Provincia Barletta Andria Trani
Provincia Barletta Andria Trani
Politica

Il 17 marzo si vota per l’elezione del Consiglio provinciale della provincia Barletta Andria Trani

Voteranno i Sindaci ed i Consiglieri Comunali attualmente in carica

Con Decreto del Presidente della Provincia n. 2 del 5 febbraio 2024, sono stati convocati i comizi elettorali per procedere in data 17 Marzo 2024 all'elezione del Consiglio Provinciale della Provincia Barletta Andria Trani.

Gli aventi diritto al voto sono i Sindaci ed i Consiglieri Comunali in carica dei Comuni della Provincia Barletta Andria Trani. Sono eleggibili al Consiglio Provinciale i Sindaci ed i Consiglieri Comunali in carica alla data del 17 marzo 2024; il voto è ponderato, ai sensi dei commi 32, 33 e 34 dell'art. 1, della Legge n. 56/2014.

L'elezione avviene sulla base di liste, composte da un numero di candidati non superiore a 12 e non inferiore a 6, sottoscritte da almeno il 5 per cento degli aventi diritto al voto; Nelle liste nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura superiore al 60 per cento del numero dei candidati, con arrotondamento all'unità superiore qualora il numero dei candidati del sesso meno rappresentato contenga una cifra decimale inferiore a 50 centesimi;

Il Presidente della Bat. Bernardo Lodispoto comunica che le liste dovranno essere presentate presso l'Ufficio Elettorale costituito presso la Provincia di Barletta - Andria – Trani, con sede in Trani, alla ex S.P. 130 "Trani – Andria" Km. 1+500, nei seguenti giorni ed orari:
- dalle ore 8:00 alle ore 20:00 del 25 Febbraio 2024;
- dalle ore 8:00 alle ore 12:00 del 26 Febbraio 2024.

Le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 8:00 alle ore 20:00 nel seggio che sarà costituito presso la sede legale della Provincia di Barletta - Andria – Trani, sita in Andria alla piazza San Pio X n. 9.
  • Provincia Bat
  • consiglio provinciale bat
  • elezioni provinciali
  • Bernardo Lodispoto
Altri contenuti a tema
Rotatoria di Montegrosso: il Comune pronto a rilevare la strada per Canosa Rotatoria di Montegrosso: il Comune pronto a rilevare la strada per Canosa Questa mattina tavolo tecnico in Prefettura, pesente anche una delegazione dei residenti della borgata
Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Di Lorenzo (Pd) ed il paradosso della tangenziale che non può coesistere con il progetto del nuovo ospedale Viene rimarcato come "l’inutile tratto della provinciale" sia "a scapito del nuovo ospedale"
Altro "schiaffo" del centro-destra Bat a Lodispoto: «Arriva il Giro in Rosa, sistemiamo e puliamo le strade provinciali» Altro "schiaffo" del centro-destra Bat a Lodispoto: «Arriva il Giro in Rosa, sistemiamo e puliamo le strade provinciali» La richiesta dei consiglieri provinciali d’opposizione al presidente della sesta provincia pugliese
Centro destra BAT: "E' arrivato l’ordine di servizio per la messa in sicurezza della S.P. 2 Andria-Canosa di Puglia" Centro destra BAT: "E' arrivato l’ordine di servizio per la messa in sicurezza della S.P. 2 Andria-Canosa di Puglia" Il Dirigente del Settore Viabilità della Provincia BAT ha ordinato all'impresa esecutrice di procedere in modo urgente
"Lodisposto metta in sicurezza la provinciale 2 Andria Canosa di Puglia" "Lodisposto metta in sicurezza la provinciale 2 Andria Canosa di Puglia" Lo chiedono nuovamente i consiglieri provinciali d’opposizione di centro-destra Nobile, Vitrani, Calabrese, De Noia e di Leo
Assegnate le deleghe alla provincia Bat. Confermato Vicepresidente l'andriese Lorenzo Marchio Rossi Assegnate le deleghe alla provincia Bat. Confermato Vicepresidente l'andriese Lorenzo Marchio Rossi Anche allo spinazzolese Pasquale Di Noia l'altra delega di Vicepresidente
Provincia Bat: la consigliera Tupputi lascia la delega al bilancio Provincia Bat: la consigliera Tupputi lascia la delega al bilancio "La mia priorità è rappresentare al meglio gli interessi della comunità, senza essere vincolata da incarichi specifici"
Fuoco di fila del centrodestra alla provincia contro Lodisposto: "Cosa è stato fatto in questi 5 anni?" Fuoco di fila del centrodestra alla provincia contro Lodisposto: "Cosa è stato fatto in questi 5 anni?" Si cerca di recuperare i soldi utili finalizzati a concludere i lavori della Strada Provinciale 2 Andria-Canosa
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.