Bitonto - Fidelis Andria
Bitonto - Fidelis Andria
Sport

Fidelis sconfitta nel derby play-off: il Bitonto si impone 1-0

Decide la splendida rete di Montrone sul finire del primo tempo

Poteva essere un trampolino di lancio non indifferente nella corsa play-off ma la Fidelis Andria torna a mani vuote. Il derby con il Bitonto sorride ai neroverdi che si impongono di misura e meritano il successo per quanto visto in campo. Biancazzurri bene per quasi tutto il primo tempo, ma dopo aver subito la rete del vantaggio perdono intensità. Nella seconda frazione di gioco i federiciani provano ad alzare i ritmi ma non calciano mai in porta. Una sconfitta che, comunque, non compromette il cammino verso i play-off, ancora tutto da giocare.

Splendida cornice di pubblico al "Città degli Ulivi" con una presenza massiccia di entrambe le tifoserie. Siclari prova a rompere il ghiaccio con un sinistro da fuori area dopo due minuti, ma la conclusione è sbilenca e termina alta. All'8' è Turitto a seminare il panico in area biancazzurra e a crossare verso il centro dell'area piccola ma nessuno è appostato per la deviazione vincente. Le due compagini non si risparmiano sin dalle prime battute, mettendo in campo tanta fisicità e dando vita a una gara abbastanza intensa. Bisogna attendere il 23' per vedere il primo tiro nello specchio: è Turitto a tentare il destro da fuori area ma la conclusione è debole e facilmente bloccata da Zinfollino. Per rompere l'equilibrio in un derby equilibrato come questo ci vuole un episodio, ed è ciò che avviene al 38' a vantaggio dei padroni di casa che trovano la via della rete: corner dalla sinistra di Zinfollino e splendida girata al volo di Montrone che insacca la sfera alle spalle dell'incolpevole estremo difensore biancazzurro. La goliardia del vantaggio spinge il Bitonto ad alzare i ritmi e i neroverdi sfiorano il raddoppio al 40' con Fiorentino, il cui calcio di punizione termina di pochissimo a lato. Dopo una buona prima parte di frazione, la Fidelis fatica nei frangenti finali e torna negli spogliatoi in svantaggio di una rete.

Secondo tempo che si apre con la conclusione da fuori area di Biason dopo tre minuti, bloccata a terra da Zinfollino. Primi minuti della seconda frazione di marca bitontina, ma col passare dei minuti la Fidelis cresce e prove ad affacciarsi con maggiore insistenza nella trequarti avversaria, senza però incidere a dovere. Al 65' è sempre il Bitonto ad andare al tiro con sinistro velenoso da fuori area di Turitto che termina di poco alto. I biancazzurri tentano l'assalto finale ma non riescono mai a calciare verso lo specchio: partita non entusiasmante dei biancazzurri che incassano il secondo ko consecutivo.
Tifosi andriesi in gran numero a Bitonto
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Fidelis, alla corte di Favarin anche 3 under 2001: si tratta di Nannola, Muratore e La Rocca Fidelis, alla corte di Favarin anche 3 under 2001: si tratta di Nannola, Muratore e La Rocca Tre giovanissimi provenienti da Foggia, Lucchese ed Akragas
Fidelis, svelati nella loro interezza gli slogan della campagna #Amoresenzafine Fidelis, svelati nella loro interezza gli slogan della campagna #Amoresenzafine Pubblicità affidata all'agenzia di comunicazione Artsmedia
Fidelis, cinque nuovi arrivi ufficiali: Gava, Banegas, Bedin, Palumbo e Salimbè Fidelis, cinque nuovi arrivi ufficiali: Gava, Banegas, Bedin, Palumbo e Salimbè La firma nella giornata di oggi: tre gli ex Francavilla 1927 alla corte andriese
Fidelis, l'ex assessore allo Sport Michele Lopetuso è il nuovo Club Manager Fidelis, l'ex assessore allo Sport Michele Lopetuso è il nuovo Club Manager L’avvocato andriese seguirà la parte organizzativa della società
Fidelis, parte ufficialmente la campagna abbonamenti Fidelis, parte ufficialmente la campagna abbonamenti Entro il 31 luglio la prelazione per i vecchi abbonati: prezzi e luoghi dove sottoscrivere le tessere
La Fidelis Andria è regolarmente iscritta al prossimo torneo di Serie D La Fidelis Andria è regolarmente iscritta al prossimo torneo di Serie D Perfezionati nella giornata di ieri tutti gli adempimenti necessari per la Lega Nazionale Dilettanti
La Fidelis blinda la difesa con Di Filippo e Nives. Arfaoui per l’attacco La Fidelis blinda la difesa con Di Filippo e Nives. Arfaoui per l’attacco Ieri pomeriggio accordi siglati ufficialmente con i tre calciatori
Comincia la terza avventura di Giancarlo Favarin ad Andria: ieri la presentazione ufficiale Comincia la terza avventura di Giancarlo Favarin ad Andria: ieri la presentazione ufficiale Presentata anche la campagna abbonamenti 2019/2020
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.