visita istituzionale presidente nazionale Giani in Puglia
visita istituzionale presidente nazionale Giani in Puglia
Vita di città

Ad Andria in visita il Presidente Nazionale delle Misericordie d’Italia Domenico Giani

Una tre giorni intensa e ricca di tanti appuntamenti con incontri con istituzioni regionali e locali oltre che con il mondo del clero pugliese

Si è conclusa nella giornata di domenica la visita ufficiale del Presidente Nazionale delle Misericordie d'Italia alle confraternite di Puglia. Una tre giorni intensa e ricca di tanti appuntamenti con incontri con istituzioni regionali e locali oltre che con il mondo del clero pugliese.

Di particolare importanza, infatti, i saluti con il Vescovo Emerito di Bari Mons. Francesco Cacucci, con il Vescovo di Molfetta Mons. Domenico Cornacchia e con il Vescovo di Andria Mons. Luigi Mansi oltre al Vescovo Emerito Mons. Domenico Umberto D'Ambrosio incontrato a San Giovanni Rotondo nei luoghi di San Pio. Momenti intensi ed importanti fortemente voluti dal Presidente Giani ed organizzati nell'ambito delle attività istituzionali della Federazione delle Misericordie di Puglia. Scambio solo telefonico con il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano mentre importanti incontri istituzionali con parlamentari e consiglieri regionali del territorio della sesta provincia pugliese.

Tra le attività clou della visita di Giani in Puglia ci sono state le visite ufficiali alle sedi di Misericordia di San Giovanni Rotondo e Molfetta oltre alla ricorrenza del 30esimo anniversario dalla fondazione della Misericordia di Andria. Momento che ha permesso anche di organizzare nella città federiciana una assemblea della Federazione pugliese con in testa il Presidente regionale Gianfranco Gilardi e con la maggior parte delle confraternite pugliesi in cui c'è stata una grande partecipazione di Governatori e volontari. Momenti di confronto e conoscenza con il mondo giallociano pugliese a cui il Presidente Giani ha ribadito i cardini sui quali si fonda il movimento delle Misericordie in Italia: ecclesialità, servizio e legalità. Assi portanti di una storia che dura da ben oltre 8 secoli e che in questo momento storico diviene ancor più essenziale visti anche i tanti nuovi bisogni a cui le Misericordie devono far fronte per le popolazioni. Nel corso della tre giorni, poi, spazio anche alle visite ai luoghi di San Pio, a quelli di Don Tonino Bello ed ai tesori custoditi nel Museo Diocesano "San Riccardo" di Andria.

«Per noi è stata una emozione bella e davvero importante - ha spiegato Gianfranco Gilardi - abbiamo provato a mostrare il volto più vero e genuino delle Misericordie pugliesi, un movimento relativamente giovane rispetto per esempio a quello toscano ma che sta provando a far emergere tutto il suo entusiasmo e coinvolgimento. Un ringraziamento sincero al Presidente Giani che ci ha dato ancor più forza e soprattutto ha voluto ribadire i principi fondanti di questo movimento e della sua azione per le comunità».
visita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Pugliavisita istituzionale presidente nazionale Giani in Puglia
  • misericordie di puglia
Altri contenuti a tema
Volontari delle Misericordie di Puglia abilitati ad Andria per l’AIB dopo un corso organizzato con la Protezione Civile Volontari delle Misericordie di Puglia abilitati ad Andria per l’AIB dopo un corso organizzato con la Protezione Civile Effetuati gli esami teorici e pratici valutati dalla commissione regionale. Primo corso nato tra Federazione e Regione
Solidarietà: torna in campo l'ambulatorio mobile della Misericordia di Andria Solidarietà: torna in campo l'ambulatorio mobile della Misericordia di Andria Appuntamento domenica 17 dicembre in Largo Torneo con i volontari giallociano
Misericordia di Andria: dopo 20 anni, oltre un milione di chilometri e 114mila interventi Misericordia di Andria: dopo 20 anni, oltre un milione di chilometri e 114mila interventi Si chiude con l’attività di emergenza urgenza. Il 1° dicembre il passaggio del servizio a Sanitaservice
Anche per Andria le visite sanitarie gratuite grazie agli ambulatori mobili delle Misericordie Anche per Andria le visite sanitarie gratuite grazie agli ambulatori mobili delle Misericordie Conclusa la dieci giorni di “Missione Salute” con medici e soccorritori volontari in tutte le province
Alluvione in Emilia, da Andria la donazione di giochi e materiale didattico per due scuole dell’infanzia Alluvione in Emilia, da Andria la donazione di giochi e materiale didattico per due scuole dell’infanzia Protagoniste le scuole dell’infanzia andriesi “Carella-Massaro” assieme alla Confraternita di Misericordia
Misericordia Andria in supporto alle popolazioni alluvionate dell'Emilia Romagna Misericordia Andria in supporto alle popolazioni alluvionate dell'Emilia Romagna I volontari subito a lavoro per la missione di aiuto verso l'Emilia Romagna
Internalizzazione del 118, Gilardi (Misericordie Puglia): «Emiliano offende il lavoro di migliaia di volontari» Internalizzazione del 118, Gilardi (Misericordie Puglia): «Emiliano offende il lavoro di migliaia di volontari» Il Presidente della Federazione giallociano pugliese precisa: «Costruito il servizio dal 2002, non ci stiamo alle accuse del Governatore»
Volontari anche da Andria per l’evacuazione di molti residenti in via Canne, a Barletta per una fuga di gas Volontari anche da Andria per l’evacuazione di molti residenti in via Canne, a Barletta per una fuga di gas Sono in corso gli accertamenti tecnici per quanto accaduto questa mattina
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.