lavoro
lavoro
Attualità

Lavoro: nei Centri per l'Impiego BAT, un annuncio su quattro trova candidati idonei

Venerdì 24 novembre l’Employers’Day, evento di reclutamento online

Continua l'attività dei centri per l'impiego, impegnati nel fare incontrare domanda e offerta di lavoro. Anche nella sesta provincia pugliese vengono segnalate opportunità lavorative dalla struttura, che ha tracciato anche un report che pubblichiamo di seguito:

"Industria, trasporti e metalmeccanico sono i settori che spingono l'occupazione nella Bat.

Questo è il dato che emerge dalle ultime rilevazioni presenti nell'ultima edizione del report settimanale (18 ottobre-6 novembre). Tra i dati si evidenzia anche l'aumento della media di curricula trasmessi alle aziende, oltre 20 per posizione aperta, un segnale dell'efficacia del lavoro di scouting sulle candidature svolto dagli operatori dei Centri per l'impiego, confermato anche dagli incroci effettuati: un annuncio su quattro trova infatti candidati in linea con i fabbisogni occupazionali dell'impresa.

Per la ricerca di personale adeguato alle esigenze aziendali, i datori di lavoro possono contattare i Centri per l'impiego della Bat, dove operatori dedicati supportano l'incontro tra domanda e offerta di lavoro (IDO) con servizi gratuiti e personalizzati. Nel report delle offerte di lavoro è presente un inserto speciale dedicato ad EURES, la rete di cooperazione europea dei servizi (pubblici) per l'impiego, istituita dall'UE, a sostegno della libera circolazione dei lavoratori.

La rete EURES sostiene la mobilità professionale volontaria, circolare e garantita offrendo servizi gratuiti mirati per persone in cerca di occupazione e per datori di lavoro. Il 24 novembre 2023 EURES Italia promuove la settima edizione dell'Employers' Day, appuntamento dedicato alle aziende/employer che cercano personale. Focus di questa VII edizione saranno i seguenti settori: Ict, green jobs, meccatronica e meccanica, sanità, turismo, logistica e costruzioni. L'evento, in formato digitale, si svolgerà sulla piattaforma European Online Job Days di EURES ELA. È possibile approfondire la conoscenza del mondo EURES consultando il portale unico europeo per la mobilità professionale.

Ma ecco come sono riepilogati, in sintesi gli annunci proposti dai Centri per l'impiego, suddivisi per categorie.

• Industria, trasporti, metalmeccanico: 97 risorse;
• Costruzioni, impianti, immobiliare: 75 risorse;
• Commercio, vendita, artigianato: 65 risorse;
• Tessile, abbigliamento e calzaturiero: 39 risorse;
• PA, ICT, amministrativo, servizi: 25 risorse;
• Intrattenimento, turismo e ristorazione: 24 risorse;
• Sanità, servizi alla persona e pulizia:15 risorse;
• Agricoltura, agroalimentare: 3 risorse.

Nel report, sfogliabile a questo link https://www.calameo.com/read/0074071717a8881fc97f3 sono indicati i requisiti specifici degli annunci con titolo, descrizione dell'offerta, indicazione del settore professionale e del CPI di riferimento.

Ѐ possibile essere aggiornati sulle opportunità di lavoro e formazione anche seguendo la pagina Facebook "Centri per l'impiego Bat" a questo link: https://bit.ly/43dzd8r.

Per candidarsi agli annunci proposti dai Centri per l'impiego della BAT, bisogna consultare il portale lavoroperte.regione.puglia.it o l'app "Lavoro per te Puglia".

Per informazioni sull'invio dei curricula, sulle offerte attive e per la pubblicazione di annunci, cittadini e aziende possono rivolgersi ai Centri per l'Impiego dell'Ambito Bat, aperti al pubblico tutti i giorni (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 11.30, il martedì dalle 15.00 alle 16.30 e il giovedì pomeriggio su prenotazione) presso le sedi dislocate in tutti i comuni (per contatti: www.arpal.regione.puglia.it). "
  • Comune di Andria
  • italia lavoro
  • borse lavoro
  • lavoro
Altri contenuti a tema
Le associazioni cittadine contro la bretella sud della tangenziale, mentre si dimette il capogruppo del Pd Le associazioni cittadine contro la bretella sud della tangenziale, mentre si dimette il capogruppo del Pd Intanto ieri il Consiglio di Stato non si è pronunciato sulla sospensiva chiesta dal Comune di Andria. Si andrà a sentenza
Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Nel corso della massima assise cittadina di ieri 28 febbraio
Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Un recupero completo degli spazi distribuiti nei quattro livelli dell’edificio, che trasformeranno lo storico palazzo in un polo culturale
Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale La richiesta di spiegazioni rivolta all'Amministrazione comunale: "Un vero e proprio sgarbo istituzionale"
Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Intervento di manutenzione straordinaria
In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio Approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica
Ad Andria al via le candidature per l'esternalizzazione del servizio Uma Ad Andria al via le candidature per l'esternalizzazione del servizio Uma Ecco tutte le informazioni utili per gli interessati
Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Insieme ad incontri con commercianti e residenti
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.