WhatsApp Image at
WhatsApp Image at
Eventi e cultura

"Jazz…In": Roberta Gentile sul palco del Liceo Scientifico “R.Nuzzi” di Andria

Appuntamento per stasera 10 febbraio, 1° set ore 18.30 – 2° set ore 20.30.

La giovane cantante andriese, Roberta Gentile, si esibirà stasera 10 febbraio, 1° set ore 18.30 – 2° set ore 20.30, presso l'auditorium "Michele Palumbo" del Liceo Scientifico "R.Nuzzi" di Andria, in via Cinzio Violante, 18.n La band è composta da Nicolas Celeghin batteria, Paolo Raia tastiera, Elio Marrapodi chitarra, Raffaele Trapasso basso.

Roberta Gentile, 24 anni, nasce ad Andria, Puglia. Si avvicina al mondo della musica da bambina, studia in varie scuole di musica, conservatorio N. Piccini di Bari e si diploma in un'accademia di teatro di Milano
Grazie al batterista e polistrumentista italiano Francesco Mendolia, entra in contatto con il leader della Band di fama internazionale INCOGNITO, Bluey Maunick con il quale inizia subito a lavorare per la produzione di un Album inedito, registrato tra Londra e Thailandia. Roberta debutta nel dicembre 2017 al "Blue note" di Tokyo e subito dopo Blue Note Nagoya e nel gennaio 2018 al Blue Note Milano, supportata dai THames River Soul (Francesco Mendolia, Francisco Sales e Francis Hylton) e Matt Cooper, in apertura dei concerti della stessa band.

Qualche mese dopo Roberta ha una nuova band, tutta italiana con la quale debutta al Ronnie Scott's di Londra, uno dei più importanti Jazz Club del mondo.
Lo scorso dicembre é uscito il suo singolo d'esordio con l'etichetta discografica di Bluey, leader degli Incognito, che anticipa l'uscita del disco.
A Roberta Gentile & The Late Set aspetta un 2019 ricco di sorprese in giro per il mondo.


L'evento rientra nella rinomata rassegna musicale jazz organizzata dal medico e mecenate Stefano Porziotta
Ingresso libero con contributo di complicità
Per Info. 3387212416
WhatsApp Image at
  • Jazz in Andria
Altri contenuti a tema
"Jazz..In" con Nicola Pannarale 4te al Liceo scientifico “R.Nuzzi” di Andria "Jazz..In" con Nicola Pannarale 4te al Liceo scientifico “R.Nuzzi” di Andria Appuntamento per sabato 16 febbraio alle ore 21.00
"Jazz..In": il tenore sax, Rick Margitza 4tet in concerto al teatro “R.Lembo” di Canosa "Jazz..In": il tenore sax, Rick Margitza 4tet in concerto al teatro “R.Lembo” di Canosa In programma, domenica 17 febbraio, a partire dalle ore 21.00
Al via ad una serie di appuntamenti per la rassegna “Jazz…in” di Stefano Porziotta Al via ad una serie di appuntamenti per la rassegna “Jazz…in” di Stefano Porziotta Con quattro tappe al liceo scientifico “R.Nuzzi” ed una al teatro Lembo di Canosa. Di seguito il programma
Andria, “Jazz..In”: un tuffo negli anni ’50 con la band “Billie Hard – Rock and Roll” Andria, “Jazz..In”: un tuffo negli anni ’50 con la band “Billie Hard – Rock and Roll” Appuntamento per venerdì 1 febbraio, alle ore 21.00 al Liceo Scientifico “R.Nuzzi”
Jazz...in: musica cubana con “Rumbatà Trio” al liceo scientifico “R.Nuzzi” di Andria Jazz...in: musica cubana con “Rumbatà Trio” al liceo scientifico “R.Nuzzi” di Andria Appuntamento per sabato 2 febbraio alle ore 21.00 con la musica scelta dal medico mecenate Stefano Porziotta
Stasera in…Jazz con Quarteto Tudo Bem, al Liceo Scientifico “Nuzzi” di Andria Stasera in…Jazz con Quarteto Tudo Bem, al Liceo Scientifico “Nuzzi” di Andria “Canzoni brasiliane non cantate” a partire dalle ore 21.00
Andria: Doppio appuntamento 11 e 12 Gennaio con "Jazz in..." Andria: Doppio appuntamento 11 e 12 Gennaio con "Jazz in..." Primo appuntamento con il percussionista (afrodiaspora) Cesare Pastanella, a seguire un omaggio a Tom Wayts con Serena Spedicato
Stasera "Jazz..in Andria" con Patrizia Conte Stasera "Jazz..in Andria" con Patrizia Conte In programma, a partire dalle ore 21.00 al Liceo Scientifico “R.Nuzzi” di Andria
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.