Savino Montaruli
Savino Montaruli
Vita di città

Il Comune di Andria continua a perdere entrate: dissesto finanziario sempre più vicino?

Montaruli (Unibat): «Il Commissario straordinario prenda a cuore la nostra comunità»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
«Dopo le enormi perdite economiche derivanti dai mancati introiti a causa della mancata partecipazione degli ambulanti alla Fiera di Aprile, alle Feste Parrocchiali e quasi certamente anche alla Festa Patronale, con un danno economico complessivo che potrebbe arrivare, a fine anno, a quasi duecentomila euro, si aggiungono le minori entrate derivanti dall'abbandono da parte dei fruttivendoli del Mercato Generale Ortofrutticolo, poiché si stanno recando a rifornirsi in altre località, presso privati e strutture equiparate ma con ticket di ingresso molto inferiori a quelli della città federiciana o addirittura a costo zero». A sottolineare, ulteriormente il grave momento sociale e politico al Comune di Andria è Savino Montaruli di Unimpresa Bat.

Savino Montaruli, che sta attenzionando da mesi la situazione ma che non ha mai trovato interlocutori sensibili e soprattutto autorevoli nel periodo passato, sin dall'approvazione del disastroso Piano di Riequilibrio Finanziario, ha dichiarato: «Le minori entrate incideranno moltissimo sul bilancio che il Commissario Straordinario non ha ancora approvato. La domanda che alcuni si stanno ponendo in queste ore è: "dissesto finanziario sempre più vicino?". Una domanda opportuna e molto realistica in quanto la revisione dei conti che hanno portato all'elaborazione frettolosa del P. di R. F. per l'accesso al fondo di rotazione potrebbe riservare enormi sorprese, peraltro situazioni ben note agli usciti dalla massima assise comunale.

Al danno si aggiungerebbe anche la beffa – secondo Montaruli - in quanto oltre alle minori entrate il Mercato Generale Ortofrutticolo ora rischia di andare definitivamente in crisi, addirittura verso la chiusura. Paradossalmente, alla luce degli ultimi accadimenti e delle iniziative "silenziose", potrebbe addirittura paventarsi una chiusura "pilotata" e questo rappresenterebbe un'ulteriore, gravissima perdita per la nostra città che ha già perso tutto ciò che la rendeva prestigiosa fino a soli pochi decenni addietro. I fruttivendoli acquistano da privati ed in altre strutture ed il Mercato Generale Ortofrutticolo di Andria muore. Sarà anche questa un'architettura ben ingegnata da chi con la scusa di difendere "la massa" starebbe caldeggiando le iniziative private? Andria, svegliati! Il Commissario prenda a cuore la nostra Comunità», ha chiosato Montaruli.
  • Savino Montaruli
Altri contenuti a tema
Festa patronale di Andria e luna park, Montaruli: «Gestione commissariale in ritardo» Festa patronale di Andria e luna park, Montaruli: «Gestione commissariale in ritardo» Il presidente di Unibat ed Ermanno Bellucci (AGIS ANESV) chiedono un incontro urgente al Commissario Tufariello
Montaruli (CasAmbulanti): “Accanimento solo contro gli ambulanti, boicotteremo le elezioni regionali" Montaruli (CasAmbulanti): “Accanimento solo contro gli ambulanti, boicotteremo le elezioni regionali" La protesta contro le istituzioni: "Oltre centomila voti in ballo"
Blocco Prime comunioni, Montaruli (Unibat): "Con dovute precauzioni, problematica superabile" Blocco Prime comunioni, Montaruli (Unibat): "Con dovute precauzioni, problematica superabile" Offerta la disponibilità degli operatori commerciali alle autorità religiose
Mercato settimanale di Andria, Montaruli scrive al Prefetto Valiante Mercato settimanale di Andria, Montaruli scrive al Prefetto Valiante Chiesta l'attivazione di un tavolo tecnico urgente per la ripartenza
Ripartono i mercati in Puglia, ma gli incassi vanno giù del 70% Ripartono i mercati in Puglia, ma gli incassi vanno giù del 70% Montaruli (CasaAmbulanti): "Prosegue battaglia per riconoscimento status di categoria disagiata
Mercati nella Bat: ancora fermi quelli di Andria, Barletta, Margherita di Savoia, Spinazzola e Trani Mercati nella Bat: ancora fermi quelli di Andria, Barletta, Margherita di Savoia, Spinazzola e Trani Largo Torneo completamente sgombro dalle bancarelle mentre gli stand degli alimentari erano attorno allo stadio "Degli Ulivi"
Mercato settimanale di Andria, Casambulanti: "Ripartire senza alcun frazionamento" Mercato settimanale di Andria, Casambulanti: "Ripartire senza alcun frazionamento" Montaruli: "non esiste alcun motivo di adottare scelte affrettate, non condivise e persino illegittime"
Torna il mercato settimanale di Andria, dedicato al settore alimentare Torna il mercato settimanale di Andria, dedicato al settore alimentare Saranno due punti di accesso e due di uscita. Prevista l'installazione dei bagni chimici
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.