imbriani salvemini
imbriani salvemini
Scuola e Lavoro

Il 25 gennaio inaugurazione del polivalente sportivo della scuola “Salvemini” di Andria

L’impianto torna a essere fruibile ed è restituito al quartiere San Valentino, dopo un lungo tempo in cui era rimasto inutilizzabile

Martedì 25 gennaio, a partire dalle ore 11:00, si terrà la cerimonia di inaugurazione del polivalente sportivo sito negli spazi esterni della Scuola superiore statale di 1° grado "Gaetano Salvemini", la cui manutenzione straordinaria è stata realizzata grazie all'impegno dei fondi assegnati al CPIA BAT "Gino Strada", diretto dal Preside Paolo Farina, per il c.d. "Piano scuola estate".

L'impianto torna così a essere fruibile ed è restituito al quartiere San Valentino, dopo un lungo lasso di tempo in cui era rimasto inutilizzabile. La struttura verrà affidata anche alle cure degli abitanti e delle associazioni locali, come anche alla parrocchia di San Riccardo", perché sia davvero un bene di tutti, un bene comune per lo sport e il tempo libero. Finalmente i residenti del quartiere posso contare ora su questo polo di aggregazione sportiva importante per la zona, ma essenziale per la città intera, perché soprattutto in questo periodo di limitazioni allo sport al chiuso, possa diventare uno strumento per attività all'aria aperta in sicurezza e per il benessere di grandi e piccoli.

Alla cerimonia interverranno, con le Autorità comunali e scolastiche, i rappresentanti dell'Associazione sportiva dilettantistica "Netium" al quale il CPIA "Gino Strada" ha affidato la realizzazione di corsi di attività motoria a beneficio tanto dei corsisti del CPIA "Gino Strada" quanto degli alunni della "Gaetano Salvemini".
  • paolo farina
  • scuola salvemini
  • Quartiere San Valentino
Altri contenuti a tema
Open day sabato 22 gennaio: Poco più di 1200 vaccini somministrati, ottima prova di coordinamento Open day sabato 22 gennaio: Poco più di 1200 vaccini somministrati, ottima prova di coordinamento Tutto si è svolto nella massima collaborazione. In prima fila Dipartimento di prevenzione, Polizia Locale e di Stato con le Associazioni di volontariato
Torna a nuova vita il polivalente sportivo sito all’esterno del plesso “Salvemini” Torna a nuova vita il polivalente sportivo sito all’esterno del plesso “Salvemini” L'intervento di recupero è stato reso possibile al CPIA BAT “Gino Strada" che lo ha finanziato grazie ai fondi del “Piano Scuola Estate”
Scompare un uomo dal cuore grande: Salvatore Ieva Scompare un uomo dal cuore grande: Salvatore Ieva Imprenditore stimato e conosciuto, grande benefattore, soprattutto in Terra Santa. Il ricordo del Preside Paolo Farina
E' arrivata l'ufficialità: il CPIA Bat, intitolato al fondatore di Emergency, Gino Strada E' arrivata l'ufficialità: il CPIA Bat, intitolato al fondatore di Emergency, Gino Strada Giunti gli ultimi assensi da parte dell'dell'USR Puglia e dalla Prefettura Bat
Stamane caos totale all’hub vaccinale di Andria: sfiorata la rissa Stamane caos totale all’hub vaccinale di Andria: sfiorata la rissa File non rispettate, tempi di attesa consistenti e poca chiarezza tra prenotati e non prenotati
Conclusi dopo circa dieci anni gli interventi del Programma di Recupero Urbano al quartiere di San Valentino Conclusi dopo circa dieci anni gli interventi del Programma di Recupero Urbano al quartiere di San Valentino Assessore Loconte: "Nuove strade, aree a verde attrezzato ed in programma spazi culturali, commerciali e a favore della socialità"
Corsi gratuiti di inglese e francese al CPIA BAT Corsi gratuiti di inglese e francese al CPIA BAT I corsi partiranno da un livello base e si adegueranno, via via, al livello degli iscritti
Il CPIA BAT quinto assoluto al contest nazionale  “Progettiamo insieme il CPIA del futuro” Il CPIA BAT quinto assoluto al contest nazionale “Progettiamo insieme il CPIA del futuro” L'istituto scolastico ha partecipato all'edizione dell'Epale Edu Hackathon 2021, svoltosi il 9 e 10 novembre 2021
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.