Ferrotranviaria
Ferrotranviaria
Attualità

Ferrotramviaria: treni da e per Bari bloccati per un'ora da auto ferma sui binari. L'odissea dei passeggeri

Una vettura bloccata a Bitonto tra le sbarre del passaggio a livello di via Santo Spirito

Un treno bloccato in aperta campagna fino quasi a mezzanotte e passeggeri rimasti "ostaggio" all'interno dei convogli senza conoscere i reali motivi della sosta forzata. Una piccola odissea denunciata da alcuni pendolari della Ferrotramviaria che la scorsa notte sono stati costretti a un inatteso "stop" nel tratto bitontino della linea ferroviaria che collega la città con Bari.

Colpa di un automobilista che aveva pensato bene di attraversare i binari del passaggio a livello di via Santo Spirito a Bitonto nonostante il semaforo fosse rosso. La sua auto è rimasta quindi bloccata tra le sbarre in chiusura e facendo così scattare il piano d'allarme della società di trasporto passeggeri, costato una lunga attesa ai viaggiatori di due convogli rimasti fermi per quasi un'ora, dalle 22:45 alle 23:45, in attesa dei soccorsi.

«Ai passeggeri del treno fermi nella campagna – denunciano alcune delle persone presenti sulla corsa - non è stato neanche comunicato il motivo del blocco dall'altoparlante, finchè qualcuno non è andato a bussare alla porta del macchinista. Rimane sconosciuto se ci siano e quali siano le sanzioni all'automobilista dell'auto bloccata tra le sbarre fino all'arrivo degli addetti alla manutenzione».
  • Ferrovia Bari-Nord
  • Ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Interramento ferrovia, Zinni: «E' una colpa cercare di portare a termine questo Grande Progetto?» Interramento ferrovia, Zinni: «E' una colpa cercare di portare a termine questo Grande Progetto?» Alcune precisazioni del consigliere regionale Sabino Zinni a seguito dell'incontro di presentazione del progetto svoltosi mercoledì scorso
Ferrotramviaria: entro l'anno i lavori per interramento dei binari ad Andria Ferrotramviaria: entro l'anno i lavori per interramento dei binari ad Andria In diretta su Facebook il punto sul Grande Progetto in un incontro promosso dal consigliere Zinni
Andria Bene Comune Rete Civica: "Bari nord e interramento, siamo sempre alle cerimonie" Andria Bene Comune Rete Civica: "Bari nord e interramento, siamo sempre alle cerimonie" "Assistiamo all'ennesimo annuncio di sblocco dei fondi (e chi li aveva "bloccati"???) e di lavori imminenti"
Interramento ferrovia ad Andria, incontro con l'assessore regionale Giannini Interramento ferrovia ad Andria, incontro con l'assessore regionale Giannini Mercoledì 27 maggio in videoconferenza con il consigliere Zinni, ci sarà anche il Direttore generale di Ferrotramviaria, Nitti
1 Interramento binari ad Andria, firmato contratto d’appalto: lavori entro l'anno Interramento binari ad Andria, firmato contratto d’appalto: lavori entro l'anno Il Consorzio Integra di Bologna ora si occuperà del progetto esecutivo
Fase 2: Ferrotramviaria, proroga fino al 24 maggio l'orario automobilistico e ferroviario Fase 2: Ferrotramviaria, proroga fino al 24 maggio l'orario automobilistico e ferroviario Obbligo di accedere ai servizi di trasporto con l'uso dei dispositivi di protezione
La Regione sblocca finanziamenti pari a € 91 mln per interramento ferroviario di Andria La Regione sblocca finanziamenti pari a € 91 mln per interramento ferroviario di Andria Interesserà anche la stazione ferroviaria nel centro urbano e la nuova fermata interrata di Andria nord
Processo per il disastro ferroviario Andria-Corato: le motivazioni dell'assoluzione del dirigente del Ministero dei Trasporti Processo per il disastro ferroviario Andria-Corato: le motivazioni dell'assoluzione del dirigente del Ministero dei Trasporti A gennaio il giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Trani, dr.ssa Altamura ha assolto con formula piena la dirigente
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.