Riccardo Nicolamarino
Riccardo Nicolamarino
Sport

Fidelis Andria, Nicolamarino: "Non è questo, non ancora, il momento di ricercare i colpevoli" 

Il responsabile di Cantiere Andria, in un post dichiara "Caro Paolo, non è mai finita finché non lo decidi tu" 

Il responsabile di Cantiere Andria, Riccardo Nicolamarino, in un post sulla sua pagina fb interviene in merito alla vicenda alla Fidelis Andria e della sua mancata iscrizione al campionato di serie C.

"Abbiamo assistito, nelle ultime settimane, alla vicenda relativa alla iscrizione della Fidelis Andria al prossimo campionato di Serie C. Una vicenda con molti, troppi, lati oscuri, segnata a sangue da personalismi, egoismi, lotte intestine che hanno riguardato i maggiori protagonisti di questa pagina triste per tutto il movimento calcistico andriese.
Ora, all'indomani dell'ultima scadenza utile al pagamento degli stipendi e contributi ai tesserati, la Fidelis Andria, patrimonio della città, andrà inevitabilmente incontro all'esclusione dal Campionato di appartenenza.
Non è questo, non ancora, il momento di ricercare i colpevoli, chi più chi meno, di questa nefandezza.
I regolamenti federali ci danno l'ultima chance: entro il 16 Luglio vi è la possibilità di presentare ricorso previa saldo delle pendenze in essere, verso la riammissione alla Serie C 2018/19.

Da parte della Società di via Santacroce ho letto, negli ultimi giorni, una specie di comunicato nel quale si spostava l'attenzione verso l'Amministrazione Comunale e verso gli imprenditori cittadini. Dalla lettura sommaria dei bilanci, ho riscontrato che i proventi da sponsor ufficiali, cartellonistica e pubblicità stadio, ammontano a circa 450.000€, atteso che per la stragrande maggioranza si tratta di contributi da parte del tessuto sociale andriese. Come assidui e costanti sono stati i contributi economici da parte della Amministrazione comunale. Poco altro da aggiungere.
Pertanto, chi deve si comporti da uomo, presenti alla città lo stato reale delle casse societarie, presenti alla città i nomi e i cognomi di chi si sta prodigando e di chi ha manifestato volontà di intervenire nell'immediato, indica una conferenza stampa, nella quale si possa far chiarezza IMMEDIATAMENTE, per tentare nei primi giorni della prossima settimana azioni atte a salvaguardare quella che non è una semplice squadra di calcio.

Qualche mese addietro, dalle massime cariche societarie, spesso si è asserito come in troppi non vogliano bene all'Andria. Sottoscrivo questa affermazione, come ho sempre fatto, ora più che mai.
Ebbene si, non si tratta di voler bene a qualcosa o a qualcuno: la Fidelis Andria è amore incondizionato, che prescinde dal risultato, che merita rispetto anche da parte "di chi ci ha messo i soldi".

Caro Presidente, Caro Paolo Montemurro, mi permetto di consigliarti un pezzo musicale per il tuo prossimo post: si intitola INTRO, J-Ax ft Bianca Atzei, l'ultimo periodo recita così "NON è MAI FINITA FINCHè NON LO DECIDI TU". Ascoltalo" conclude il post di Riccardo Nicolamarino di Cantiere Andria.
  • Fidelis Andria
  • riccardo nicolamarino
  • Cantiere Andria
Altri contenuti a tema
1 Fidelis Andria 2018-Bitonto: chiusura strade stadio "Degli Ulivi" dalle ore 17.30  Fidelis Andria 2018-Bitonto: chiusura strade stadio "Degli Ulivi" dalle ore 17.30  Ordinanza valida sino a cessata esigenza
Una coriacea e cinica Fidelis strappa un punto d'oro: 1-1 a Cerignola Una coriacea e cinica Fidelis strappa un punto d'oro: 1-1 a Cerignola Vantaggio biancazzurro di Cristaldi, pari locale di Foggia a pochi minuti dal termine
Fidelis, secondo derby consecutivo in trasferta: sfida ad alta quota contro il Cerignola Fidelis, secondo derby consecutivo in trasferta: sfida ad alta quota contro il Cerignola Tutti a disposizione di mister Potenza eccetto l'infortunato Iannini. Recuperato Bozic, da valutare il suo impiego dal primo minuto
Questa Fidelis continua a far sognare: al "Degli Ulivi" il Pomigliano cade 2-0 nel finale Questa Fidelis continua a far sognare: al "Degli Ulivi" il Pomigliano cade 2-0 nel finale Decisiva la doppietta di Adamo. Terza vittoria consecutiva per i federiciani che volano nella parte alta della classifica
Fidelis, si torna con i piedi per terra dopo l'estasi di Taranto: vietato sottovalutare il Pomigliano Fidelis, si torna con i piedi per terra dopo l'estasi di Taranto: vietato sottovalutare il Pomigliano Tutti a disposizione per il tecnico Alessandro Potenza, compreso il recuperato Stranges
Se ti dico Fidelis? Da Gramellini parte lo storico inno dell'Andria cantato da Riccardo Scamarcio Se ti dico Fidelis? Da Gramellini parte lo storico inno dell'Andria cantato da Riccardo Scamarcio L'attore andriese ospite su Raitre nel programma "Le parole della settimana"
La Fidelis piazza l'incredibile colpaccio allo "Iacovone": Taranto battuto 1-3 nell'attesissimo derby La Fidelis piazza l'incredibile colpaccio allo "Iacovone": Taranto battuto 1-3 nell'attesissimo derby Un super Cristaldi firma la doppietta per il doppio vantaggio biancazzurro e serve l'assist a Manno per il gol finale
La Fidelis nella tana del Taranto: grande attesa per un derby affascinante e dal risultato apertissimo La Fidelis nella tana del Taranto: grande attesa per un derby affascinante e dal risultato apertissimo Biancazzurri in forma e reduci dalla vittoria contro l'ostico Picerno, ionici primi in classifica e ancora imbattuti
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.