Rilevazione Campi Elettromagnetici Andria
Rilevazione Campi Elettromagnetici Andria
Enti locali

Installate le tre centraline di rilevazione dei campi elettromagnetici

Largo Torneo, "Oberdan" e "Vaccina" i tre punti: ora il collegamento software

Sono state installate nel fine settimana scorso, come già anticipato, le tre centraline di rilevazione continuativa dei campi elettromagnetici. Gli strumenti di monitoraggio serviranno a controllare costantemente i dati relativi ai valori che vengono raggiunti dall'emissione di frequenze da antenne e ripetitori. Le tre centraline furono acquistate nel mese di marzo scorso.

Tre i punti prescelti per l'installazione: si tratta di Largo Torneo e successivamente nei pressi di due scuole quali "Oberdan" e "Vaccina". Nel mese di novembre dello scorso anno è stato completato il primo Piano di Zonizzazione della Città di Andria, piano che ha permesso un primo monitoraggio della situazione "campi elettromagnetici" nella Città di Andria. Ora le tre centraline che puntano ad avere valori costanti di monitoraggio. Si attende nei prossimi giorni il definitivo completamento del collegamento al software che permetterà di leggere i dati in tempo reale oltre a mantenere uno storico dei risultati. Sul collegamento sta lavorando il servizio CED del Comune di Andria.
Rilevazione Campi Elettromagnetici AndriaRilevazione Campi Elettromagnetici Andria
  • campo elettromagnetico
Altri contenuti a tema
Manifestazione ad Andria contro i ripetitori e l'inquinamento elettromagnetico Manifestazione ad Andria contro i ripetitori e l'inquinamento elettromagnetico Questa sera, sabato 18 maggio
Limiti elettromagnetici delle antenne, i residenti di via Lagnone Santa Croce temono il loro innalzamento Limiti elettromagnetici delle antenne, i residenti di via Lagnone Santa Croce temono il loro innalzamento Mentre avvengono proteste per il nuovo ripetitore che sta sorgendo in città
Firmato il patto di collaborazione tra il Comune di Andria e Onda d'Urto a tutela dell'ambiente Firmato il patto di collaborazione tra il Comune di Andria e Onda d'Urto a tutela dell'ambiente Un passaggio storico per la città di Andria. Si punta alla realizzazione del profilo di salute della città
Monitoraggio campi elettromagnetici: sigla patto di collaborazione con Onda d’Urto Monitoraggio campi elettromagnetici: sigla patto di collaborazione con Onda d’Urto Avverrà con l’ausilio di 3 centraline mobili in dotazione al Comune e da posizionare in siti sensibili del territorio cittadino
Campi elettromagnetici dentro la città, Compagni di Viaggio: «Ma rispettano i limiti previsti dalla Legge?» Campi elettromagnetici dentro la città, Compagni di Viaggio: «Ma rispettano i limiti previsti dalla Legge?» Una serie di proposte, dalla riattivazione delle centraline di misurazione, alla delocalizzazione delle antenne delle radio etc. etc.
Nuove antenne della telefonia mobile "spuntano" in città: cittadini preoccupati "Sono tutte autorizzate?" Nuove antenne della telefonia mobile "spuntano" in città: cittadini preoccupati "Sono tutte autorizzate?" Timori di nuove emissioni che potrebbero pregiudicare la salute dei residenti
Questione elettrosmog: "il Forum Ambiente Salute Andria chiede ufficialmente un incontro alle istituzioni" Questione elettrosmog: "il Forum Ambiente Salute Andria chiede ufficialmente un incontro alle istituzioni" All'ordine del giorno l'inquinamento elettromagnetico da 5G e non solo
Sostenibilità ambientale: i chiarimenti degli assessori Del Giudice e Lopetuso Sostenibilità ambientale: i chiarimenti degli assessori Del Giudice e Lopetuso Due giorni fa vi era stata la richiesta del dottor Leonetti (Onda d'Urto) alla dirigente comunale Quacquarelli sulla mancata consegna del profilo di salute
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.