiglie andriesi "Siamo stanchi che le famiglie meno abbienti vengano trattate come cittadini di Serie B", scrivono dal Comitato Genitori Andriesi
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.