Museo del Giocattolo
Museo del Giocattolo
Associazioni

Il Museo del Giocattolo di Andria festeggia il 20° anniversario

Per l'occasione, l'associazione “laportablv” organizza un evento dedicato ai bambini della scuola dell’infanzia “Oasi San Francesco”

Venti anni e non dimostrarli: l'Associazione culturale "laportablv" di Andria, nata nel 2002 da un'idea di Lella Agresti, Luigi Pizzolorusso, Marcella Trimigliozzi e Rosamaria Vanadia, spegne le candeline. In questo tempo tante cose sono accadute: mostre tematiche, eventi prestigiosi, formazione, partenariato con realtà locali, nazionali e europee, soprattutto didattica museale e non, con e nelle scuole di ogni ordine e grado, attraverso l'istituzione del Museo CreAttivo, diventato Mugiò.

Oggi gli spazi sono più ampi, la collezione dei giocattoli è aumentata grazie alla ricerca dei responsabili e alle donazioni di chi vuole che i propri ricordi felici abbiano una collocazione, un "nido", un posto sicuro. Raccogliere storie, ascoltarle e raccontarle attraverso gli oggetti parlanti (giocattoli, libri, vestiti, fotografie documenti, cartoline…) è la cifra che l'associazione ha voluto dare alle proprie collezioni. Come arrivare ai più piccoli? La strada intrapresa è stata quella delle letture animate, gli albi illustrati, i laboratori. Gli oggetti prendono vita e parlano una lingua universale: la voce, la parola che crea legami e suscita emozioni.

La scelta di festeggiare i vent'anni con un evento legato ai libri e alle storie non è casuale. La "Via delle storie" è un cammino dedicato ai bambini della scuola dell'infanzia "Oasi San Francesco". Perché questa scelta? L'associazione "laportablv" ha curato e cura, insieme a Nati Per Leggere, la biblioteca scolastica dedicata a Mimmo Guglielmi, libraio della storica libreria cittadina. Il percorso narrativo si snoderà all'interno degli spazi scolastici in una giornata di immersione totale nel fantastico mondo dei libri. Da Cappuccetto Rosso, a Giulio Coniglio, da Pimpa e Simone il filo conduttore è la meraviglia. Presteranno la voce e tutto il loro entusiasmo la signora Paola Trotto Tondolo, responsabile cittadina del progetto Nati Per Leggere, Viviana Peloso responsabile della libreria "Vecchie segherie Mastrototaro" di Bisceglie, Lella Agresti racconta-storie dell'associazione "laportablv" e alcune mamme dei bambini che frequentano la scuola. Nella mattinata dei 27 settembre gli spazio scolastici si trasforma in un bosco, in una spiaggia, in un luogo dove tutto può accadere.

Sabato 1 ottobre, dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 18:00 alle 20:00, il Museo organizza un Open Day. L'ingresso è gratuiti per i dirigenti scolastici, gli insegnanti e per le loro famiglie. C'è un omaggio, fino ad esaurimento scorte. Alle ore 11:00 e alle ore 18:00 è prevista una visita guidata per i bambini dai 6 anni in su. In questa giornata è possibile incontrare la responsabile del Museo per ricevere informazioni relative ai percorsi didattici nelle e per le scuole. Il Museo del giocattolo è sito in via De Anellis, 59. Per ulteriori domande e per prenotare una visita chiamare i seguenti numeri: 3284269967 oppure 3472461925.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • museo CreAttivo Laportablv
Altri contenuti a tema
L’associazione culturale Laportablv di Andria compie vent’anni L’associazione culturale Laportablv di Andria compie vent’anni Per l’occasione l’attesissimo Babbo Natale soggiornerà al museo del giocattolo “Mu.Giò”
Un concerto d'estate tenuto dalla Piccola Orchestra dell'Oasi di San Francesco Un concerto d'estate tenuto dalla Piccola Orchestra dell'Oasi di San Francesco Evento questa sera, venerdì 24 giugno alle ore 18. Saranno consegnati riconoscimenti alla Scuola e gli attestati a tutte le bambine e bambini
"Museare: una settimana al museo": ad Andria ecco i siti che aderiscono all'iniziativa "Museare: una settimana al museo": ad Andria ecco i siti che aderiscono all'iniziativa Assessore Di Leo: "L'obiettivo è diffondere la conoscenza dei musei locali"
Ad Andria il Museo del Giocattolo compie 20 anni Ad Andria il Museo del Giocattolo compie 20 anni Il direttore Luigi Pizzolorusso lancia l’appello al mondo delle Istituzioni affinchè sia valorizzata la nostra cultura
Intervista esclusiva a Babbo Natale Intervista esclusiva a Babbo Natale Lo abbiamo incontrato nel Museo Creattivo “Laportablv”, ubicato in pieno centro storico di Andria
Sindaco Bruno visita il Museo del Giocattolo: "C'è un luogo magico nella nostra città" Sindaco Bruno visita il Museo del Giocattolo: "C'è un luogo magico nella nostra città" Lella Agresti e Luigi Pizzolorusso, gli artefici di questo contenitore meraviglioso, fatto di ricordi e tanta nostalgia
5 candidati fra "5000" giocattoli: "La Porta Blu" intervista i candidati sindaco di Andria 5 candidati fra "5000" giocattoli: "La Porta Blu" intervista i candidati sindaco di Andria Simpatica iniziativa dell'associazione culturale: Bruno, Coratella, Di Pilato, Marmo e Scamarcio hanno raccontato la loro vita da bambini e adolescenti
Dall’arte al gioco: dal 24 al 31 luglio percorso attraverso le tradizioni di Andria Dall’arte al gioco: dal 24 al 31 luglio percorso attraverso le tradizioni di Andria L’iniziativa è stata organizzata dal Museo Diocesano "San Riccardo" ed il Museo Creattivo Laportablv
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.