Parrocchia Madonna della Grazia
Parrocchia Madonna della Grazia
Vita di città

Il Rotary dona buoni spesa a 45 famiglie povere di Andria

Li riceveranno le parrocchie Maria Ss. dell'Altomare, Santa Maria Vetere e Santa Maria della Grazia

La pandemia e le restrizioni imposte dal Governo non fermano l'impegno del Rotary Club Andria Castelli Svevi in favore dei concittadini che versano in stato di seria indigenza. Con una sobria cerimonia, nel rispetto delle norme anticontagio, questa sera, sabato 23 gennaio, intorno alle 19, nel salone della chiesa parrocchiale Santa Maria della Grazia (zona Cisternone), il presidente del Club, Andrea Leone, consegnerà 45 buoni spesa ai rappresentanti della Caritas delle parrocchie Maria Ss. dell'Altomare, Santa Maria Vetere e la stessa Santa Maria della Grazia. All'incontro sarà presente il Sindaco di Andria, Giovanna Bruno.

«Grazie all'impegno dei soci – commenta il presidente Leone – il Club ha stanziato un contributo di oltre 1000 euro per venire incontro alle necessità fondamentali di alcune famiglie andriesi alle prese con serie difficoltà finanziarie. Sappiamo bene che, a proposito di povertà, ad Andria sono molte le situazioni complicate, ma il Rotary c'è e, specialmente da quando la crisi sanitaria è in corso, ha già promosso interventi a sostegno degli indigenti. Ricordo soltanto, tra tutte le azioni attuate, sotto la presidenza del mio predecessore Pietro Marmo, l'importante fornitura di generi alimentari e beni di prima necessità al quartiere San Valentino e di visiere e mascherine alla Asl, oltre ai contributi versati dal Club al Distretto per progetti di più ampio respiro promossi dal Governatore dello scorso anno, il nostro socio Sergio Sernia; in quest'anno sociale, invece, ci siamo già mossi con diversi services, tra cui il dono di cento confezioni natalizie ad altrettante famiglie povere del Borgo Antico».

I buoni spesa donati dal Rotary Club Andria Castelli Svevi si possono utilizzare unicamente nel supermercato Mercì in via Bisceglie 68/72, di fronte all'ingresso dell'Ites "Ettore Carafa".

«Il dono rappresenta sempre un momento di grande gioia e non solo per chi riceve, ma anche per chi dà – aggiunge don Gianni Massaro, vicario generale della Diocesi e "fresco" parroco di Madonna della Grazia – Da quasi un anno la pandemia ha cambiato profondamente le nostre vite, modificato le nostre abitudini, accentuato il divario fra chi ha tanto e chi non ha nulla. Il Rotary, da sempre molto attento alle necessità degli "ultimi" in tutto il mondo, anche ad Andria si distingue per la costanza e la qualità dell'impegno umanitario, che proprio in questo lungo periodo di emergenza sanitaria ha rappresentato una luce di speranza nel tunnel della disperazione per tanti concittadini in difficoltà»

La cerimonia sarà preceduta, alle ore 18, dalla Santa Messa nel corso della quale saranno commemorati i soci rotariani defunti, con un pensiero particolare al dott. Vincenzo Bruno, rotariano di lungo corso, stroncato dal Covid esattamente due mesi fa.
  • Comune di Andria
  • parrocchia s. maria vetere
  • madonna dell'altomare
  • rotary club castelli svevi andria
  • Parrocchia Madonna della Grazia
Altri contenuti a tema
Riaperta al traffico la provinciale Andria Bisceglie Riaperta al traffico la provinciale Andria Bisceglie Dopo la rimozione dei quattro mezzi coinvolti nel drammatico incidente di questo pomeriggio
Parrocchia della “Beata Vergine Immacolata” di Andria in festa Parrocchia della “Beata Vergine Immacolata” di Andria in festa Tante le iniziative previste in onore della patrona della comunità guidata dai Salesiani
Piscina comunale: "Sarà realmente riaperta per gennaio 2022?" Piscina comunale: "Sarà realmente riaperta per gennaio 2022?" Lo chiedono all'Amministrazione comunale le Consigliere comunali M5S Andria Doriana Faraone e Nunzia Sgarra
L'insidia delle buche stradali sulle viabilità cittadina L'insidia delle buche stradali sulle viabilità cittadina Nella zona PIP non si contano più i fossi sulle carreggiate come per via Marco Nemesiano, ma anche in città come per via Seneca
Quartiere Europa: mancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datteri Quartiere Europa: mancata pulizia dei marciapiedi ingombri di piccoli datteri In questo periodo cadono copiosi dagli alberi di palma presenti nella zona, specie davanti alla chiesa di Sant'Andrea
Comune di Andria: “Ricordare era essenziale per il prof. Violante” Comune di Andria: “Ricordare era essenziale per il prof. Violante” La cerimonia dello scorso 1° dicembre, vista da tre studentesse del liceo linguistico "Carlo Troya"
L'Istituto Colasanto partecipa al Festival della Legalità ed alla campagna Telethon L'Istituto Colasanto partecipa al Festival della Legalità ed alla campagna Telethon Utili iniziative per ricordare che fare scuola significa prima di tutto educare ai valori dell'umanità e alla cura delle relazioni
Lega per Salvini premier Andria: "Dimensionamento scolastico, scelte scellerate dell'Amministrazione Bruno" Lega per Salvini premier Andria: "Dimensionamento scolastico, scelte scellerate dell'Amministrazione Bruno" Nota del Coordinamento cittadino, Gruppo consiliare Lega per Salvini premier Andria
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.