tamponi covid 19
tamponi covid 19
Attualità

In Puglia cala il numero dei contagi da coronavirus, 908 positivi ma è alto il numero dei decessi 25

In flessione i positivi 98 nella provincia BAT. Ad Andria sono complessivamente 587 i casi accertati

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 17 gennaio 2021 in Puglia, sono stati registrati 7.572 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 908 casi positivi: 411 in provincia di Bari, 42 in provincia di Brindisi, 98 nella provincia BAT, 193 in provincia di Foggia, 100 in provincia di Lecce, 65 in provincia di Taranto. Un caso di provincia di residenza non nota è stato riclassificato e attribuito.

Sono stati registrati 25 decessi: 5 in provincia di Bari, 3 in provincia BAT, 3 in provincia di Brindisi, 9 in provincia di Foggia, 4 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.181.733 test.
50.458 sono i pazienti guariti.
56.120 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 109.428, così suddivisi:
41.877 nella Provincia di Bari;
12.469 nella Provincia di Bat;
7.981 nella Provincia di Brindisi;
23.544 nella Provincia di Foggia;
8.802 nella Provincia di Lecce;
14.082 nella Provincia di Taranto;
566 attribuiti a residenti fuori regione;
107 provincia di residenza non nota.
I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 17.1.2021 è disponibile in allegato al link: http://rpu.gl/yBACB
bollettino covid del 17 gennaio 2021bollettino covid del 17 gennaio 2021
  • regione puglia
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

1767 contenuti
Altri contenuti a tema
1 Covid, nella Bat 204 i minori positivi. Ad Andria 25 in isolamento fiduciario Covid, nella Bat 204 i minori positivi. Ad Andria 25 in isolamento fiduciario La fascia più colpita in provincia è quella che va dai 14 ai 18 anni
Covid-19, il Centro Zenith lancia un appello alle Istituzioni: “Non lasciateci soli” Covid-19, il Centro Zenith lancia un appello alle Istituzioni: “Non lasciateci soli” Il professor Fortunato: “E’ necessario che la comunità abbia più luoghi e spazi per l'inclusione”
Covid-19, Asl Bt: «Stiamo registrando un aumento dei casi nei bambini» Covid-19, Asl Bt: «Stiamo registrando un aumento dei casi nei bambini» Nel Covid Hospital di Bisceglie attivato un ambulatorio pediatrico post Coronavirus
Cibo e salute: nel 2020 è boom della domanda di olio extravergine Cibo e salute: nel 2020 è boom della domanda di olio extravergine Tutti concordi nel ritenere il nostro olio d'oliva tra i più importanti per la salute umana
Vaccini, disponibilità di dosi permettendo la campagna questo mese entrerà nel vivo Vaccini, disponibilità di dosi permettendo la campagna questo mese entrerà nel vivo Ma in Puglia manca ancora l'accordo con la medicina generale. Lopalco: "A breve la firma dell'accordo"
Covid, in Puglia 1.261 casi positivi su oltre 11mila tamponi Covid, in Puglia 1.261 casi positivi su oltre 11mila tamponi Nel bollettino odierno registrati anche 29 decessi, uno dei quali nella provincia Bat
In arrivo anche ad Andria contributi Covid da Arca e Regione Puglia In arrivo anche ad Andria contributi Covid da Arca e Regione Puglia La Sindaca Giovanna Bruno spiega i dettagli della misura straordinaria per i destinatari di alloggi popolari
PSR Puglia, Sen. Piarulli e Di Bari (M5S): “Ottimo risultato. Adesso Regione utilizzi al meglio la deroga con riprogrammazione” PSR Puglia, Sen. Piarulli e Di Bari (M5S): “Ottimo risultato. Adesso Regione utilizzi al meglio la deroga con riprogrammazione” "Non possiamo permettere che i fondi della scorsa programmazione 2014- 2020 vengano persi"
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.