Castel del Monte
Castel del Monte
Vita di città

GAL le città di Castel del Monte, al via il ciclo di incontri informativi "Il Sistema della Conoscenza"

L'obiettivo è accrescere le competenze di operatori economici del settore agricolo e agroalimentare

Giovedì 29 febbraio alle 16.30 ad Andria, nella sala del ristorante "Cucromia", primo appuntamento del ciclo di iniziative informative denominate "Il Sistema della Conoscenza", organizzato da GAL Le Città Di Castel Del Monte per favorire la diffusione di conoscenze a favore di operatori economici del settore agricolo e agroalimentare.

Il primo incontro, intitolato "Aspetti innovativi nel sistema lattiero-caseario. Dalla gestione intelligente dell'azienda agro-zootecnica alla qualità tecnologica e nutrizionale del latte", sarà un'occasione per parlare di innovazione del sistema lattiero- caseario attraverso il confronto tra una serie di esperti del mondo accademico, imprenditoriale ed agricolo.

Questo progetto in partenza si incardina all'interno di un processo di innovazione e sviluppo di imprese e territorio avviato dal GAL Le Città Di Castel Del Monte in un contesto in cui l'informazione diventa strumento di promozione della conoscenza tecnica, economica, gestionale e anche scientifica al fine di favorire la crescita del comparto agricolo, allargando le prospettive su mercati nazionali ed internazionali – ha dichiarato Michelangelo De Benedittis, presidente del GAL Le città di Castel del Monte.

Il progetto informativo è finanziato dall'Intervento 5.1 - SSL GAL Le Città Di Castel Del Monte, PSR Puglia 2014-2020, Sottomisura 19.2, avente come obiettivo quello di accrescere le competenze di operatori economici del settore agricolo e agroalimentare per porre al servizio del sistema produttivo nuove e più adeguate opportunità informative e occasioni di qualificazione del capitale umano, ponendo particolare attenzione all'utilizzo sostenibile delle risorse endogene.
  • gal le città di castel del monte
Altri contenuti a tema
Gal Le Città di Castel del Monte, al via i workshop Slow Murgia ad Andria Gal Le Città di Castel del Monte, al via i workshop Slow Murgia ad Andria E a Corato. Il 19 e 22 aprile doppio appuntamento per coinvolgere gli operatori del settore
Castel del Monte, l'infopoint del Gal aperto ogni giorno Castel del Monte, l'infopoint del Gal aperto ogni giorno Nella struttura si promuovono i territori di Andria e Corato
Proseguono gli appuntamenti del GAL "Le Città di Castel del Monte" Proseguono gli appuntamenti del GAL "Le Città di Castel del Monte" Si parlerà della gestione agronomica e post raccolta di colture di recente interesse
Pasqua 2024: Grande afflusso di visitatori a Castel del Monte Pasqua 2024: Grande afflusso di visitatori a Castel del Monte Continua nei prossimi giorni l'attività di marketing territoriale a cura del Gal
Riapre l’info point del Castel del Monte Riapre l’info point del Castel del Monte Il Gal raccoglie materiale informativo per promuovere le aziende locali
Si discute di olivicoltura all'evento organizzato dal GAL "Le Città di Castel del Monte" Si discute di olivicoltura all'evento organizzato dal GAL "Le Città di Castel del Monte" Venerdì 22 marzo alle ore 16.30 presso l'Oleificio cooperativo I Tre Campanili ad Andria
Sottoscritte convenzioni Gal Puglia e Regione: al via la strategia per lo sviluppo locale Sottoscritte convenzioni Gal Puglia e Regione: al via la strategia per lo sviluppo locale Assegnata una dotazione complessiva di 5,5 milioni di euro
GAL “Le città di Castel del Monte”: si conclude il progetto “Agrigal 4.0” sul territorio di Andria e Corato GAL “Le città di Castel del Monte”: si conclude il progetto “Agrigal 4.0” sul territorio di Andria e Corato Il territorio è stato dotato di ben cinque nuove postazioni di monitoraggio dei dati climatici, di temperatura e umidità del terreno
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.