Concorso infermieri
Concorso infermieri
Attualità

Gli idonei nei concorsi regionali potranno essere assunti nei Comuni

Modificata dal consiglio regionale l'attuale legge regionale. Si potrà restare in servizio a tempo indeterminato

Con un emendamento presentato dall'assessore al personale Gianni Stea, il consiglio regionale nella seduta odierna, giovedì 26 ottobre, ha modificato la legge regionale con cui è stato consentito lo scorrimento delle graduatorie degli idonei ai concorsi regionali per l'assunzione nelle pubbliche amministrazioni.

Viene specificato che le Agenzie regionali, nello svolgimento della procedura assunzionale, attingono, nel caso di uguali figure professionali, delle graduatorie della Regione Puglia definitivamente approvate, fatte salve le procedure in corso e le graduatorie vigenti presso le amministrazioni pubbliche, le quali possono attingere dalle graduatorie della Regione Puglia definitivamente approvate previa convenzione disciplinante i rapporti tra la Regione e l'Ente richiedente l'utilizzo.

Su proposta del consigliere Michele Picaro (FdI), è stata aggiunto che il personale assunto presso i Comuni, attingendo alle graduatorie messe a disposizione della Giunta regionale, resta in servizio a tempo indeterminato nelle amministrazioni comunali.

"Abbiamo oggi posto rimedio -ha aggiunto Michele Picaro-, con un mio emendamento aggiuntivo, a quello che era un vero e proprio problema con i Comuni che potendo attingere dalle graduatorie regionali (e quindi risparmiare sulle procedure di un concorso pubblico) degli idonei ai tanti profili messi a concorso dalla Regione Puglia, poi, si ritrovano con nuovi assunti che, dopo essere formati nel ruolo che andavano a ricoprire nel Comune, potevano essere chiamati dalla Regione per essere assunti nell'ente. L'argomento fu oggetto di alcune audizioni in Commissione, durante le quali più volte sostenemmo che la procedura era talmente anomala, quanto assurda, perché bloccava di fatto lo scorrimento delle graduatorie. Ma ci veniva riferito che 'per legge' non era possibile il contrario.

"Con l'emendamento approvato oggi, su mia proposta di Fratelli d'Italia, abbiamo dimostrato che non solo era possibile, ma anche logico: l'idoneo regionale che accetta l'assunzione in un Comune rimarrà assunto a tempo indeterminato in quel Comune", ha concluso Picaro.
  • regione puglia
  • concorso regione puglia
  • bandi e concorsi
  • concorso
Altri contenuti a tema
Forte caldo: SOS animali nelle stalle. In funzione ventilatori e doccette refrigeranti Forte caldo: SOS animali nelle stalle. In funzione ventilatori e doccette refrigeranti Le mucche per le alte temperature stanno producendo fino al 15% circa di latte in meno
La Puglia si conferma prima in Italia per qualità delle acque di balneazione La Puglia si conferma prima in Italia per qualità delle acque di balneazione Per il quarto anno consecutivo. I dati sono stati rilevati dal Sistema nazionale per la protezione dell’Ambiente
Caracciolo (Pd): “Brand Costa Sveva grande sfida per tutto il territorio della Bat” Caracciolo (Pd): “Brand Costa Sveva grande sfida per tutto il territorio della Bat” Tra i Comuni interessati vi è anche Andria
"I DG Asl sono decaduti per sforamento spesa farmaceutica. Nulli eventuali atti. Subito i commissari" "I DG Asl sono decaduti per sforamento spesa farmaceutica. Nulli eventuali atti. Subito i commissari" Lo dichiarano i Consiglieri regionali di Azione Fabiano Amati, Sergio Clemente e Ruggiero Mennea, capogruppo
Più frutta e meno caffè: ecco la dieta salva esami per la maturità 2024 Più frutta e meno caffè: ecco la dieta salva esami per la maturità 2024 Un aiuto per vincere la preoccupazione viene dagli alimenti ricchi di sostanze rilassanti
Ordinanza regionale che vieta il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole Ordinanza regionale che vieta il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole Ovvero dalle ore 12.30 alle 16.00 fino al 31 agosto 2024
Quota di partecipazione nelle RSA: il Tar ha bloccato gli aumenti Quota di partecipazione nelle RSA: il Tar ha bloccato gli aumenti La nota del vicepresidente della Commissione Sanità e consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Renato Perrini: "La Regione ne prenda atto"
I Carabinieri forestali pronti per la campagna contro gli incendi boschivi per la stagione 2024 in Puglia I Carabinieri forestali pronti per la campagna contro gli incendi boschivi per la stagione 2024 in Puglia Vigilanza intensificata in presenza di condizioni favorevoli alla propagazione incendi e nelle aree di maggior pregio naturalistico ed ambientale
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.