la Scuola dell'Infanzia del 3° Circolo Didattico
la Scuola dell'Infanzia del 3° Circolo Didattico "R. Cotugno"
Scuola e Lavoro

Il 3° Circolo "Cotugno" partecipa alla Festa dello Sport presso il PalaDisfida di Barletta

Lo sviluppo motorio riveste un'importanza basilare per la crescita armonica e lo sviluppo complessivo di ogni bambino

Grande emozione per i bambini cinquenni della Scuola Dell'Infanzia del 3° Circolo Didattico "R. Cotugno" che, martedì 29 Maggio, a conclusione del Progetto Ministeriale ludico-motorio "Una Regione in movimento", si sono esibiti presso il PalaDisfida dello Sport "M. Borgia" di Barletta insieme ad altre scuole della provincia Bat, dimostrando dimestichezza ed autonomia nell'utilizzo degli attrezzi ginnici ed un notevole arricchimento del bagaglio motorio.

Sfondo integratore del progetto, denominato "BIMBINSEGNANTINCAMPO...COMPETENTI SI DIVENTA", sono stati quattro piccoli eroi del movimento, palla, nastro, cerchio e birillo, in missione sul pianeta terra per ridonare a tutti i suoi abitanti ed in particolar modo ai bambini, la gioia di muoversi. Lo sviluppo motorio riveste un'importanza basilare per la crescita armonica e lo sviluppo complessivo di ogni bambino. Attraverso la progressiva conoscenza e padronanza del proprio corpo, il bambino acquisisce le capacità senso-percettive e gli schemi motori di base necessari per interagire con l'ambiente circostante a livello fisico e relazionale.

E' stata una festa provinciale caratterizzata da un tripudio di colori, suoni, canti e movimenti, dove i bambini sono stati gli indiscussi protagonisti con giochi di destrezza e piccole performance, guidati dagli instancabili docenti e sostenuti dal calore dei genitori.
La Scuola Dell'Infanzia del 3° Circolo Didattico "R. Cotugno"La Scuola Dell'Infanzia del 3° Circolo Didattico "R. Cotugno"
  • 3° Circolo "Riccardo Cotugno" Andria
Altri contenuti a tema
Progetti PON al 3° Circolo didattico "Riccardo Cotugno" Progetti PON al 3° Circolo didattico "Riccardo Cotugno" "Tali progetti si inseriscono ed ampliano la già ricca offerta formativa della scuola", sottolinea la dirigente Guarino
Gli studenti della scuola "Cotugno" vanno a lezione di .....Economia! Gli studenti della scuola "Cotugno" vanno a lezione di .....Economia! Nei giorni scorsi gli alunni della V F, sono stati ospiti della locale filiale della Deutsche Bank
"Lettera a Gesù Bambino": Per la scuola primaria i 3 premi assegnati agli alunni del III C.D. “Cotugno” "Lettera a Gesù Bambino": Per la scuola primaria i 3 premi assegnati agli alunni del III C.D. “Cotugno” L'evento è stato organizzato dall'Associazione Madonna dei Miracoli in collaborazione con i Padri Agostiniani
"eTwinning per l’innovazione della didattica" al 3° Circolo "Riccardo Cotugno" "eTwinning per l’innovazione della didattica" al 3° Circolo "Riccardo Cotugno" L'iniziativa è rivolta a docenti delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della regione
Al 3° Circolo Didattico "R. Cotugno" via al progetto “Baskin Sport Insieme.. a Scuola” Al 3° Circolo Didattico "R. Cotugno" via al progetto “Baskin Sport Insieme.. a Scuola” Alcune classi dell'istituto apprenderanno la pratica del baskin durante l'ora di attività motoria
I coristi della scuola elementare “Riccardo Cotugno” a Palazzo di Città. Video dell'esibizione live I coristi della scuola elementare “Riccardo Cotugno” a Palazzo di Città. Video dell'esibizione live I 72 alunni del coro erano accompagnati dalla dirigente scolastica prof.ssa Dora Guarino
L'Inno d'Italia della "Cotugno" "incanta" il presidente Mattarella. IL VIDEO L'Inno d'Italia della "Cotugno" "incanta" il presidente Mattarella. IL VIDEO Ieri in diretta su Rai Uno il coro del III circolo andriese alla cerimonia di apertura del nuovo anno
“Tutti a Scuola”, ad accogliere Mattarella i ragazzi della "Cotugno" di Andria in diretta su Rai1 dalle 16.30 “Tutti a Scuola”, ad accogliere Mattarella i ragazzi della "Cotugno" di Andria in diretta su Rai1 dalle 16.30 Tra i 1.000 alunni da tutta Italia all’Isola d’Elba per inaugurare il nuovo anno scolastico
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.