Interramento ferroviario, Vurchio
Interramento ferroviario, Vurchio
Politica

Interramento ferroviario, Vurchio (Pd): "Rispettare i tempi di rendicontazione entro e non oltre il 30 novembre 2024"

"Verso un futuro migliore per Andria, migliorando la mobilità e contribuendo alla sostenibilità urbana"

"Oggi ho visitato il cantiere del Grande progetto di Ferrotramviaria insieme all'Assessore Regionale ai Trasporti Pubblici, Debora Ciliento, e alla Consigliera Regionale Grazia Di Bari. Questo progetto rappresenta un'opera fondamentale per lo sviluppo infrastrutturale della nostra città.
Durante la visita, è emersa la necessità di sorvegliare attentamente il cantiere affinché vengano rispettati i tempi di rendicontazione secondo le direttive europee, entro e non oltre il 30 novembre 2024. Il rispetto di queste scadenze è cruciale per evitare la perdita dei finanziamenti e garantire il completamento dell'opera senza lasciare cicatrici urbanistiche.
Ringrazio tutti coloro che dimostrano cura e attenzione verso il progetto di crescita della nostra Città. Il loro impegno è essenziale per assicurare che questo importante intervento infrastrutturale si svolga nei tempi e modi previsti.
Ci auguriamo che i tempi stabiliti vengano rispettati, affinché la città possa ritornare alla normalità e crescere nel rispetto delle esigenze di tutti i cittadini.
Il nostro impegno nel monitorare e sostenere i lavori pubblici è costante e rafforzato dalla collaborazione con le autorità regionali.
Questo progetto non è solo un'opera ingegneristica, ma un passo significativo verso un futuro migliore per Andria, migliorando la mobilità e contribuendo alla sostenibilità urbana", lo sottolinea il Presidente del Consiglio Comunale, Giovanni Vurchio.
  • Ferrovia Bari-Nord
  • interramento ferrovia bari nord andria
  • Ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Lavori ferrovia, nuove chiusure per via Bisceglie Lavori ferrovia, nuove chiusure per via Bisceglie Ecco i dettagli dell'ordinanza
Strage treni del 2016. Di Bari (M5S): “Nostro dovere tenere vivo il ricordo delle vittime di questa tragedia” Strage treni del 2016. Di Bari (M5S): “Nostro dovere tenere vivo il ricordo delle vittime di questa tragedia” Nota della consigliera del M5S Grazia Di Bari nel giorno dell’ottavo anniversario dell’incidente ferroviario sulla tratta Andria - Corato
Otto anni dalla tragedia sui binari al km 51 tra Corato e Andria Otto anni dalla tragedia sui binari al km 51 tra Corato e Andria Come ogni anno i parenti delle vittime si sono ritrovati sul luogo del disastro
Tragedia ferroviaria: l'on. Matera (FdI) interviene a Montecitorio per ricordare le vittime Tragedia ferroviaria: l'on. Matera (FdI) interviene a Montecitorio per ricordare le vittime In occasione dell’ottavo anniversario della tragedia ferroviaria sulla linea Andria-Corato
Attività manutentiva, Ferrotramviaria sopprime treni da e per Andria Sud il 17 e 18 luglio Attività manutentiva, Ferrotramviaria sopprime treni da e per Andria Sud il 17 e 18 luglio Le informazioni per l'utenza
Disastro ferroviario del 12 luglio 2016: un minuto di silenzio in ricordo delle vittime Disastro ferroviario del 12 luglio 2016: un minuto di silenzio in ricordo delle vittime Alle ore 11 di domani, deposizione di un omaggio floreale davanti alla stazione della Ferrotramviaria di piazza Bersaglieri d'Italia
Il 18 luglio astensione dal lavoro di 4 ore del personale di Ferrotramviaria Il 18 luglio astensione dal lavoro di 4 ore del personale di Ferrotramviaria Il comunicato ufficiale dell'azienda
Ferrotramviaria, aumenti sui biglietti per adeguamento alle nuove basi tariffarie Ferrotramviaria, aumenti sui biglietti per adeguamento alle nuove basi tariffarie Da oggi la variazione sui biglietti di corsa semplice e sugli abbonamenti settimanali e mensili automobilistici
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.