Il degrado davanti della chiesa del Carmine, nei pressi del Santuario dell’Altomare
Il degrado davanti della chiesa del Carmine, nei pressi del Santuario dell’Altomare
Attualità

La condanna del Sindaco Bruno per gli incivili che insozzano Andria

Le foto del banchetto davanti alla chiesa del Carmine, nei pressi del santuario di Maria Santissima dell’Altomare

«Ancora una volta una città divisa in due parti, una città che procede a due velocità. Una che sporca, deturpa, imbratta e nutre disprezzo per la cosa pubblica. L'altra che si fa carico di riparare, pulire, ricucire lo strappo aperto nel tessuto della convivenza civile. La mia profonda condanna per la prima, tutta la mia gratitudine alla seconda, che non si arrende alla barbarie »: non ha dubbi Giovanna Bruno, neo eletto sindaco della città di Andria, nel condannare le scene di ordinario degrado (sottolineate durante il post su fb di ieri sera), riscontrate personalmente sulle scale della chiesa del Carmine, nei pressi del santuario di Maria Santissima dell'Altomare. I resti di un banchetto, di una festa della sera precedente, con avanzi di torta, forchette e bottiglie rotte, sono ciò che si è mostrato questa mattina ai residenti del quartiere. Un banchetto incivile, sciagurato e vandalico che ha dato pessima mostra di sé dopo un venerdì di ordinaria follia. Ma già nella seconda parte della mattinata, un gruppo di volontari, armati di pazienza, ramazze, guanti e buste, ha pulito a fondo quell'area vandalizzata, restituendola alla sua regolare fruizione.

«Non ci sarà nessun riguardo nei confronti di chi distrugge i fondamenti della convivenza civile – precisa Giovanna Bruno – specialmente quando è chiaro che la città rigetta e condanna comportamenti così deplorevoli. Cercheremo di spendere energie ed attenzioni particolari per prevenire manifestazioni simili di degrado, perché una comunità deve ripartire dal ripristino delle regole. E stavolta sono stati proprio i cittadini, a cui rivolgo elogio e riconoscenza, a segnare la distanza tra chi vuole Andria nel baratro del caos e chi, invece, ha il sogno di riportarla nella dimensione che merita. L'esempio – conclude - è arrivato da semplici residenti e volontari della Biblioteca diocesana, a cui va un grande ringraziamento per il lavoro sociale e culturale che svolgono, per giunta in un posto di Andria tanto bello quanto degradato».
Il degrado davanti della chiesa del Carmine, nei pressi del Santuario dell’AltomareIl degrado davanti della chiesa del Carmine, nei pressi del Santuario dell’AltomareIl degrado davanti della chiesa del Carmine, nei pressi del Santuario dell’Altomare
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
  • madonna dell'altomare
  • chiesa del carmine
  • degrado
Altri contenuti a tema
E' scomparso improvvisamente il preside Giuseppe Brescia E' scomparso improvvisamente il preside Giuseppe Brescia I funerali domani pomeriggio alle ore 16 presso la chiesa del SS. Sacramento
Cordolgio e partecipazione per la prematura scomparsa di Nico Marmo Cordolgio e partecipazione per la prematura scomparsa di Nico Marmo I funerali saranno celebrati domani, mercoledì 28 ottobre presso la chiesa della SS. Trinità
Celebrata in Cattedrale, con una Santa Messa la festa della Madonna di Palestina Celebrata in Cattedrale, con una Santa Messa la festa della Madonna di Palestina Riuniti con il Vescovo Mons. Mansi una parte dei Cavalieri e le Dame dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme di Andria
Si riunisce la Segreteria cittadina del Partito Democratico Si riunisce la Segreteria cittadina del Partito Democratico «Dopo il grande risultato elettorale ottenuto dal Pd e che ha contribuito ad eleggere a sindaco l’avvocato Giovanna Bruno»
Al Dipartimento di prevenzione della Asl Bt, luci accese fino a sera inoltrata per esame tamponi Al Dipartimento di prevenzione della Asl Bt, luci accese fino a sera inoltrata per esame tamponi La consigliera pentastellata Di Bari ringrazia tutto il personale per il lavoro incessante cui sono sottoposti
Stretta sui controlli anti contagio da parte delle Forze dell’ordine Stretta sui controlli anti contagio da parte delle Forze dell’ordine Si intensifica ulteriormente l’attività contro gli assembramenti ed il mancato uso delle mascherine
Coronavirus, Giovanna Bruno convoca i volontari: niente allarme ma tanta responsabilità Coronavirus, Giovanna Bruno convoca i volontari: niente allarme ma tanta responsabilità Decise alcune misure di contenimento del contagio con controlli e vocale della sindaca
Mensa scolastica, Bruno: "Dovrebbe partire il 2 novembre" Mensa scolastica, Bruno: "Dovrebbe partire il 2 novembre" In concomitanza con la partenza della refezione anche il trasporto pubblico scolastico
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.