Conferenza stampa di Sabino Zinni su interramento binari
Conferenza stampa di Sabino Zinni su interramento binari
Vita di città

Ferrotramviaria: entro l'anno i lavori per interramento dei binari ad Andria

In diretta su Facebook il punto sul Grande Progetto in un incontro promosso dal consigliere Zinni

Entro l'anno partiranno i lavori del grande progetto della ferrotramviaria che riguardano l'abitato della città di Andria dove è previsto l'interramento dei binari oltre che la realizzazione di due nuove stazioni, una già pronta ad Andria sud. Gli interventi per importo di 62 milioni di euro saranno eseguiti dal consorzio Integra di Bologna che si è aggiudicato la gara europea, come anticipato nei giorni scorsi da AndriaViva. In diretta Facebook, in una iniziativa del consigliere regionale Sabino Zinni, è stato illustrato alla presenza dell'assessore ai trasporti Gianni Giannini e dell'ingegnere di Ferrotramviaria Pio Fabietti l'intero progetto della cui fase esecutiva si occuperà la stessa azienda che eseguirà materialmente i lavori. Dall'inizio dello scavo 574 giorni per vedere finita la maxi opera pubblica.

"Abbiamo presentato nei dettagli, mostrato rendering e grafiche esplicative, e risposto anche ad alcune domande che ci sono state poste dai cittadini che hanno assistito la diretta. Il "Grande Progetto" cambierà il volto dell'assetto cittadino, è utile più che mai dunque iniziare a parlarne con la cittadinanza", commenta Sabino Zinni, consigliere regionale

L'intervento consisterà nell'abbassamento del binario di circa 6-7 metri rispetto al livello attuale. Questo comporterà il vantaggio di ricucire la città in alcuni punti cruciali eliminando i passaggi a livello: uno è il parco 4 novembre; la seconda parte è quella della stazione attuale di Andria centrale, adesso chiusa e la terza parte è quella dove verrà realizzata la stazione di Andria Nord nei pressi del Palazzetto dello sport. Si tratta di un interramento per 2,9 chilometri, di cui una zona di circa 460 metri in galleria, con tre nuove fermate: oltre a quella di Andria sud ci sarà, appunto, quella centrale di piazza Bersaglieri d'Italia e l'altra che sorgerà in via Vecchia Barletta. Il Grande Progetto, per un importo totale di finanziamento pari a 180 milioni di euro a valere su fondi del Programma Operativo Fesr Puglia, prevede, oltre al raddoppio dei binari da Corato a Barletta e l'interramento ad Andria, anche la realizzazione di parcheggi di scambio nei pressi di 11 stazioni ferroviarie per circa 2 mila posti auto, l'eliminazione di 13 passaggi a livello e l'interconnessione con la Rete Ferroviaria Italiana nelle stazioni di Bari centrale e Barletta.
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAWhatsApp Image at
  • Sabino Zinni
  • Ferrotramviaria
Altri contenuti a tema
Inaugurazione del CPIA Bat alla presenza di Simonetta Gola, vedova di Gino Strada, fondatore di Emergency Inaugurazione del CPIA Bat alla presenza di Simonetta Gola, vedova di Gino Strada, fondatore di Emergency E intanto il nuovo libro di Paolo Farina "Cento caffè di carta", presentato a Bisceglie, presso Palazzo Tupputi
La Regione acquista 4 nuovi elettrotreni destinati a Ferrotramviaria La Regione acquista 4 nuovi elettrotreni destinati a Ferrotramviaria Solo un mese fa vi fu uno stanziamento per un altro elettrotreno per la Ferrovia Bari nord
Interramento linea ferroviaria: dal 20 al 23 maggio disposte chiusure al traffico del sottopasso di via Bisceglie Interramento linea ferroviaria: dal 20 al 23 maggio disposte chiusure al traffico del sottopasso di via Bisceglie Istituito anche il senso unico di marcia nel tratto da via Isonzo a via XXI Maggio
Chiude il varco di viale Gramsci: realizzata rotatoria all'incrocio via XXIV Maggio e viale Buozzi Chiude il varco di viale Gramsci: realizzata rotatoria all'incrocio via XXIV Maggio e viale Buozzi L'appello rimane quello di utilizzare il meno possibile l'auto: i lavori realizzati dal Consorzio Integra e dall'AndriaMultiservice
Chiude alle ore 15 del 5 maggio il varco di viale Gramsci Chiude alle ore 15 del 5 maggio il varco di viale Gramsci Prima rilevante modifica alla viabilità cittadina a causa dei lavori dell'interramento ferroviario
Il libro “Cento Caffè dì carta” di Paolo Farina presentato nell’aula consiliare dì Minervino Murge Il libro “Cento Caffè dì carta” di Paolo Farina presentato nell’aula consiliare dì Minervino Murge Una occasione per rivedere i tanti amici del preside del CPIA Bat
Dieci nuovi elettrotreni arrivano in Puglia, uno di questi sarà per la Ferrotramviaria Dieci nuovi elettrotreni arrivano in Puglia, uno di questi sarà per la Ferrotramviaria Purtroppo l'età media dei treni circolanti in Puglia va dai 15 ai 25 anni, a seconda del gestore
Andria Bene in Comune: Incontri per spiegare l'interramento della ferrovia e la mobilità cittadina durante i lavori Andria Bene in Comune: Incontri per spiegare l'interramento della ferrovia e la mobilità cittadina durante i lavori Aperti al pubblico, martedì 19 e mercoledì 20 aprile 2022, entrambi alle ore 19:30
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.