Festa dell'Europa
Festa dell'Europa
Vita di città

Eurodesk ospite dell'Istituto "E. Carafa" per la Festa dell'Europa

Si tiene oggi l'incontro "L'Europa in festa" alle ore 11 presso l'istituto di via Bisceglie

Si tiene oggi 9 maggio l'incontro "L'Europa in festa", alle ore 11:00, presso l'Istituto "E. Carafa" di Andria.
Il giorno non è stato scelto a caso visto che proprio il 9 maggio di ogni anno cade la "Festa dell'Europa", la giornata che ricorda il discorso di Robert Schuman con cui nel 1950 si diede il via al processo d'integrazione europea.
L'incontro "L'Europa in festa" nasce dalla consapevolezza che di Unione Europea non se ne parli abbastanza e quando se ne parla lo si fa per indugiare sul suo volto peggiore. L'Ue ha invece anche, e soprattutto, un volto amico, soprattutto verso i più giovani, volto che si proverà a presentare durante l'incontro grazie al coinvolgimento di Eurodesk - Andria.
Lo sportello Eurodesk - Andria, attivo su tutto il territorio provinciale da circa due mesi - presenterà agli studenti tutte le possibilità che l'Europa offre loro in fatto di mobilità. Programmi come Erasmus+, Servizio Volontario Europeo, Corpo Europeo di Solidarietà, DiscorverEU, tutte occasioni irripetibili per viaggiare, lavorare, fare volontariato e studiare in un altro paese europeo.
Non c'è modo migliore di festeggiare l'Europa se non ribadendone concretamente l'importanza, e ancor di più coinvolgendo i giovani, visto che si tratta della casa che abiteranno nel loro prossimo futuro.
  • europa
Altri contenuti a tema
“Cercando, cercando…bellezza”: oggi si celebra la Festa dell'Europa “Cercando, cercando…bellezza”: oggi si celebra la Festa dell'Europa Riflessioni di Gennaro Piccolo, referente del centro Igino Giordani di Andria
"L'Europa per noi": Eurodesk - Andria e il Liceo Classico "C. Troya" aderiscono alla "Primavera dell'Europa" "L'Europa per noi": Eurodesk - Andria e il Liceo Classico "C. Troya" aderiscono alla "Primavera dell'Europa" Iniziativa promossa dalla Rappresentanza della Commissione Europea dal 21 al 29 marzo
Gennaro Piccolo: «Dove va l'Europa» Gennaro Piccolo: «Dove va l'Europa» Riflessioni del referente del centro Igino Giordani di Andria in vista delle prossime elezioni europee
Insieme per un’Europa unita e multiforme animata dalla fraternità Insieme per un’Europa unita e multiforme animata dalla fraternità Riflessioni di Gennaro Piccolo, referente del centro Igino Giordani di Andria
Europa, 5 miliardi di tagli al Sud Europa, 5 miliardi di tagli al Sud M5S Puglia: "Noi al lavoro sia in Consiglio regionale che a Bruxelles. Ma serve impegno di tutta la politica pugliese"
Agricoltura: il nuovo regolamento UE sul biologico danneggia l’Italia Agricoltura: il nuovo regolamento UE sul biologico danneggia l’Italia Le nuove norme europee sul bio approvate dal parlamento europeo
"Aldo Moro e l’Europa: una lezione di attualità!" "Aldo Moro e l’Europa: una lezione di attualità!" Una nota dell'avv. Giovanna Bruno, presidente del "Centro Studi Aldo Moro" di Andria  
Fondi europei, è caccia agli esperti Fondi europei, è caccia agli esperti Short list dell'amministrazione comunale, candidature entro fine mese
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.