Festa patronale. <span>Foto Riccardo Di Pietro</span>
Festa patronale. Foto Riccardo Di Pietro
Associazioni

Festa patronale, Montaruli: "Oltre 100 le attrazioni del luna park"

L'esito della riunione presso l'Ufficio SUAP del Comune di Andria

"Saranno oltre cento le attrazioni che allieteranno la tradizionale Festa Patronale cittadina". Ad Andria fervono i preparativi per il 14, 15 e 16 settembre, giorni in cui si svolgerà la Festa patronale.

"Come ogni anno -sottolinea in una nota Savino Montaruli di Unimpresa Bat- si è riunito il tavolo tecnico presso l'Ufficio Suap della città di Andria, in Largo Grotte. Su convocazione del Dirigente di Settore, dott. Giuseppe Borgia, con invito trasmesso alle maggiori Associazioni di Categoria di Settore quindi, oltre ad Unimpresa Bat anche ad Agis Anesv, Ansva, Unav, Confcommercio, Snav, Cna e Sniv Felsa Cisl, è stato esaminato l'iter procedurale per le assegnazioni delle aree di allestimento del Parco divertimenti nella consueta area nei pressi dello Stadio S. Angelo dei Ricchi. Un percorso condiviso che, applicando le regole prestabilite, ha portato all'analisi di oltre centocinquanta richieste di installazione di attrazioni ma il Parco potrà contenerne poche più di cento".

Savino Montaruli di Unimpresa Bat ha così proseguito, commentato la riunione di lunedì 22 luglio al Suap di Andria: "Le tantissime richieste di installazione di attrazioni pervenute al Suap di Andria sono la dimostrazione di quanto la Festa Patronale della città di Andria resti un'attrattiva di enorme valore e pregio. Sarà un Luan Park straordinario con oltre cento attrazioni, piccole, medie, grandi e grandissime, per bambini e per adulti. Una tre giorni che renderà la nostra città punto di riferimento per il territorio, in uno dei momenti più difficili per la nostra comunità, dal punto di vista, economico, amministrativo, politico e socio-culturale. Con tutte le Sigle rappresentative siamo stati impegnati affinché questa attrattiva non fosse negata ai cittadini di Andria ed ai tanti ospiti che proverranno dalle città vicine e persino da altre Regioni d'Italia. Grazie all'impegno del Commissario Straordinario dott. Gaetano Tufariello ma anche dell'intero Staff di suoi collaboratori, con l'impeccabile guida dei Responsabili del Suap di Andria, siamo persino riusciti a mantenere gli abbattimenti tariffari e le agevolazioni previste per gli Spettacoli Viaggianti. Ora resta il nodo della Fiera commerciale abbinata alla Festa Patronale ma siamo certi che anche in questo caso riusciremo, con fatica ma anche con abnegazione e con passione, a superare gli ostacoli che sono soprattutto rappresentati dalle elevatissime tariffe per la partecipazione, a cominciare dai diritti Suap triplicati, fino al raddoppio della Tassa di Occupazione del Suolo Pubblico. Andria vuole risorgere ed è dovere di tutti quelli che la amano contribuire alla sua rinascita." – ha concluso Montaruli.
  • unimpresa bat
  • festa patronale
Altri contenuti a tema
Libri di testo scuola primaria: il Dirigente Ottavia Matera replica a Unimpresa   Libri di testo scuola primaria: il Dirigente Ottavia Matera replica a Unimpresa   «La modalità adottata in sintonia con il principio europeo della libera concorrenza», si legge nella nota
Unimpresa Bat: "Anche quest'anno i libri della scuola primaria sono un miraggio" Unimpresa Bat: "Anche quest'anno i libri della scuola primaria sono un miraggio" Il ritardo sarebbe addebitabile alla procedura adottata dall'Ufficio Pubblica Istruzione del Comune
Dopo la festa patronale degrado e sporcizia in via Martiri di Belfiore Dopo la festa patronale degrado e sporcizia in via Martiri di Belfiore La denuncia fotografica arriva via fb. in un post dell'avv. Michele Coratella, del M5S
Festa patronale: è di circa 500 euro il costo della tre giorni per ogni venditore ambulante Festa patronale: è di circa 500 euro il costo della tre giorni per ogni venditore ambulante Il rovescio della medaglia di questa tradizione popolare. La critica di Savino Montaruli di Unimpresa Bat
Festa patronale, ad Andria stasera Enzo Avitabile con l'Orchestra della Notte della Taranta Festa patronale, ad Andria stasera Enzo Avitabile con l'Orchestra della Notte della Taranta Alle 21.30 in piazza Catuma si balla sulle note del Salento
Festa patronale: Il Vescovo Mansi recita una "Preghiera per la Città" Festa patronale: Il Vescovo Mansi recita una "Preghiera per la Città" Dopo i noti e sanguinosi eventi, un testo fortemente provocatorio per le coscienze di noi tutti
Festa Patronale: divieti al traffico veicolare su Piazza Vittorio Emanuele II e strade viciniori il 16 settembre Festa Patronale: divieti al traffico veicolare su Piazza Vittorio Emanuele II e strade viciniori il 16 settembre Ordinanza in vigore dalle ore 17 a fine esigenza
Festa Patronale Andria: serata finale con Enzo Avitabile e l’orchestra de “La Notte della Taranta” Festa Patronale Andria: serata finale con Enzo Avitabile e l’orchestra de “La Notte della Taranta” In programma lunedì 16 settembre alle ore 21.00 in piazza Vittorio Emanuele II
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.