scuola Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri
scuola Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri
Scuola e Lavoro

La scuola Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri, aderisce alle manifestazioni per le giornate mondiali contro il bullismo e cyberbullismo

Gli studenti hanno indossato un braccialetto con un nodo blu, come simbolo della campagna nazionale del Ministero dell'Istruzione contro il bullismo

Anche gli studenti della scuola Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri di Andria hanno aderito il 7 e l'8 febbraio alle campagne nazionali e mondiali dedicate alla condivisione di iniziative e buone pratiche per il contrasto e la prevenzione del bullismo e cyberbullismo.
Con l'obiettivo di promuovere l'acquisizione di competenze di cittadinanza e un uso consapevole e responsabile della rete, gli alunni sono stati coinvolti dai loro docenti nella realizzazione di elaborati e nella condivisione di azioni finalizzate alla riflessione su quella che oggi rappresenta una triste piaga sociale.
A sostegno della campagna "Un nodo blu contro il bullismo" alcuni studenti hanno indossato un braccialetto con un nodo blu, come simbolo della campagna nazionale del Ministero dell'Istruzione contro il bullismo.
In occasione della giornata mondiale dedicata alla sicurezza in rete, la Safer Internet day (SID), gli alunni delle classi terze hanno partecipato alla diretta streaming coordinata dal Miur in collaborazione con il progetto "Generazioni Connesse".
La partecipazione all'evento virtuale ha fornito l'ulteriore occasione per cogliere spunti di riflessione circa la diffusione della cultura digitale tra i bambini e i ragazzi, con l'opportunità di definire con loro gli esempi virtuosi e le criticità connesse all'universo di Internet.
Gli insegnanti hanno proposto e condiviso letture orientate allo sviluppo di pensieri critici su queste tematiche, tra queste il "Manifesto della comunicazione non ostile", un elenco di principi che definiscono i comportamenti civili e rispettosi di chi sta in rete.
I percorsi di educazione alla lotta contro il bullismo e il cyberbullismo sono indispensabili per la divulgazione di messaggi adeguati sull'uso responsabile della comunicazione e degli strumenti digitali attualmente in uso tra i giovani. Far riflettere sulle risorse di Internet come luogo sicuro , ad oggi, rappresenta un impegno importante per le istituzioni scolastiche.
Anche nelle classi prime e intermedie si sono svolte attività legate alla sensibilizzazione dei ragazzi all'uso responsabile delle nuove tecnologie e della rete e, tanti progetti e unità di apprendimento sono ancora in corso e coinvolgeranno gli studenti per l'intero mese di febbraio.
scuola Vittorio Emanuele III-Dante Alighieriscuola Vittorio Emanuele III-Dante Alighieriscuola Vittorio Emanuele III-Dante Alighieriscuola Vittorio Emanuele III-Dante Alighieriscuola Vittorio Emanuele III-Dante Alighieriscuola Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri
  • Comune di Andria
  • scuola Dante Alighieri
  • Scuola Vittorio Emanuele III
  • bullismo
  • cyberbullismo
Altri contenuti a tema
Allerta meteo ad Andria fino alle ore 20 del 26 settembre per precipitazioni e vento Allerta meteo ad Andria fino alle ore 20 del 26 settembre per precipitazioni e vento La Protezione Civile regionale raccomanda l’osservanza delle buone norme comportamentali
Via Ospedaletto: proroga chiusura attraversamento ferroviario sino al 6 ottobre 2022 Via Ospedaletto: proroga chiusura attraversamento ferroviario sino al 6 ottobre 2022 Considerate le problematiche insorte nel corso degli spostamenti dei PP.SS.
Il Vescovo Mansi membro della Commissione Episcopale per il clero e la vita consacrata Il Vescovo Mansi membro della Commissione Episcopale per il clero e la vita consacrata Una delegazione diocesana parteciperà domenica 25 settembre alla Santa Messa officiata dal Santo Padre, Papa Francesco
Pietro Di Pilato (M5S): «Da tre mesi attendo il mio ingresso nella 4^ Commissione comunale permanente» Pietro Di Pilato (M5S): «Da tre mesi attendo il mio ingresso nella 4^ Commissione comunale permanente» L'ultima convocazione e riunione della 4^ commissione risale al 20.01.2022
Festa di San Pio da Pietrelcina: le celebrazioni alla parrocchia delle SS. Stimmate Festa di San Pio da Pietrelcina: le celebrazioni alla parrocchia delle SS. Stimmate Processione questa sera, che giungerà anche nell'ospedale "Bonomo"
Arciconfraternita di Maria SS. Addolorata: il rito dell’investitura di nuovi confratelli e consorelle Arciconfraternita di Maria SS. Addolorata: il rito dell’investitura di nuovi confratelli e consorelle Domani, venerdì 23 Settembre alle ore 19.00 con la celebrazione della Santa Messa all’altare del Cappellone delle chiesa di San Francesco d'Assisi
Alla Fondazione Bonomo Ricerca in Agricoltura, il via al corso di "Tecnico Superiore della valorizzazione del Patrimonio Enogastronomico" Alla Fondazione Bonomo Ricerca in Agricoltura, il via al corso di "Tecnico Superiore della valorizzazione del Patrimonio Enogastronomico" Della durata di 2000 ore, 800 di stage in aziende, il percorso è rivolto a diplomati e laureati ed è completamente finanziato, quindi gratuito per i partecipanti
Il saluto della Città di Andria alla Guardia di Finanza per i festeggiamenti di San Matteo Il saluto della Città di Andria alla Guardia di Finanza per i festeggiamenti di San Matteo Funzione religiosa presso la Basilica Concattedrale Santa Maria Maggiore di Barletta con i rappresentanti istituzionali della Bat
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.