Teresa Calvano
Teresa Calvano
Associazioni

L’associazione “Onda d’Urto” ricorda Teresa Calvano: “Da due anni manca la tua presenza, anima bella”

Il sodalizio andriese dedica un pensiero alla giovane blogger anticancro scomparsa due anni fa

Nella mattinata di ieri, sabato 9 gennaio l'associazione "Onda d'Urto– Uniti contro il cancro Onlus", ha voluto affidare ai canali social un messaggio in ricordo di Teresa Calvano, la giovane blogger di Andria scomparsa due anni fa a causa di un tumore alle ossa.

«Da due anni manca la tua presenza anima bella, ma la tua essenza continua ad accompagnare le nostre vite », scrive sui canali social il sodalizio andriese di cui anche Teresa faceva parte, «è una spinta motivazionale a realizzare ciò che tu avevi nel cuore: prendersi cura delle persone più deboli, più fragili, lottare per dare una speranza a chi vive nelle difficoltà di una malattia tanto temuta. Grazie sempre per quello che continui ad essere per noi cara Terry ».

Teresa con i suoi immensi sorrisi, era riuscita a far commuovere e riflettere le migliaia di followers di "Anime belle", la pagina Facebook fondata per condividere ogni istante della lotta contro la malattia. Lì la blogger raccontava senza paura tutto ciò che le accadeva, dalle Tac alle chemioterapie, compresa la perdita dei capelli. Aveva coniato anche un hashtag che da solo dice tutto: #fuckcancer, per infondere speranza negli altri malati. Proprio per i valori e i principi di cui Teresa era portatrice continua tutt'ora ad essere ricordata e ammirata da noi tutti.
  • onda d'urto
  • Teresa Calvano
Altri contenuti a tema
Tumori giovanili ad Andria: incontro pubblico lunedì 28 novembre Tumori giovanili ad Andria: incontro pubblico lunedì 28 novembre I ricercatori dell'associazione "Onda d'urto" incontrano i cittadini alle ore 19,30 presso la parrocchia Maria SS. dell'Altomare
Profilo di Salute della città di Andria: riunito tavolo tecnico Profilo di Salute della città di Andria: riunito tavolo tecnico Rilevato un incremento dei tumori del pancreas, della mammella, del sistema nervoso centrale, di cui si ignorano le cause
Casi di tumore ad Andria, Onda d'urto onlus: «Numerose le segnalazioni e richieste di aiuto» Casi di tumore ad Andria, Onda d'urto onlus: «Numerose le segnalazioni e richieste di aiuto» Dott.ssa Angela Somma: «In questo momento c'è una percezione di rischio che inficia la qualità di vita dei residenti»
Postazione di "Onda d'urto - Uniti contro il cancro" per lo screening dermatologico dei nei Postazione di "Onda d'urto - Uniti contro il cancro" per lo screening dermatologico dei nei A Largo Torneo, dalle ore 18 alle 21, con la dr.ssa Valentina Postacchini
Onda d'urto onlus: "Indagine epidemiologica tumori maligni sui giovani sarà estesa anche su Trani e Barletta" Onda d'urto onlus: "Indagine epidemiologica tumori maligni sui giovani sarà estesa anche su Trani e Barletta" "L'indagine effettuata focalizzando l'attenzione al periodo della gravidanza"
Raccolta fondi di "Onda d'Urto" per l'acquisto di spesa solidale alle famiglie bisognose Raccolta fondi di "Onda d'Urto" per l'acquisto di spesa solidale alle famiglie bisognose Un'iniziativa solidale condivisa con le associazioni 3Place e In&young
Teresa Calvano, al via la terza edizione del Premio dedicato alla blogger andriese Teresa Calvano, al via la terza edizione del Premio dedicato alla blogger andriese Si terrà domenica 7 novembre, alle ore 20:00, presso l'oratorio Salesiano
Somma (Onda d'Urto): "Roghi tossici, qualche proposta per combatterli" Somma (Onda d'Urto): "Roghi tossici, qualche proposta per combatterli" Attraverso una serie di misure, cui tutti siamo chiamati a contribuire, è possibile contrastare questo dramma
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.