pulizia straordinaria per il tratto urbano del canale Ciappetta Camaggio
pulizia straordinaria per il tratto urbano del canale Ciappetta Camaggio
Attualità

Igiene in città: pulizie straordinarie per il tratto urbano del canale Ciappetta Camaggio

Da ieri mattina interventi straordinari di bonifica: taglio dell'erba e pulizia da cumuli dei rifiuti da parte della Soc. Sangalli

Proseguono gli interventi straordinari di pulizia della città da parte del personale della Soc. Sangalli, che ad Andria si occupa del servizio di raccolta dei rifiuti.

Da ieri mattina si stanno effettuando degli interventi di bonifica del tratto urbano del canalone Ciappetta Camaggio, quello che da contrada Santa Lucia arriva fino a via sosta San Riccardo- zona via Murge nei presso della scuola "A. Manzoni"-, prima dell'inizio del tratto tombale che poi giunge al depuratore cittadino di Gurgo Ruotolo, su via vecchia Barletta.

L'operazione, disposta dal direttore del cantiere di Andria della Soc. Sangalli Pasquale Donadio e coordinata dal caposquadra Giuseppe Borgo, sta consistendo oltre che al taglio della rigogliosa erba presente nel canale anche alla raccolta dei cumuli di rifiuti presenti sul letto del canale artificiale, gettati incautamente da qualche sconsiderato individuo, che avrebbero causato problemi non solo per il regolare deflusso delle acque meteoriche ma anche dal punto di vista igienico sanitario.
pulizia del tratto urbano del canalone Ciappetta Camaggiopulizia del tratto urbano del canalone Ciappetta Camaggiopulizia del tratto urbano del canalone Ciappetta Camaggiopulizia del tratto urbano del canalone Ciappetta Camaggiopulizia del tratto urbano del canalone Ciappetta Camaggiopulizia del tratto urbano del canalone Ciappetta Camaggio
  • Rifiuti
  • sangalli
Altri contenuti a tema
Uno spettacolo triste e indecente: contrada Lama di Carro ancora invasa dai rifiuti Uno spettacolo triste e indecente: contrada Lama di Carro ancora invasa dai rifiuti Un concittadino ci segnala con alcuni video la critica situazione di inciviltà che colpisce le campagne andriesi
Abbandono dei rifiuti: coniugi andriesi sorpresi a lanciare busta d'immondizia sulla sp Bisceglie Andria Abbandono dei rifiuti: coniugi andriesi sorpresi a lanciare busta d'immondizia sulla sp Bisceglie Andria La coppia è stata individuata e sanzionata questo pomeriggio dalla Polizia Locale della Città del Dolmen
Igiene urbana: dal 19 al 21 agosto nuovo trattamento di disinfestazione Igiene urbana: dal 19 al 21 agosto nuovo trattamento di disinfestazione Lo comunica la soc. Sangalli
Rifiuti, Regione: "L’importanza di una corretta raccolta differenziata dell’organico" Rifiuti, Regione: "L’importanza di una corretta raccolta differenziata dell’organico" Più informazione da parte delle amministrazioni comunali e più attenzione da parte dei cittadini
Ferragosto, il servizio di raccolta dei rifiuti non sarà effettuato in città Ferragosto, il servizio di raccolta dei rifiuti non sarà effettuato in città La raccolta sarà invece effettuata nella zona Castel del Monte e Montegrosso.
Rifiuti abbandonati in città: adesso anche cartelli per invitare i cittadini ad un maggior decoro Rifiuti abbandonati in città: adesso anche cartelli per invitare i cittadini ad un maggior decoro In via Duca degli Abruzzi appello dei residenti a non lasciare rifiuti nei pressi delle proprie abitazioni
Topo avvistato a passeggio nella villa comunale di Andria Topo avvistato a passeggio nella villa comunale di Andria Proseguono casi di scarsa igiene per le strade urbane. Esplode l’indignazione dei cittadini
Appalto rifiuti, on. D'Ambrosio: "Con condanna a rifondere 770mila euro, anche la promessa aggiuntiva di assumere 31 persone" Appalto rifiuti, on. D'Ambrosio: "Con condanna a rifondere 770mila euro, anche la promessa aggiuntiva di assumere 31 persone" Il parlamentare pentastellato commenta la sentenza della Corte dei Conti
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.