Settore Socio sanitario Comune di Andria
Settore Socio sanitario Comune di Andria
Cronaca

Getta benzina su assistente sociale: pronta reazione scongiura un dramma

E' accaduto intorno alle ore 11:50 al Settore Servizio Socio-Sanitari in via Mozart. La solidarietà di Giorgino

Un gravissimo atto di intemperanza e di disperazione che poteva trasformarsi in tragedia.

Intorno alle ore 11:50 una donna, per cause in corso di accertamento, avrebbe gettato della benzina addosso ad una assistente sociale comunale, presso il Settore Socio Sanitario, sito al secondo piano di una palazzina in via Mozart.

La pronta reazione dell'assistente sociale e di alcuni agenti della Polizia Municipale ha scongiurato un dramma, dagli esiti nefasti.

Sul posto sono giunte pattuglie del locale Commissariato della Polizia di Stato ed una ambulanza del servizio 118. La donna è al momento trattenuta sul posto, mentre per fortuna per l'assistente sociale solo un grande spavento ma nessuna conseguenza drammatica.

Il Sindaco Nicola Giorgino "esprime la propria solidarietà, dell'Amministrazione e della comunità cittadina al dott. Giuseppe De Robertis (presidente Ordine assistenti sociali, ndr), l'assistente sociale rimasto vittima, per fortuna senza più serie conseguenze, del gravissimo atto di intemperanza e di disperazione consumatosi stamane, poco prima di mezzogiorno, negli uffici del Settore Politiche Sociali, in via Mozart. Per cause in corso di accertamento infatti una donna avrebbe gettato della benzina addosso all'assistente sociale comunale la cui reazione, insieme a quella di alcuni agenti della Polizia Municipale, ha evitato il dramma. La cronaca - dice il Sindaco - ci consegna un episodio di enorme gravità. Il gesto compiuto ai danni di chi, con dedizione, fa solo il suo lavoro, e lo fa con comprensione e responsabilità, è di una gravità assoluta. Esprimo dunque solidarietà al dott. De Robertis e a tutti i suoi colleghi di lavoro per quanto avvenuto augurandoci che simili episodi non abbiano più a ripetersi". Intanto la donna protagonista dell'episodio è negli uffici della Polizia Locale in attesa di conoscere le decisioni del magistrato di turno.

Aggiornamento.

La donna, classe 75, è stata denunciato dalla Polizia Locale a piede libero per danneggiamento con tentativo di incendio.
IMG WAIMG WAIMG WA
  • Comune di Andria
  • polizia municipale andria
  • 118
  • operatore socio sanitario
  • Polizia di Stato Andria
Altri contenuti a tema
Debiti al Comune di Andria, Coratella (M5S): "I servizi comunali erogati grazie alle anticipazioni degli imprenditori" Debiti al Comune di Andria, Coratella (M5S): "I servizi comunali erogati grazie alle anticipazioni degli imprenditori" Il capogruppo pentastellato ritorna sulla pesante situazione debitoria delle casse comunali. Il Video
Tentata estorsione nei confronti del titolare di un'azienda agricola, arrestato 49enne Tentata estorsione nei confronti del titolare di un'azienda agricola, arrestato 49enne L'imprenditore si è rivolto ai poliziotti di Andria
Un convegno ANCI-Puglia su "La razionalizzazione dei costi" presso il chiostro di San Francesco Un convegno ANCI-Puglia su "La razionalizzazione dei costi" presso il chiostro di San Francesco L'evento è in programma il 28 maggio, con inizio alle ore 9
Rinnovo RSU al Comune di Andria: Cagnetti riconfermato Presidente, Scamarcio e Porro suoi vice Rinnovo RSU al Comune di Andria: Cagnetti riconfermato Presidente, Scamarcio e Porro suoi vice Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza saranno invece Fabio Attimonelli, Antonio Falcetta e Sandro Sellitri
Raccolta umido: ritardi, oggi e domani. La situazione dovrebbe migliorare nei prossimi giorni Raccolta umido: ritardi, oggi e domani. La situazione dovrebbe migliorare nei prossimi giorni L'Amministrazione comunale chiede la collaborazione della cittadinanza
Dehors, Unimpresa Bat: "Per Andria lunedì 21 maggio sarà una giornata decisiva" Dehors, Unimpresa Bat: "Per Andria lunedì 21 maggio sarà una giornata decisiva" Montaruli: "Ora la politica rischia di fare ancor più danni oltre a quelli causati dalla sua inerzia"
Officina San Domenico, incontro su "Oltre il disagio giovanile: analisi, prevenzione e recupero" Officina San Domenico, incontro su "Oltre il disagio giovanile: analisi, prevenzione e recupero" Appuntamento per venerdì 25 Maggio alle ore 18:30, in via Sant'Angelo dei Meli 36
Michele Coratella (M5S): "Al Comune non si riescono più a pagare stipendi e bollette" Michele Coratella (M5S): "Al Comune non si riescono più a pagare stipendi e bollette" Secondo il capogruppo pentastellato, il debito complessivo, per le casse comunali ammonterebbe a circa 150 mln di euro
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.