Sabino Zinni e Giovanna Bruno
Sabino Zinni e Giovanna Bruno
Politica

Gianni Cuperlo ospite ad Andria per l'inaugurazione del "Centro Studi Alfredo Reichlin"

Ad accoglierlo, tra gli altri, Sabino Zinni, consigliere regionale e Giovanna Bruno, candidata sindaco per il centro sinistra

Gianni Cuperlo ospite ad Andria per l'inaugurazione del "Centro Studi Alfredo Reichlin" Si terrà oggi, venerdì 17 luglio, presso lo spazio eventi Materia Prima in c.so Cavour 150 ad Andria, "La storia non è finita" incontro con cui si celebra la nascita del "Centro Studi Alfredo Reichlin".

Un centro studi, con sede a Barletta, voluto, nell'intenzione dei suoi fondatori, da un lato per promuovere, tutelare e ricordare la figura del celebre partigiano, politico e giornalista nato nella città della Disfida; dall'altro per riprendere le fila, nel mondo Democratico, della formazione politica. Un ambito che è stato il fiore all'occhiello dei partiti politici, soprattutto di sinistra, nel secolo scorso, e che oggi sembra trovare difficoltà nell'incanalarsi in un nuovo corso.

L'evento vedrà come ospite speciale Gianni Cuperlo, dirigente nazionale del Partito Democratico e presidente della fondazione "LA Costituente". Oltre a lui interverranno lo storico ed editore Renato Russo, e Cinzia Dicorato, presidente del Centro Studi. In apertura il saluto di Sabino Zinni, consigliere regionale e Giovanna Bruno, presidente provinciale del PD. L'incontro sarà arricchito da letture teatralizzate e proiezioni. Orario d'inizio 19:30. Ingresso libero.
locandina
  • Comune di Andria
  • Sabino Zinni
  • materia prima
Altri contenuti a tema
Meteo allerta gialla: ancora maltempo sul nostro territorio Meteo allerta gialla: ancora maltempo sul nostro territorio Un nuovo avviso è stato diramato dalla Protezione Civile
"Andria per Sabino": un appello per chiedere rappresentanza per la città federiciana in Regione "Andria per Sabino": un appello per chiedere rappresentanza per la città federiciana in Regione Una nota a firma degli elettori andriesi di Sabino Zinni, escluso dal Consiglio Regionale pur avendo superato la soglia di sbarramento del 4%
AndriaMultiservice: approvato il nuovo statuto ed il piano industriale 2020-2026 AndriaMultiservice: approvato il nuovo statuto ed il piano industriale 2020-2026 Il nuovo statuto consentirà alla società di erogare nuovi servizi, per superare l'attuale stato di crisi
Capannone incendiato in via Barletta: indagini dell’Arpa Puglia sulle concentrazioni di inquinanti organici Capannone incendiato in via Barletta: indagini dell’Arpa Puglia sulle concentrazioni di inquinanti organici Il 30 settembre si procederà al prelievo dei campioni di suolo per sottoporli a successive analisi di laboratorio
1 Scamarcio: «Grazie a chi ha sostenuto me e la coalizione. Restiamo uniti e faremo rinascere il centrodestra» Scamarcio: «Grazie a chi ha sostenuto me e la coalizione. Restiamo uniti e faremo rinascere il centrodestra» L'ex candidato Sindaco del centrodestra, commenta con serenità l’esito del primo turno delle Amministrative
1 Vurchio (Pd): «Delle ricette del Movimento 5 stelle per Andria nulla è dato sapere» Vurchio (Pd): «Delle ricette del Movimento 5 stelle per Andria nulla è dato sapere» «Giovanna Bruno è l'unica candidata in grado di interpretare la voglia di riscatto di Andria»
Coratella (M5S): «Senza la sicurezza non potrà crescere l’economia» Coratella (M5S): «Senza la sicurezza non potrà crescere l’economia» Il candidato Sindaco pentastellato saluta l’arrivo del Questore Pellicone e dei Colonnelli di Carabinieri Andrei e della Finanza Matiace
Il ministro degli Esteri Di Maio nuovamente ad Andria per la volata finale a Coratella Sindaco Il ministro degli Esteri Di Maio nuovamente ad Andria per la volata finale a Coratella Sindaco Appuntamento domani, venerdì 25 settembre alle ore 11:30, presso il "Relais S. Agostino", S.S. 170 Andria – Castel del Monte km 11
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.