sedi uffici del Comune di Andria
sedi uffici del Comune di Andria
Politica

Faraone e Sgarra (M5S): «Il Comune si attivi per tutte le misure del PNRR»

«Continueremo a riportare alla cittadinanza quanto si è fatto rispetto a quello che si era detto di voler fare»

«Tutte potenziali buone notizie grazie al PNRR anche per il Comune di Andria. Analizziamole in breve.
Per la pioggia di soldi per la rigenerazione urbana è richiesto "solo" di affidare i lavori entro il 30 settembre 2023.
Per il 2022, con i lavori da iniziare entro il 30 luglio, arrivano altri 160mila euro per la manutenzione straordinaria delle strade, e tutti ormai siamo pienamente consapevoli che serve reperire ogni euro disponibile per rimediare alla disastrosa situazione delle strade cittadine.
Ma non è tutto.
Il 24 gennaio scade il bando per l'utilizzo dei beni confiscati alle mafie . Sarebbe un segnale importante per una città "problematica" come la nostra.
Il giorno 8 febbraio scade un bando che riguarda le scuole.
Il 14 febbraio scade un bando relativo all'economia circolare in materia di rifiuti.
Il 28 febbraio scadono bandi per mense, palestre ed asili. Questa ultima voce ci riporta alla mente la situazione in cui versa il nostro unico asilo comunale.
Sempre il 28 scade un altro bando per il potenziamento delle infrastrutture per lo sport a scuola.
Ancora, ci sono soldi disponibili per la messa in sicurezza e riqualificazione delle scuole ed il 18 marzo scade un ennesimo avviso per la riduzione dei consumi nei cinema e teatri (e questo ci rammenta che il nostro è ancora chiuso) e potremmo andare avanti.
Magari ci fossero soldi anche per le piscine (la nostra è ancora chiusa), ma al momento le nostre "fonti parlamentari" ci riferiscono solo di una eventuale futura replica del "fondone Covid", per sostenere gli enti locali nei costi energetici degli impianti pubblici, stadi, palazzetti e piscine.
Per quanto riguarda la situazione decisamente critica del personale comunale, falcidiato dai pensionamenti e quindi in difficoltà nel seguire le tante cose da fare, rileviamo la novità che le amministrazioni pubbliche, per il PNRR, potranno utilizzare per i neoassunti a tempo determinato e per i consulenti fino al 10% quali spese su ogni progetto.
Ovviamente, nell'interesse della nostra città, noi "facciamo il tifo" per l'attuale amministrazione comunale affinchè riesca ad intercettare il maggior numero di finanziamenti, come avremmo fatto per qualsiasi amministrazione cittadina scelta dagli andriesi.
Altrettanto ovviamente noi, periodicamente, continueremo a riportare alla cittadinanza quanto si è fatto rispetto a quello che si era detto di voler fare, o a quanto si sarebbe potuto fare, secondo il nostro punto di vista.
Questo è il ruolo che ci è stato assegnato dai cittadini andriesi, quello di stare all'opposizione. Lo faremo con la nostra solita chiarezza, senza ambire ad incarichi o deleghe "giocando su tutte le ruote"».
Lo dichiarano le consigliere comunali M5S Andria, Doriana Faraone e Nunzia Sgarra.
  • Comune di Andria
  • M5S Andria
  • doriana faraone
  • Nunzia Sgarra
Altri contenuti a tema
Armato di ascia tenta di aggredire contendente davanti all'uscita dei bambini da edificio scolastico: intervento coraggioso di una vigilessa Armato di ascia tenta di aggredire contendente davanti all'uscita dei bambini da edificio scolastico: intervento coraggioso di una vigilessa E' accaduto intorno alle ore 13.30 in via Murge. L'uomo è stato condotto presso il Comando della Polizia Locale di Andria
A Castel del Monte una puntata della "Settimana della Biodiversità pugliese" A Castel del Monte una puntata della "Settimana della Biodiversità pugliese" Iniziativa presso la Fondazione Bonomo per la ricerca in Agricoltura
Calcio a 5: i Carabinieri della Compagnia di Andria battono 8 a 2 la compagine della Asl Bt Calcio a 5: i Carabinieri della Compagnia di Andria battono 8 a 2 la compagine della Asl Bt La schiacciasassi Asl Bt si ferma davanti alla paletta dei Carabinieri. Ed il 5 giugno attesa per il quadrangolare di calcio a 5 interforze
Vigili del Fuoco, tornano a Barletta dopo incendio di sterpaglie ad Andria ed intervengono in incidente sulla SS 170 Vigili del Fuoco, tornano a Barletta dopo incendio di sterpaglie ad Andria ed intervengono in incidente sulla SS 170 Sul posto la Polizia Locale di Barletta ed un'ambulanza del 118. Un ferito lieve condotto al "Dimiccoli"
Faraone e Sgarra (M5S): «Sui dehors necessario fare chiarezza sui costi dell'occupazione e tempi di concessione» Faraone e Sgarra (M5S): «Sui dehors necessario fare chiarezza sui costi dell'occupazione e tempi di concessione» Dopo l'evento Gucci a Castel del Monte, le consigliere pentastellate rivolgono precise richiesta alla Civica Amministrazione
Constellations at Castel Del Monte Gucci: anche Jannik Sinner tra i vip presenti Constellations at Castel Del Monte Gucci: anche Jannik Sinner tra i vip presenti Il 20enne tennista italiano presente alla sfilata internazionale di Alessandro Michele
Nuovo piano sociale di zona e medicina territoriale: evento pubblico ad Andria il 27 maggio Nuovo piano sociale di zona e medicina territoriale: evento pubblico ad Andria il 27 maggio Incontro promosso dall'assessorato alle Pari Opportunità, inizio ore 18:30
1 "I Referendum sulla Giustizia": incontro ad Andria con docenti, magistrati ed avvocati "I Referendum sulla Giustizia": incontro ad Andria con docenti, magistrati ed avvocati Organizzato dalla Camera penale di Trani e dall'Ordine degli avvocati di Trani, è in programma mercoledì 25 maggio a Palazzo di Città
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.