partita solidarietà
partita solidarietà
Vita di città

“La partita della solidarietà” in udienza da Papa Francesco

La settimana prossima si parte per Roma, intanto l’evento tra sport e spettacolo è stato presentato al Comune

Prima la presentazione dell'evento a metà strada tra lo sport e lo spettacolo ad Andria, poi l'incontro a Roma con il Santo Padre. Papa Francesco riceverà, infatti, nella prossima udienza, don Riccardo Agresti e l'intera squadra degli imprenditori che il 17 giugno si scontrerà con la famosa nazionale cantanti nella settima edizione della "Partita della solidarietà".

Don Riccardo, cosa chiederete a Bergoglio?
«A Sua Santità chiederemo la benedizione per questa iniziativa ma soprattutto il sostegno per il nostro progetto "Senza sbarre", il ricavato infatti della partita servirà per portare avanti questo inserimento dei nostri fratelli detenuti che oggi vivono la sofferenza di essere emarginati».

A che punto è l'attuazione del progetto?
«Stiamo mettendo mattone su mattone in piedi, insieme con il Vescovo, perché il progetto è ormai diocesano, stiamo cercando di inserirci nei progetti che contano per poter aver finanziamenti e stiamo aspettando con ansia che questo si possa attuare. Tutti i grandi progetti di Dio non nascono dalla mattina alla sera ma con la fiducia nella volontà di Dio».

Don Riccardo, secondo lei Papa Francesco per chi tiferà?
«Tiferà per gli imprenditori perché questo evento è possibile grazie al loro contributo!».

Nella passata edizione, nonostante il nubifragio, la partita organizzata dall'Associazione degli Imprenditori Andriesi fu seguita da oltre 4000 supporters. L'obiettivo è superare questo numero e si spera quindi anche nel bel tempo. I biglietti sono in vendita presso il "Legea Point". «Noi imprenditori non facciamo solo attività lucrativa – spiega il presidente dell'associazione Amici per la Vita, l'avvocato Silvio Lattanzio – ma ci siamo uniti in questa associazione per perseguire anche finalità sociali che per noi sono altrettanto importanti».

Non manca anche quest'anno il supporto dell'amministrazione comunale: «Se un evento tocca sette edizioni – dice l'assessore allo Sport, Michele Lopetuso – vuol dire che è ben rodato. Questo è un evento che cresce col passare degli anni, e lo dimostra anche la partecipazione della gente che lo scorso anno ha superato anche quota quattromila presenze sugli spalti del Degli Ulivi. Noi come amministrazione non possiamo far altro che fregiarci di tale appuntamento e contribuire al continuo miglioramento».

Intanto è partita la macchina organizzativa per l'evento del 17 giugno. «Avere per la seconda volta la Nazionale Italiana Cantanti è un autentico record – dice l'organizzatore Vincenzo Carbutti -. Questa prestigiosa realtà che vanta la presenza dei più noti cantanti italiani, non torna mai la seconda volta nella stessa città. Ma due anni ci promisero il ritorno, dopo la sfortunata esibizione sotto il diluvio. Promessa mantenuta ed ora tocca alla città di Andria e all'intero territorio pugliese accogliere a dovere i noti artisti per contribuire al progetto di solidarietà».
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • nazionale italiana cantanti
  • Partita della Solidarietà Andria
Altri contenuti a tema
Partita della Solidarietà: sport e volti noti per una grande festa Partita della Solidarietà: sport e volti noti per una grande festa Tribune gremite di appassionati, match terminato in parità
Partita della Solidarietà, tutto pronto per il calcio d'inizio Partita della Solidarietà, tutto pronto per il calcio d'inizio La Nazionale cantanti e gli Amici per la vita si sfideranno domani al Degli Ulivi a partire dalle 20.30
Partita della solidarietà: domani ad Andria Boosta, Antonio Maggio e Renzo Rubino Partita della solidarietà: domani ad Andria Boosta, Antonio Maggio e Renzo Rubino In occasione della conferenza stampa che si terrà al Comune
Partita della Solidarietà, arrivano i nomi più gettonati tra gli adolescenti Partita della Solidarietà, arrivano i nomi più gettonati tra gli adolescenti L'intero ricavato servirà a raccogliere fondi per il progetto “Senza sbarre”
Partita della Solidarietà, si arricchisce la rosa in campo Partita della Solidarietà, si arricchisce la rosa in campo Ecco gli altri nomi al "Degli Ulivi" il 17 giugno
Scamarcio, Somma, Amoruso e Pompadour alla partita della solidarietà Scamarcio, Somma, Amoruso e Pompadour alla partita della solidarietà Primo pocker di big che ha garantito la sua presenza all'evento benefico
"Partita della solidarietà", Banfi e Scamarcio lo dicono in andriese "Partita della solidarietà", Banfi e Scamarcio lo dicono in andriese Tra volti noti e gradite conferme il 17 giugno sarà di nuovo spettacolo al "Degli Ulivi"
Il Vescovo Mansi riceve la squadra degli imprenditori andriesi Il Vescovo Mansi riceve la squadra degli imprenditori andriesi A guidarla don Riccardo Agresti e don Vincenzo Giannelli
© 2001-2017 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.