Esame venatorio
Esame venatorio
Territorio

La giunta regionale approva il nuovo calendario venatorio

Si comincia il prossimo 20 settembre per terminare il 31 gennaio 2021

Approvato dalla Giunta regionale, il Calendario venatorio regionale 2020-2021. La delibera fissa l'apertura generale della stagione venatoria al 20 settembre 2020 con il termine al 31 gennaio 2021 per i residenti nella Regione Puglia.

Per tutti gli altri, invece, in possesso di autorizzazioni annuali o di permessi giornalieri degli ATC pugliesi, l'esercizio venatorio è consentito da domenica 4 ottobre 2020 fino a mercoledì 30 dicembre 2020. La delibera approva, tra le altre cose, le modalità, i periodi, giorni e modi di caccia consentiti, nonché le attività venatorie nelle Zone di Protezione Speciale (ZPS) e di interesse comunitario (SIC).
  • Giunta regionale Puglia
Altri contenuti a tema
I saldi estivi partono in Puglia dal prossimo 1° agosto I saldi estivi partono in Puglia dal prossimo 1° agosto Lo ha deciso la giunta regionale: termineranno il 15 settembre 2020, fatto salvo l'andamento della situazione epidemiologica
Sanità: la Regione decide l'aumento dei posti letto e terapie intensive Sanità: la Regione decide l'aumento dei posti letto e terapie intensive Riunito l'esecutivo, Emiliano: "Piano emergenza covid per ospedali, residenze e centri diurni"
La Giunta regionale approva modifiche al calendario venatorio La Giunta regionale approva modifiche al calendario venatorio Novità per alcune specie di volatili e per i giorni di appostamento
Trasporto pubblico, aumentano i prezzi del biglietto Trasporto pubblico, aumentano i prezzi del biglietto A partire dal 1° dicembre le tariffe di Ferrotramviaria sono adeguate alle disposizioni regionali
Sanità: la giunta regionale approva il Documento Unico di riordino ospedaliero Sanità: la giunta regionale approva il Documento Unico di riordino ospedaliero Non viene modificato sostanzialmente quanto già approvato dai precedenti Regolamenti regionali
La giunta regionale approva la delibera per quanti non possono accedere al Reddito di Cittadinanza La giunta regionale approva la delibera per quanti non possono accedere al Reddito di Cittadinanza Confronto dell'Anci con i Sindaci. Tra le novità il pagamento diretto ai cittadine tramite l'IBAN
Sanità, posti letto carenti nella Bat, Marmo (FI) : "Da rivedere criteri assegnazione e regolamento giunta" Sanità, posti letto carenti nella Bat, Marmo (FI) : "Da rivedere criteri assegnazione e regolamento giunta" "Rapporto tra necessità, numero di abitanti e posti letto vede la sesta provincia in gravissimo affanno"
La Regione assegna altri 20 mln di euro per chiusura ed adeguamento discariche, tra cui le due di Andria La Regione assegna altri 20 mln di euro per chiusura ed adeguamento discariche, tra cui le due di Andria Oggi la decisione nel corso della riunione di giunta
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.