Incidente via Togliatti
Incidente via Togliatti
Cronaca

Incidente in via Togliatti, si costituisce pirata della strada

(AGGIORNATO) Chiuso il cerchio sulla tragedia di stamattina, 25enne denunciato per omicidio stradale

È durata poco più di due ore la fuga del giovane andriese, 25enne incensurato, che questa mattina alle 8.00 circa, forse a causa di una disattenzione, mentre era alla guida della propria autovettura, ha travolto, uccidendolo sul colpo, un anziano di 83 anni, mentre attraversava a piedi via Togliatti, per poi scappare in direzione di via Corato, omettendo di prestare soccorso.

È così iniziata una serrata caccia all'uomo che si è conclusa solo alle successive 10.30, quando il giovane, sulle cui tracce erano già le Forze dell'ordine, ha deciso di costituirsi. In stato di shock e ormai braccato, ha ammesso infatti di aver investito l'anziano, riferendo di aver avuto un attimo di disattenzione. In caserma si è presentato insieme al padre ed al proprio avvocato.

Gli accertamenti hanno escluso al momento l'assunzione di alcool e droghe e, su indicazione del giovane, i militari e gli agenti della Polizia municipale hanno recuperato l'autovettura, lasciata abbandonata in una via poco distante dal luogo del tragico evento. Per il giovane pirata della strada, è scattata le denuncia in stato di libertà per omicidio stradale.

La vittima è l'andriese Eligio Muraglia. L'uomo è stato travolto mentre attraversava la strada dopo essere stato al cimitero. Sia i Carabinieri che la Polizia Municipale, stando al racconto di alcuni testimoni, stavano orientando le loro ricerche su una Volkswagen di colore grigio, anche grazie ai filmati delle telecamere piazzate nella zona.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • incidente stradale
Altri contenuti a tema
1 Incidente mortale sulla 16, primi esiti delle autopsie: «Impatto violentissimo» Incidente mortale sulla 16, primi esiti delle autopsie: «Impatto violentissimo» Il conducente della Fiat Stilo avrebbe riferito del coinvolgimento di un terzo veicolo
Bici elettriche: falsi scooter, a volte pericolose per la circolazione stradale Bici elettriche: falsi scooter, a volte pericolose per la circolazione stradale Sempre più spesso sfrecciano silenziose ed a velocità sostenuta
Incidente mortale sulla 16: convalidato l'arresto per omicidio stradale Incidente mortale sulla 16: convalidato l'arresto per omicidio stradale La decisione del gip di Trani. Oggi i funerali a Bisceglie
Incidente sulla SS16: in corso l'autopsia sulle vittime, tra loro un andriese Incidente sulla SS16: in corso l'autopsia sulle vittime, tra loro un andriese In ospedale a Barletta l'udienza di convalida per il giovane albanese arrestato
Incidenti stradali mortali in aumento in Puglia: il peggio del 2016 ad agosto Incidenti stradali mortali in aumento in Puglia: il peggio del 2016 ad agosto Numeri drammatici, dalla Regione l'invito ad una maggiore responsabilità
2 Terribile incidente sulla SS 16 bis: un morto. Traffico in tilt Terribile incidente sulla SS 16 bis: un morto. Traffico in tilt Sinistro all'altezza dello svincolo per Molfetta centro e Terlizzi
2 Incidente mortale sulla 16, tra le vittime un andriese Incidente mortale sulla 16, tra le vittime un andriese L'uomo, Antonio Montone, è morto carbonizzato insieme alla sua compagna e ad una donna ucraina
Incidente sulla sp Andria Bisceglie: auto si ribalta ad un curvone Incidente sulla sp Andria Bisceglie: auto si ribalta ad un curvone Due le persone ferite, non sono in gravi condizioni
© 2001-2017 AndriaViva è un portale gestito dall'associazione Progetto Futuro. Partita iva 07930130724. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati. Viva è un marchio registrato di GoCity
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.