Annamaria Addario premiata ai Logicgames di Corato
Annamaria Addario premiata ai Logicgames di Corato
Scuola e Lavoro

La Scuola secondaria “E. Fermi” ai Logicgames organizzati dal Liceo Classico “Oriani” di Corato

Terzo posto per l'alunna Annamaria Addario della classe 3^ C

Matematica non ti temiamo. Questo lo spirito con cui un gruppo di alunni di terza della Scuola secondaria statale "Enrico Fermi" ha partecipato al concorso "Logicgames - Giochiamo con la logica" organizzato dal Liceo Classico "Oriani" di Corato. I ragazzi, preparati dal team dei docenti di matematica dell'Istituto e accompagnati dai professori Nicola Maggio e Annamaria Ventura, si sono cimentati, individualmente, nella risoluzione di giochi e quesiti logico-matematici.

La classifica generale dei partecipanti ha visto l'alunna Annamaria Addario della classe 3^ C aggiudicarsi il terzo posto. La premiazione si è tenuta domenica 20 gennaio durante l'Open Day del Liceo "Oriani", alla presenza della dott. ssa Mariagrazia Campione, Dirigente dell' I.C.S. "Mariano-Fermi".

«Ringrazio personalmente – afferma la dirigente scolastica Campione- la prof.ssa Angela Adduci, Dirigente dell'Istituto "Oriani Tandoi", e i docenti organizzatori perché hanno offerto ai nostri alunni una bella occasione per giocare con la matematica in un clima di sana e serena competizione, valorizzando le eccellenze e favorendo lo sviluppo delle abilità logico-riflessive».
foto
  • Istituto Comprensivo "Mariano-Fermi"
Altri contenuti a tema
Tempo di bilanci per la Scuola Secondaria di primo grado “E. Fermi” di Andria Tempo di bilanci per la Scuola Secondaria di primo grado “E. Fermi” di Andria Numerosi i progetti e le iniziative portate a termine in questo anno scolastico
"I Frattali della felicità": il percorso di educazione all’affettività svoltosi presso l’I.C. “Mariano Fermi” "I Frattali della felicità": il percorso di educazione all’affettività svoltosi presso l’I.C. “Mariano Fermi” Il progetto promosso dalla dr.ssa Mariagrazia Campione, ha visto la partecipazione del dr. Dario Sgarra e la dr.ssa Adriana Troia,
Manifestazione “Libringioco”, premiata la classe 2^ C della Scuola Secondaria “E. Fermi” Manifestazione “Libringioco”, premiata la classe 2^ C della Scuola Secondaria “E. Fermi” Coinvolte tutte le scuole primarie e secondarie di primo grado della città di Andria
I giudici Leonetti e Depalo relatori ad un incontro presso l' Istituto Comprensivo “Mariano Fermi” I giudici Leonetti e Depalo relatori ad un incontro presso l' Istituto Comprensivo “Mariano Fermi” L’evento rientra nel progetto promosso da Usr Puglia “Dal disagio alla criminalità. Quale giudice per i minorenni”
Andria, un convegno per "conoscere e riconoscere il bullismo a scuola…" Andria, un convegno per "conoscere e riconoscere il bullismo a scuola…" In programma, lunedì 8 aprile, alle ore 10.00 presso l'Istituto Comprensivo "Mariano-Fermi"
"Scacchi…che passione": gli alunni della scuola “E. Fermi” superano la fase provinciale del campionato "Scacchi…che passione": gli alunni della scuola “E. Fermi” superano la fase provinciale del campionato Una passione recente, nata dapprima con un Progetto Pon e poi continuata grazie alla volontà della dirigente, all'impegno del prof. Maggio
AVIS Andria: la donazione del sangue è di casa all ’Istituto comprensivo "Mariano-Fermi" AVIS Andria: la donazione del sangue è di casa all ’Istituto comprensivo "Mariano-Fermi" Questa volta l'autoemoteca ha fatto tappa presso la parrocchia San Giuseppe Artigiano
“Pillole di… Sicurezza!”. Educazione alla sicurezza stradale al 4° C. D. “A. Mariano” di Andria “Pillole di… Sicurezza!”. Educazione alla sicurezza stradale al 4° C. D. “A. Mariano” di Andria Il progetto coinvolge studenti e docenti della scuola secondaria di 1° grado di dodici Istituti regionali
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.