AslBt
AslBt
Attualità

Comitato Nuovo Ospedale di Andria: "Attesa per gli impegni della Dg dell'Asl Bat"

Circa la sottoscrizione dell’appendice contrattuale con i progettisti

Il Comitato per il Nuovo Ospedale di Andria chiede alla Direzione generale della Asl Bat se si è proceduto alla sottoscrizione dell'appendice contrattuale con i progettisti.

«Sugli esiti della riunione della 1^ commissione del Consiglio Regionale di Puglia, la Sindaca di Andria ci comunicava, fra l'altro, quanto segue…
"Sulla tempistica della procedura, la Asl Bat, in quanto stazione appaltante, ha comunicato che entro 10 giorni faranno sottoscrizione dell'appendice contrattuale con i progettisti.
Dalla formalizzazione, decorreranno i 90 giorni che imporrà il Rup ai progettisti per i loro adempimenti.
Per comprimere i tempi, Asl e Asset lavoreranno congiuntamente in questa fase per fare le contestuali verifiche agli avanzamenti progettuali».

"Come noto la seduta della commissione si è tenuta il 6 maggio ultimo scorso. Oggi siamo al 18 maggio.
I 10 giorni sono abbondantemente trascorsi. Non essendoci stata nessuna comunicazione, ci chiediamo se, come dichiarato, la direzione generale della ASL-BAT ha proceduto alla sottoscrizione dell'appendice contrattuale con i progettisti. L'adempimento è di vitale importanza per la prosecuzione nei tempi previsti dell'iter amministrativo. Chiediamo pertanto che la direzione della ASL comunichi ufficialmente alla comunità cittadina l'assolvimento dell'impegno assunto il 6/5/2024.
Tanti sono i ritardi e le inadempienze sin qui accumulati, da indurre ad una puntuale verifica degli impegni assunti da ogni funzione coinvolta nel procedimento per la realizzazione del Nuovo Ospedale di Andria", conclude la nota del Comitato per il Nuovo Ospedale di Andria.
  • Ospedali
  • Ospedale Bonomo
  • asl bat
  • Nuovo ospedale di andria
  • Tiziana Dimatteo
  • Comitato nuovo ospedale di Andria
Altri contenuti a tema
Volante finisce contro guard rail sull'Andria Canosa: due poliziotti feriti Volante finisce contro guard rail sull'Andria Canosa: due poliziotti feriti Sono stati trasportati entrambi al "Lorenzo Bonomo" di Andria
Presentato il progetto Brain & Breakfast: riabilitazione lavorativa per i pazienti affetti da disturbi psichici Presentato il progetto Brain & Breakfast: riabilitazione lavorativa per i pazienti affetti da disturbi psichici Il progetto punta al consolidamento delle pratiche comunitarie in modo sinergico e innovativo e al rafforzamento della cittadinanza attiva
Asl Bt: "Le liste di prenotazione nella Asl Bt non sono chiuse" Asl Bt: "Le liste di prenotazione nella Asl Bt non sono chiuse" I chiarimenti giungono dalla Direttrice generale Tiziana Dimatteo
Comitato per il nuovo ospedale Bat: "La Dg della Asl nulla dice sia sui tempi che sul Piano Clinico Gestionale" Comitato per il nuovo ospedale Bat: "La Dg della Asl nulla dice sia sui tempi che sul Piano Clinico Gestionale" Il Comitato aveva, nelle scorse settimane, inviato tre lettere alla direttrice generale
CGIL Bat. "In Asl Bt ad una conduzione della sanità pubblica discrezionale" CGIL Bat. "In Asl Bt ad una conduzione della sanità pubblica discrezionale" "Per i potenti del G7 adeguati gli importi per le prestazioni aggiuntive, per i comuni cittadini e per abbattere le liste d’attesa non è garantito lo stesso trattamento"
"Brain and Breakfast": al via il progetto di riabilitazione lavorativa dei pazienti affetti da disturbi psichici "Brain and Breakfast": al via il progetto di riabilitazione lavorativa dei pazienti affetti da disturbi psichici Insieme la Cooperativa sociale "Questa Città", scuola ed Asl Bt. Lunedì 17 giugno conferenza stampa ad Andria
Nuova lettera del Comitato nuovo ospedale di Andria alla Dg Asl Bt: "C'é o non c'é?" Nuova lettera del Comitato nuovo ospedale di Andria alla Dg Asl Bt: "C'é o non c'é?" I Cittadini Andriesi hanno diritto di sapere!
Rotatoria di Montegrosso: grave incidente stradale martedì sera, poco dopo le ore 22 Rotatoria di Montegrosso: grave incidente stradale martedì sera, poco dopo le ore 22 Due persone rimaste gravemente ferite ed una autovettura andata completamente distrutta. Le FOTO
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.