La Fidelis Andria al centro di riabilitazione Quarto di Palo
La Fidelis Andria al centro di riabilitazione Quarto di Palo
Sport

Fidelis e Centro riabilitativo “Quarto di Palo” assieme per “Una partita inseparabile”

Appuntamento per giovedì 6 dicembre a partire dalle ore 9,45 per una intera giornata con gli atleti e lo staff tecnico della prima squadra

E' qualcosa che va ben al di là dello sport. E' un'idea che punta ad entrare direttamente nella vita e nella riabilitazione. E' un passaggio fondamentale per avvicinare sempre più alla città una società con uomini prima ancora che atleti. "Una partita insuperabile", lo si è voluto chiamare l'appuntamento presso il Presidio di riabilitazione "Quarto di Palo – Mons. Di Donna" in cui saranno protagonisti gli atleti e lo staff tecnico e dirigenziale della prima squadra della Fidelis Andria impegnata nel torneo di serie D girone H per questa stagione agonistica.

Una intera giornata assieme ai ragazzi del seminternato giovedì 6 dicembre 2018 a partire dalle ore 9,45 proprio presso il centro di riabilitazione andriese. Una intera giornata per svolgere tante attività con i ragazzi, una intera giornata per toccare con mano attività laboratoriali ma anche sport, una intera giornata per pranzare tutti assieme e scambiarsi anche gli auguri di un buon Natale. Una intera giornata per dire che questa è davvero "Una partita insuperabile" tutta da vivere.

Tra Fidelis Andria e Centro di Riabilitazione "Quarto di Palo" c'è una collaborazione che è stata fortemente voluta ad inizio anno sportivo grazie alle comuni volontà della società biancazzurra e di Padre Francesco Prontera assieme a tutti gli operatori del presidio. Una collaborazione che riserverà un altro momento fortemente significativo anche per i ragazzi del centro: e cioè domenica 9 dicembre, in occasione della gara casalinga al "Degli Ulivi" tra Fidelis Andria e Nola, gli atleti delle due squadre saranno proprio accompagnati dai ragazzi ospiti del presidio riabilitativo andriese.
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Fidelis, beffa atroce nell'attesissimo derby: il Taranto fissa l'1-1 finale al 96' Fidelis, beffa atroce nell'attesissimo derby: il Taranto fissa l'1-1 finale al 96' Vantaggio di Cristaldi su calcio di rigore, Marsili rimette tutto in equilibrio su calcio di punizione
Fidelis-Taranto, ci siamo. Mister Potenza: «Partita difficile, ci vorrà la giusta mentalità» Fidelis-Taranto, ci siamo. Mister Potenza: «Partita difficile, ci vorrà la giusta mentalità» Tutti a disposizione per il tecnico eccetto Zingaro, squalificato per due giornate
Incontro di calcio Fidelis Andria -Taranto: permane il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti della provincia di Taranto Incontro di calcio Fidelis Andria -Taranto: permane il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti della provincia di Taranto Lo ha ribadito, con una nota la Prefettura Bat
Fidelis Andria - Taranto si gioca regolarmente a porte aperte allo stadio "degli Ulivi" Fidelis Andria - Taranto si gioca regolarmente a porte aperte allo stadio "degli Ulivi" La sentenza della Corte di Giustizia Sportiva ha comunque previsto la squalifica dello stadio comunale da scontarsi prossimamente
Il Giudice Sportivo: Andria-Taranto a porte chiuse. Immediato reclamo della società Il Giudice Sportivo: Andria-Taranto a porte chiuse. Immediato reclamo della società La società biancazzurra è assolutamente sbigottita e sconcertata da questa sanzione
Fidelis-Taranto, divieto di trasferta per i tifosi ospiti Fidelis-Taranto, divieto di trasferta per i tifosi ospiti Lo ha disposto la Prefettura della Bat
Tanta sfortuna prevale su un'ottima prestazione: la Fidelis cade immeritatamente 1-0 a Picerno Tanta sfortuna prevale su un'ottima prestazione: la Fidelis cade immeritatamente 1-0 a Picerno Decide Pitarresi al 6' del secondo tempo
Fidelis nella tana del Picerno, mister Potenza: «Contenti di giocarci questa gara, dobbiamo divertirci» Fidelis nella tana del Picerno, mister Potenza: «Contenti di giocarci questa gara, dobbiamo divertirci» Tutti a disposizione per il tecnico: rientra pienamente in gruppo anche Gregoric, fuori solo Stranges
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.