on. Giuseppe D'Ambrosio
on. Giuseppe D'Ambrosio
Politica

Slitta di qualche giorno la nomina dei sottosegretari: D'Ambrosio in corsa per gli Affari Regionali

Complessivamente sono 43 gli incarichi da assegnare, tra viceministri e sottosegretari

Slitta di qualche giorno la nomina dei vice ministri e dei sottosegretari, ben 43 che completeranno la squadra giallorosso del governo di Giuseppe Conte.
Su alcuni di questi incarichi ambiti, sia da Pd che da M5S, si sta consumando un' attesa per la definizione dell'assetto dell'esecutivo, governo che dovrebbe così entrare a pieno regime appena saranno scelti i nomi dalla rosa dei papabili.

Ebbene, dalle indiscrezioni delle ultime ore e pubblicate dai media, è spuntato da alcune agenzie di stampa, tra queste l'AdnKronos, il nome del parlamentare andriese Giuseppe D'Ambrosio.
Per stessa ammissione dell'agenzia di stampa, questa è riuscita a visionare la lista delle candidature M5S per alcune caselle della squadra del sottogoverno. I nomi in corsa per il Viminale sono: Maurizio Cattoi; Gelsomina Vono; Carlo Sibilia (riconfermato e che dovrebbe quindi mantenere la delega al patrimonio e quindi responsabile per il completamento della Questura di Andria); Elisabetta Trenta (già ministro della Difesa) e Federica Dieni. Per la Pubblica amministrazione si sono fatti avanti: Roberta Alaimo; Ugo Grassi e Laura Mantovani. Innovazione: Niccolò Invidia; Andrea Giarrizzo; Mantovani. Mentre, tra i pentastellati in pista per gli Affari Regionali sono invece: Grassi; l'andriese Giuseppe D'Ambrosio; Silvana Abate; Maria Luisa Faro; Antonio Federico; Nando Marino e Maria Pallini.

Naturalmente si tratta di indiscrezioni giornalistiche. Ricordiamo che ogni candidatura, dopo essere stata vagliata dal proprio partito -in questo caso M5S- dovrà poi essere accettata dal premier Conte. Resta comunque certo che se passerà la candidatura di D'Ambrosio, egli siederà nello stesso dicastero -situato in via della Stamperia 8, praticamente alle spalle della Fontana di Trevi -assegnato al ministro biscegliese del Pd, Francesco Boccia.
  • giuseppe d'ambrosio
  • M5S Andria
  • M5S Puglia
Altri contenuti a tema
L'on. Luigi Di Maio domani sera, martedì 29 settembre con Michele Coratella in via Regina Margherita L'on. Luigi Di Maio domani sera, martedì 29 settembre con Michele Coratella in via Regina Margherita Per un saluto con i titolari delle attività commerciali andriesi, per sostenere il candidato sindaco del M5S
I post social di D’Ambrosio (M5S) e del giornalista Colasuonno protagonisti di “Propoganda live” I post social di D’Ambrosio (M5S) e del giornalista Colasuonno protagonisti di “Propoganda live” La trasmissione è andata in onda su La7 nella serata di venerdì 25 settembre
Coratella (M5S): «Senza la sicurezza non potrà crescere l’economia» Coratella (M5S): «Senza la sicurezza non potrà crescere l’economia» Il candidato Sindaco pentastellato saluta l’arrivo del Questore Pellicone e dei Colonnelli di Carabinieri Andrei e della Finanza Matiace
Il ministro degli Esteri Di Maio nuovamente ad Andria per la volata finale a Coratella Sindaco Il ministro degli Esteri Di Maio nuovamente ad Andria per la volata finale a Coratella Sindaco Appuntamento domani, venerdì 25 settembre alle ore 11:30, presso il "Relais S. Agostino", S.S. 170 Andria – Castel del Monte km 11
Quarto (M5S): «Il M5S ha fortemente voluto questa minima, chiara, importante riforma costituzionale» Quarto (M5S): «Il M5S ha fortemente voluto questa minima, chiara, importante riforma costituzionale» Ruggiero Quarto, portavoce al Senato del M5S commenta il dato del referendum confermativo
Elezioni, l'appello di Vincenzo Coratella ai cittadini: «Volete la solita minestra riscaldata?» Elezioni, l'appello di Vincenzo Coratella ai cittadini: «Volete la solita minestra riscaldata?» Il candidato al Consiglio comunale del Movimento 5 Stelle sugli altri candidati: «Hanno cambiato casacca ma sono sempre loro»
Nino Marmo: «Il “coraggioso” onorevole D’Ambrosio accusa ma non denuncia. Chieda scusa agli Andriesi» Nino Marmo: «Il “coraggioso” onorevole D’Ambrosio accusa ma non denuncia. Chieda scusa agli Andriesi» Il candidato sindaco: «Modo indegno di fare politica lanciando accuse e insinuazioni generalizzate»
Piscina comunale, Pietro Di Pilato (M5S): “Serve tanto impegno per risolvere conteziosi e renderla fruibile ai cittadini” Piscina comunale, Pietro Di Pilato (M5S): “Serve tanto impegno per risolvere conteziosi e renderla fruibile ai cittadini” L’intervento del candidato consigliere comunale del M5S a sostegno di Michele Coratella
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.