Pineta di Andria
Pineta di Andria
Vita di città

Erba alta, a tratti altissima, impraticabile zona pineta di Andria

La denuncia di una nostra lettrice e il suo "reportage"

«Fare sport nel polmone verde di Andria è da veri atleti» ironizza una nostra lettrice segnalandoci una situazione che definisce «indecente e pericolosa».

«Il polmone urbano della nostra città allo stato attuale è per la maggior parte costituito da vegetazione spontanea: erba alta, in alcuni tratti altissima, e fiorellini colorati che seppur piacevoli da vedere ostacolano il passaggio» racconta Maria nome di fantasia.

L'intento della lettrice non quello di polemizzare ma di fare luce sulla situazione in cui versa, in questo momento, una delle zone meglio indentificate come polmone verde della Città. Tra l'altro, luogo frequentato quotidianamente non solo da atleti e semplici sportivi ma anche da famiglie e bambini, come sottolinea Maria.

Le immagini ricevute e che pubblichiamo parlano chiaro: l'erba è alta in diversi punti. In alcuni foto si nota come l'erba alta copre persino alcuni neo alberelli piantati, mentre in altre foto si può notare come l'erba sia talmente alta da superare il muretto perimetrale della villa comunale.

«Segnalo erba alta, in alcuni tratti altissima. La situazione interessa in modo particolare zona pineta, soprattutto in prossimità dell'area attrezzata allo sport» prosegue «Cestini per la differenziata irraggiungibili perché sommersi dall'erba alta, probabilmente per questo motivo mi sono imbattuta anche in bottiglie di vetro, bicchieri di plastica non correttamente smaltiti. Sono rimasta basita, mi sono avvicinata per la prima volta con l'intento di praticare un'oretta di sport all'aria aperta. Ma ho avvertito una situazione di disagio e mi sono sentita costretta ad andar via e portarmi più in là, verso i giardini della villa comunale» e conclude «Lì ho trovato sicuramente un'ambiente leggermente "migliore ", ci sono tratti veramente impraticabili… per passare occorre avere le ali. E così ho deciso di resistere anche se la sensazione di inadeguatezza mi ha pervaso per tutto il tempo. Spero tanto che nei prossimi giorni venga potenziata la manutenzione di almeno del nostro caro polmone verde di città, quello che dovrebbe essere il fiore all'occhiello!»
Villa Comunale AndriaPineta AndriaPineta di AndriaPineta di AndriaPineta di AndriaPineta di AndriaPineta di AndriaPineta di AndriaPineta di AndriaPineta di AndriaPineta di AndriaPineta di AndriaVilla Comunale Andria
  • Comune di Andria
  • villa comunale andria
Altri contenuti a tema
Strage treni del 2016. Di Bari (M5S): “Nostro dovere tenere vivo il ricordo delle vittime di questa tragedia” Strage treni del 2016. Di Bari (M5S): “Nostro dovere tenere vivo il ricordo delle vittime di questa tragedia” Nota della consigliera del M5S Grazia Di Bari nel giorno dell’ottavo anniversario dell’incidente ferroviario sulla tratta Andria - Corato
Espropri ad Andria per il PNRR: sollevati dubbi sulla correttezza delle procedure effettuate Espropri ad Andria per il PNRR: sollevati dubbi sulla correttezza delle procedure effettuate La nota dell’avvocato Antonio Guantario di Andria
Tragedia ferroviaria: l'on. Matera (FdI) interviene a Montecitorio per ricordare le vittime Tragedia ferroviaria: l'on. Matera (FdI) interviene a Montecitorio per ricordare le vittime In occasione dell’ottavo anniversario della tragedia ferroviaria sulla linea Andria-Corato
Urban Mobility Associazione, la sicurezza è il fulcro della mobilità sostenibile Urban Mobility Associazione, la sicurezza è il fulcro della mobilità sostenibile "La sicurezza deve obbligatoriamente essere alla base dei nostri movimenti", sottolinea il presidente del sodalizio Antonio Leonetti
Dimensionamento scolastico e nuovo ospedale di Andria: intervento di Azione Bat Dimensionamento scolastico e nuovo ospedale di Andria: intervento di Azione Bat Due vicende scottanti per la città fidelis
Nuovo laboratorio di Patologia Clinica al "Bonomo" di Andria Nuovo laboratorio di Patologia Clinica al "Bonomo" di Andria Tra le altre, una apparecchiatura permetterà di avere esami routinari, marcatori tumorali ed ormoni nell’arco di poche ore
Sindaco Bruno: "Situazione preoccupante con il taglio fondi ai Comuni deciso dal Governo" Sindaco Bruno: "Situazione preoccupante con il taglio fondi ai Comuni deciso dal Governo" Confermato un imponente taglio quinquennale in danno di Comuni e Province
Avis Andria: "Torna l'emergenza sangue. Appello alla donazione" Avis Andria: "Torna l'emergenza sangue. Appello alla donazione" Preoccupa, in particolar modo la carenza di sangue del gruppo Zero positivo
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.