Scuola media
Scuola media "Vaccina"
Scuola e Lavoro

Le Forze dell’Ordine alla scuola media "Vaccina" per parlare di bullismo e cyberbullismo

Martedì 14 gennaio la Polizia Postale ha incontrato gli alunni delle classi terze

Le prime settimane del nuovo anno, vedono impegnati gli alunni della classi terze della scuola media statale "Padre Niccolò Vaccina", in un incontro incentrato su due fenomeni devastanti e in costante aumento nella società odierna: si tratta del bullismo e cyberbullismo.

Le tematiche in questione sono state affrontate e approfondite, nella mattinata di martedì 14 gennaio, dagli appartenenti alla Polizia Postale e delle Comunicazioni, introdotti dalla dirigente scolastica, professoressa Francesca Attimonelli e dal presidente del consiglio d'istituto dott. Aldo Capozza.

Durante l'incontro sono stati forniti ai giovani studenti strumenti utili per riconoscere e affrontare questi atti offensivi e di prevaricazioni, presenti in modo particolare nell'ambiente scolastico. Atteggiamenti devianti che si manifestano, seppur in forma differente, anche tramite la rete internet come far circolare foto spiacevoli o inviare e-mail contenente materiali offensivi.

La lectio svolta dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni, poggia su due pilastri importanti ovvero il rispetto della legalità e delle persone che la famiglia e la scuola devono essere in grado di trasmettere. Un'occasione dunque per far conoscere ai ragazzi che le Forze dell'ordine in genere, non hanno solo una funzione "repressiva" del crimine ma anche "amici" a cui rivolgersi per ricevere informazioni e aiuto qualora qualcuno di loro dovesse esser vittima di atteggiamenti pericolosi da parte dei "bulli" o per tutelarsi dai rischi connessi alla navigazione in rete.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • scuola vaccina
  • bullismo
  • cyberbullismo
  • Francesca Attimonelli
Altri contenuti a tema
Gli alunni della scuola "Vaccina" imparano il francese anche attraverso il teatro Gli alunni della scuola "Vaccina" imparano il francese anche attraverso il teatro Le classi terze spettatori de “Le Panache de Cyrano” con attori madre lingua
La scuola media "Vaccina" apre le porte al territorio La scuola media "Vaccina" apre le porte al territorio Giovedì 9 gennaio grande affluenza per la giornata di open day
Sette le scuole di Andria che parteciperanno alle visite al consiglio regionale Sette le scuole di Andria che parteciperanno alle visite al consiglio regionale E' stato fissato il calendario delle visite scolastiche per tutto il 2020
Dal buio alla luce: il mistero dell’incarnazione nell’arte delle catacombe Dal buio alla luce: il mistero dell’incarnazione nell’arte delle catacombe Alla scuola media "Vaccina" di Andria un interessante incontro con mons. Pasquale Iacobone
“Natale…insieme”: cori e spettacoli alla scuola “Vaccina” “Natale…insieme”: cori e spettacoli alla scuola “Vaccina” Gli studenti della scuola “Vaccina”, “Oberdan” e “Rosmini” uniti per allietare l’attesa del Natale
Alla scuola media "Vaccina" in scena una rivisitazione della Divina Commedia Alla scuola media "Vaccina" in scena una rivisitazione della Divina Commedia "Aldiquà, aldilà, che commedia è questa qua?" il titolo dello spettacolo
La scuola media "Padre Niccolò Vaccina" apre le porte alle famiglie La scuola media "Padre Niccolò Vaccina" apre le porte alle famiglie Un giornata speciale per alunni, insegnanti e genitori
"In Compagnia del Sorriso", il Dg Asl Bt Delle Donne riconosce il lavoro svolto sulla clownterapia "In Compagnia del Sorriso", il Dg Asl Bt Delle Donne riconosce il lavoro svolto sulla clownterapia Incontro svoltosi venerdì 6 dicembre presso la scuola "Vaccina"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.