dottor Michele De Tullio
dottor Michele De Tullio
Cronaca

Il dott. Michele De Tullio nominato Vicario del Questore di Matera

Il Primo Dirigente ha diretto il Commissariato di P.S. di Andria dal 2008 al gennaio 2009

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il Capo della Polizia ha conferito l'ncarico di Vicario del Questore di Matera al Primo Dirigente dr. Michele De Tullio. Il Dr. De Tullio è il dirigente della Digos della Questura di Bari dal 1° gennaio 2011, ufficio che ha competenza anche sui vari commissariati di P.S. sparsi nelle province di Bari e Bat.

Nei ruoli della Polizia di Stato dal 1989, in passato ha prestato servizio presso le Questure di Cuneo e Taranto dove, come funzionario della Squadra Mobile ha svolto indagini sulla Criminalità organizzata.
Successivamente, distaccato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, si è occupato di terrorismo, portando al termine numerose operazioni anche in campo internazionale.
Assegnato alla Questura di Bari nel 2008, dopo aver lavorato nei commissariati di Carrassi, San Nicola ed Andria (dall'agosto 2008 al gennaio 2009), è stato promosso Primo Dirigente assumendo la guida della Digos di Bari.
Gli oltre 9 anni di dirigenza della Digos lo hanno visto protagonista della gestione di importanti servizi di ordine pubblico tra cui eventi sportivi, manifestazioni di protesta ed eventi internazionali.

In particolare ha coordinato i servizi connessi alla sicurezza in occasione dei grandi eventi occorsi a Bari tra cui varie visite del Presidente della Repubblica, il G7 dei Ministri dell'Economia nel 2017, gli incontri pastorali del Papa nonché numerose visite di Capi di Stato e di Governo di rilievo internazionale.

Nell'ambito delle attività di polizia giudiziaria da evidenziare le numerose indagini dirette a reprimere i reati contro la Pubblica Amministrazione nonché le operazioni finalizzate al contrasto del Terrorismo Internazionale. Si ricordano quelle relative al giro di tangenti scoperto all'interno della Fondazione Petruzzelli ed all'arresto del cittadino somalo Ibrahin Omar Mohsin, che progettava un attentato terroristico a Roma, condannato lo scorso mese di maggio per associazione con finalità di terrorismo.

Nel 2013 l'allora Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, gli ha conferito l'onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.
Il Questore Bisogno, compiaciuto per l'incarico prestigioso conferito al Dr. De Tullio, ha colto l'occasione per ringraziarlo per la preziosa collaborazione e gli ha augurato ulteriori successi professionali.

Anche dalla Redazione di AndriaViva i più sinceri auguri al dottor De Tullio per questo ulteriore ed importante riconoscimento, alle sua indubbie qualità umane prima ancora che professionali.
da sx il dottor De Tullio insignito del titolo di Cavaliere delle Repubblica Italiana
  • polizia
  • Polizia di Stato Andria
Altri contenuti a tema
Operazione della Polizia di Stato: nove arresti ad Andria Operazione della Polizia di Stato: nove arresti ad Andria Rinvenuta diversa sostanza stupefacente, circa un Kg di hashish e gr.500 di cocaina
Polizia di Stato: il dottor Attanasi è il nuovo Dirigente della Digos Polizia di Stato: il dottor Attanasi è il nuovo Dirigente della Digos Questo servizio della Questura di Bari ha competenza sulle province di Bari e Bat
Auto ribaltata sulla strada per Castel del Monte: conducente di Andria ferito Auto ribaltata sulla strada per Castel del Monte: conducente di Andria ferito E' accaduto intorno alle ore 15.40. Coinvolto un 40enne di Andria. Sul posto la squadra "Volanti" della Polizia di Stato
1 Vicenda bambino autistico: «spiacevole epilogo nella dinamica di gioco» Vicenda bambino autistico: «spiacevole epilogo nella dinamica di gioco» Tragno e Leonetti di Onda d'Urto con la Polizia di Stato sul luogo dell'episodio nei pressi del canale "Ciappetta Camaggio"
Malore alla guida: finisce in ospedale un 36enne Malore alla guida: finisce in ospedale un 36enne E' accaduto intorno alle 10:20 sulla complanare della strada statale Andria-Barletta
Il dottor Massimo Modeo, promosso Dirigente Superiore: dirigerà la Polizia Ferroviaria della Lombardia Il dottor Massimo Modeo, promosso Dirigente Superiore: dirigerà la Polizia Ferroviaria della Lombardia Dal 2011 al 2015 è stato Primo Dirigente del Commissariato della Polizia di Stato di Andria
Sversamento olio sull'asfalto: chiusa per alcune ore via Mascagni Sversamento olio sull'asfalto: chiusa per alcune ore via Mascagni Sul posto la Polizia Locale e personale della Società AndriaMultiservice che ha provveduto alla pulizia della strada
Incidente stradale per una volante della Polizia di Stato, causa semaforo spento Incidente stradale per una volante della Polizia di Stato, causa semaforo spento E' accaduto all'incrocio tra via Trani e viale Virgilio. Per fortuna solo danni e nessun ferito
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.