La Fidelis Andria al centro di riabilitazione Quarto di Palo
La Fidelis Andria al centro di riabilitazione Quarto di Palo
Sport

Fidelis e Centro riabilitativo “Quarto di Palo” assieme per “Una partita inseparabile”

Appuntamento per giovedì 6 dicembre a partire dalle ore 9,45 per una intera giornata con gli atleti e lo staff tecnico della prima squadra

E' qualcosa che va ben al di là dello sport. E' un'idea che punta ad entrare direttamente nella vita e nella riabilitazione. E' un passaggio fondamentale per avvicinare sempre più alla città una società con uomini prima ancora che atleti. "Una partita insuperabile", lo si è voluto chiamare l'appuntamento presso il Presidio di riabilitazione "Quarto di Palo – Mons. Di Donna" in cui saranno protagonisti gli atleti e lo staff tecnico e dirigenziale della prima squadra della Fidelis Andria impegnata nel torneo di serie D girone H per questa stagione agonistica.

Una intera giornata assieme ai ragazzi del seminternato giovedì 6 dicembre 2018 a partire dalle ore 9,45 proprio presso il centro di riabilitazione andriese. Una intera giornata per svolgere tante attività con i ragazzi, una intera giornata per toccare con mano attività laboratoriali ma anche sport, una intera giornata per pranzare tutti assieme e scambiarsi anche gli auguri di un buon Natale. Una intera giornata per dire che questa è davvero "Una partita insuperabile" tutta da vivere.

Tra Fidelis Andria e Centro di Riabilitazione "Quarto di Palo" c'è una collaborazione che è stata fortemente voluta ad inizio anno sportivo grazie alle comuni volontà della società biancazzurra e di Padre Francesco Prontera assieme a tutti gli operatori del presidio. Una collaborazione che riserverà un altro momento fortemente significativo anche per i ragazzi del centro: e cioè domenica 9 dicembre, in occasione della gara casalinga al "Degli Ulivi" tra Fidelis Andria e Nola, gli atleti delle due squadre saranno proprio accompagnati dai ragazzi ospiti del presidio riabilitativo andriese.
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Fidelis, martedì 27 agosto la presentazione alla città Fidelis, martedì 27 agosto la presentazione alla città La squadra al completo nel salotto buono di Andria
Sorteggio calendari Serie D 2019/2020: la Fidelis esordisce in casa della Gelbison Sorteggio calendari Serie D 2019/2020: la Fidelis esordisce in casa della Gelbison Seconda giornata col botto: i biancazzurri affrontano subito il Cerignola dell'ex Potenza. Ultima giornata col Taranto
La Fidelis torna subito in campo: il 14 agosto amichevole con la Fortis Altamura La Fidelis torna subito in campo: il 14 agosto amichevole con la Fortis Altamura Gara in programma dalle ore 9.30 allo stadio Sant'Angelo dei Ricchi
Fidelis, arriva Catalano in prestito dal Francavilla. Rinnova Petruccelli Fidelis, arriva Catalano in prestito dal Francavilla. Rinnova Petruccelli Prosegue il mercato di rafforzamento dei biancazzurri
Gran colpo della Fidelis, arriva il forte difensore Jevrem Kosnic Gran colpo della Fidelis, arriva il forte difensore Jevrem Kosnic Risolti i problemi burocratici. Per il serbo classe '94 già diverse esperienze in Italia con Palermo e Reggina
Fidelis, i convocati per il ritiro di Alfedena Fidelis, i convocati per il ritiro di Alfedena Sul fronte mercato, firma con i biancazzurri il giovane portiere D'Andrea. Rinnova Mati Cristaldi
Fidelis, alla corte di Favarin anche 3 under 2001: si tratta di Nannola, Muratore e La Rocca Fidelis, alla corte di Favarin anche 3 under 2001: si tratta di Nannola, Muratore e La Rocca Tre giovanissimi provenienti da Foggia, Lucchese ed Akragas
Fidelis, svelati nella loro interezza gli slogan della campagna #Amoresenzafine Fidelis, svelati nella loro interezza gli slogan della campagna #Amoresenzafine Pubblicità affidata all'agenzia di comunicazione Artsmedia
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.