11^ edizione di
11^ edizione di "Puliamo il Mondo" presso via dott. Camaggio
Attualità

Legambiente Andria: 11^ edizione di "Puliamo il Mondo" presso via dott. Camaggio

Circa 40 volontari tra semplici cittadini e rappresentanti del mondo delle associazioni hanno partecipato all'evento nazionale

Grande partecipazione per l'11^ edizione andriese di "Puliamo il Mondo" organizzata come consuetudine dai volontari del Circolo Legambiente cittadino, guidato da Riccardo Larosa.

La zona oggetto di intervento di pulizia è stata l'area incolta sita in via Dott. Camaggio, dove i circa 40 volontari cittadini e rappresentanti del mondo delle associazioni, hanno partecipato armati di guanti, pinze, rastrelli e bustoni si sono trovati in uno scenario di degrado e sporcizia senza precedenti. In tre ore di pulizia sono stati raccolti: 60 bustoni di rifiuti indifferenziati, 4 bustoni di vetro, 5 pneumatici, 2 televisori, 1 stampante, 1pc, 1 condizionatore, e materiale ingombrante di varia natura.
Bambini e adulti hanno collaborato in questa giornata, ma il messaggio che ci impegniamo a trasmettere è: "Basta con l'inciviltà! Il tema non può e non deve essere pulire, ma NON SPORCARE!!"
Serve l'impegno e la sensibilità di tutti i cittadini, non possiamo rassegnarci e arrenderci, bisogna coltivare il coraggio e ribellarsi!
11^ edizione di "Puliamo il Mondo" presso via dott. Camaggio11^ edizione di "Puliamo il Mondo" presso via dott. Camaggio11^ edizione di "Puliamo il Mondo" presso via dott. Camaggio11^ edizione di "Puliamo il Mondo" presso via dott. Camaggio
  • legambiente andria
Altri contenuti a tema
Tangenziale ovest: verso un adeguamento del tracciato esistente della Sp 2 Tangenziale ovest: verso un adeguamento del tracciato esistente della Sp 2 La gestione commissariale concorde nel rimandare la problematica all'insediamento del nuovo consiglio comunale
La Nuova Andria Calcio festeggia il Santo Natale con il Centro Zenith e Legambiente La Nuova Andria Calcio festeggia il Santo Natale con il Centro Zenith e Legambiente Progetto tecnico, solidarietà e rispetto per l'ambiente: un anno ricco di novità per la società calcistica andriese
Legambiente Puglia premia i comuni "ricicloni". Male Andria che scende al 58,8% Legambiente Puglia premia i comuni "ricicloni". Male Andria che scende al 58,8% Bitritto vince lo scudetto "rifiuti free", mentre Bari passa dal 40 al 43,3 % di raccolta differenziata
Nuova tangenziale di Andria: manca il confronto con la gestione commissariale comunale Nuova tangenziale di Andria: manca il confronto con la gestione commissariale comunale Tecnici, associazioni cittadine e politici hanno discusso pubblicamente su questa importane vicenda
Nuova Andria Calcio, festa di Natale il 18 dicembre con il Centro Zenith e Legambiente Nuova Andria Calcio, festa di Natale il 18 dicembre con il Centro Zenith e Legambiente All'oratorio S. Agostino ricca serata con uno spettacolo di teatro e l'iniziativa “Plastic Free”
Festa dell'Albero, Legambiente Andria: "All’Istituto Jannuzzi–Di Donna piantumazione affidata a circolo di estrema destra" Festa dell'Albero, Legambiente Andria: "All’Istituto Jannuzzi–Di Donna piantumazione affidata a circolo di estrema destra" Tale attività effettuata da "una compagine di un partito estremista di destra idealmente legato ai neofascismi"
Prosegue il confronto tra le associazioni cittadine sulla Tangenziale ovest di Andria Prosegue il confronto tra le associazioni cittadine sulla Tangenziale ovest di Andria Prossimo incontro il 13 dicembre presso l'auditorium della Chiesa del Sacro Cuore
Tangenziale ovest di Andria: conferenza stampa del Comitato cittadino in difesa del paesaggio Tangenziale ovest di Andria: conferenza stampa del Comitato cittadino in difesa del paesaggio Appuntamento a lunedì pomeriggio, 25 novembre, alle ore 18,30 presso Contenitore Contemporaneo in via Barletta 367
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.