Istituto Comprensivo
Istituto Comprensivo "Verdi-Cafaro"
Scuola e Lavoro

Il progetto "A scuola con Minecraft" approda all'I.C. Verdi-Cafaro

Nasce con l’ intento di promuovere l’ uso creativo della tecnologia

"A SCUOLA CON MINECRAFT" è un progetto biennale di sperimentazione con INDIRE, l'Università degli studi di Bari e il Dipartimento di Educazione dell'Università di Helsinki. La sperimentazione, che ha coinvolto due classi quinte della scuola primaria "VERDI", è iniziata nell' anno scolastico 2019, allorquando l' I.C. Verdi –Cafaro di Andria avviava un accordo di collaborazione con il Dipartimento di Scienze dell' Educazione dell'Università di Bari e l' Università di Helsinki in Finlandia per sviluppare il progetto di ricerca " TeCOS-Tecnologie per Creare: opportunità e sfide della scuola digitale", progetto di ricerca che nasce con l' intento di promuovere l' uso creativo della tecnologia.

Selezionate da INDIRE per partecipare al progetto MINECRAFT®, le classi hanno ricevuto password gratuite per poter sperimentare il software.
"MINECRAFT® – spiega il Dirigente della Verdi Cafaro, Grazia Suriano, – fa parte del Piano Nazionale della Scuola Digitale ed è in grado di sostenere lo studio di materie che spaziano dalla matematica alla storia, all'arte e persino alla chimica, soprattutto in questo periodo storico, dove la tecnologia e le realtà virtuali sono predominanti e dove la DAD ha cambiato il modo di fare scuola".

Si tratta di un videogioco in 3D basato fondamentalmente sulla costruzione ed estrazione di blocchi. I giocatori possono i scegliere di utilizzare materiali come pietre, minerali, tronchi d'acqua e alberi per creare varie progettazioni di ambienti: orti , ambienti naturali e artificiali, laboratori scientifici, case a più piani e Ziggurat.

Con la valigia degli attrezzi, tra cui carta e matita per la progettazione, le credenziali utili per l'accesso in piattaforma e tanta creatività, gli alunni di scuola primaria hanno realizzato, con i magici cubetti di Minecraft, aule didattiche a cielo aperto, rifacendosi all'orto e alla serra costruiti nel giardino della scuola.
  • scuola Giuseppe Verdi
  • Istituto Comprensivo Verdi-Cafaro
Altri contenuti a tema
Tra laboratori di arte, scientifici, di pratica corale ecco l'estate dell’Istituto “Verdi-Cafaro” Tra laboratori di arte, scientifici, di pratica corale ecco l'estate dell’Istituto “Verdi-Cafaro” Un piano di interventi per conferire valore aggiunto all’offerta formativa della scuola
L'I.C. "Verdi-Cafaro" di Andria attiva uno sportello di sostegno psicologico per l'emergenza Covid L'I.C. "Verdi-Cafaro" di Andria attiva uno sportello di sostegno psicologico per l'emergenza Covid A partire dal 14 dicembre il nuovo servizio gratuito fornirà supporto e consulenza ad alunni, famiglie e docenti
Covid e scuola, la dirigente Grazia Suriano: "Solo come misura cautelativa alcune classi frequentano a distanza" Covid e scuola, la dirigente Grazia Suriano: "Solo come misura cautelativa alcune classi frequentano a distanza" Sulla pagina Facebook dell'I.C. Verdi-Cafaro: "È fondamentale chiarire che nella scuola non c’è alcun focolaio"
"Imagine": il saluto a distanza degli studenti dell'IC Verdi-Cafaro di Andria "Imagine": il saluto a distanza degli studenti dell'IC Verdi-Cafaro di Andria Si tratta della terza media del corso ad indirizzo musicale, con un video che emoziona il web omaggiano la comunità scolastica
La scuola "Verdi-Cafaro" dona il raccolto dell'orto scolastico al Banco alimentare della vicina parrocchia La scuola "Verdi-Cafaro" dona il raccolto dell'orto scolastico al Banco alimentare della vicina parrocchia "Il lavoro dei bambini a sostegno dei bisogni delle famiglie", dichiara la dirigente Grazia Suriano
Giornata dell’autismo: l’Istituto Comprensivo “Verdi-Cafaro” ieri si è tinto di blu Giornata dell’autismo: l’Istituto Comprensivo “Verdi-Cafaro” ieri si è tinto di blu Una mostra virtuale dal titolo #Coloriamocidiblu ha raccolto disegni e collage realizzati dagli alunni della scuola
Sebastiano Somma in “Meglio non sapere” all’IC Verdi-Cafaro di Andria Sebastiano Somma in “Meglio non sapere” all’IC Verdi-Cafaro di Andria Protagonisti del racconto i bambini e il dramma dei campo di concentramento. VIDEO
La scuola primaria "Verdi" e il Liceo Scientifico "Nuzzi" riflettono insieme sulla Giornata della Memoria La scuola primaria "Verdi" e il Liceo Scientifico "Nuzzi" riflettono insieme sulla Giornata della Memoria Un interessante confronto tra ragazzi di età diverse, tra passato e presente
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.