Bitonto - Fidelis Andria
Bitonto - Fidelis Andria
Sport

Fidelis sconfitta nel derby play-off: il Bitonto si impone 1-0

Decide la splendida rete di Montrone sul finire del primo tempo

Poteva essere un trampolino di lancio non indifferente nella corsa play-off ma la Fidelis Andria torna a mani vuote. Il derby con il Bitonto sorride ai neroverdi che si impongono di misura e meritano il successo per quanto visto in campo. Biancazzurri bene per quasi tutto il primo tempo, ma dopo aver subito la rete del vantaggio perdono intensità. Nella seconda frazione di gioco i federiciani provano ad alzare i ritmi ma non calciano mai in porta. Una sconfitta che, comunque, non compromette il cammino verso i play-off, ancora tutto da giocare.

Splendida cornice di pubblico al "Città degli Ulivi" con una presenza massiccia di entrambe le tifoserie. Siclari prova a rompere il ghiaccio con un sinistro da fuori area dopo due minuti, ma la conclusione è sbilenca e termina alta. All'8' è Turitto a seminare il panico in area biancazzurra e a crossare verso il centro dell'area piccola ma nessuno è appostato per la deviazione vincente. Le due compagini non si risparmiano sin dalle prime battute, mettendo in campo tanta fisicità e dando vita a una gara abbastanza intensa. Bisogna attendere il 23' per vedere il primo tiro nello specchio: è Turitto a tentare il destro da fuori area ma la conclusione è debole e facilmente bloccata da Zinfollino. Per rompere l'equilibrio in un derby equilibrato come questo ci vuole un episodio, ed è ciò che avviene al 38' a vantaggio dei padroni di casa che trovano la via della rete: corner dalla sinistra di Zinfollino e splendida girata al volo di Montrone che insacca la sfera alle spalle dell'incolpevole estremo difensore biancazzurro. La goliardia del vantaggio spinge il Bitonto ad alzare i ritmi e i neroverdi sfiorano il raddoppio al 40' con Fiorentino, il cui calcio di punizione termina di pochissimo a lato. Dopo una buona prima parte di frazione, la Fidelis fatica nei frangenti finali e torna negli spogliatoi in svantaggio di una rete.

Secondo tempo che si apre con la conclusione da fuori area di Biason dopo tre minuti, bloccata a terra da Zinfollino. Primi minuti della seconda frazione di marca bitontina, ma col passare dei minuti la Fidelis cresce e prove ad affacciarsi con maggiore insistenza nella trequarti avversaria, senza però incidere a dovere. Al 65' è sempre il Bitonto ad andare al tiro con sinistro velenoso da fuori area di Turitto che termina di poco alto. I biancazzurri tentano l'assalto finale ma non riescono mai a calciare verso lo specchio: partita non entusiasmante dei biancazzurri che incassano il secondo ko consecutivo.
Tifosi andriesi in gran numero a Bitonto
  • Fidelis Andria
Altri contenuti a tema
Ribaltone da urlo della Fidelis, Sarnese battuta 1-2 nel finale Ribaltone da urlo della Fidelis, Sarnese battuta 1-2 nel finale Adamo e Siclari rimontano il vantaggio campano di Sellitti
Super Cristaldi e Varriale fanno volare la Fidelis: a Nola splendido 0-3 biancazzurro Super Cristaldi e Varriale fanno volare la Fidelis: a Nola splendido 0-3 biancazzurro Nessun rischio per i federiciani, che colpiscono anche due legni
Nola-Fidelis, mister Potenza: «Vincere senza fare calcoli» Nola-Fidelis, mister Potenza: «Vincere senza fare calcoli» Assente Benvenga per squalifica, in dubbio anche Gregoric
La Fidelis torna a vincere e rimane nella scia dei play-off: Fasano battuto 2-1 La Fidelis torna a vincere e rimane nella scia dei play-off: Fasano battuto 2-1 Doppio vantaggio biancazzurro firmato Cristaldi e Bozic, la riapre Gori per il Fasano
Fidelis, contro il Fasano come una finale. Mister Potenza: «Vincere per non perdere il treno» Fidelis, contro il Fasano come una finale. Mister Potenza: «Vincere per non perdere il treno» Al "Degli Ulivi" giornata biancazzurra con abbonamenti non validi e prezzi ribassati per l'occasione
La Fidelis rimanda ancora l'appuntamento con la vittoria: solo 1-1 a Gragnano La Fidelis rimanda ancora l'appuntamento con la vittoria: solo 1-1 a Gragnano Sorriso risponde al vantaggio di Paparusso
La Fidelis attesa dal Gragnano: i play-off sono ancora lì, ora fuori i tre punti La Fidelis attesa dal Gragnano: i play-off sono ancora lì, ora fuori i tre punti Mister Potenza in conferenza stampa: «Per noi la trasferta più difficile da qui al termine della stagione»
Tra Fidelis e Savoia è sempre perfetta parità: al "Degli Ulivi" finisce 0-0 Tra Fidelis e Savoia è sempre perfetta parità: al "Degli Ulivi" finisce 0-0 Biancazzurri poco cinici e anche sfortunati: traversa di Petruccelli e di Gregoric nel finale
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.