Liceo scientifico Riccardo Nuzzi
Liceo scientifico Riccardo Nuzzi
Scuola e Lavoro

Eccellenza del territorio: il Liceo Scientifico “Nuzzi” al 1° posto regionale per Eduscopio nell’indirizzo “scienze applicate”

La scuola andriese è nel range dei migliori istituti del territorio per affrontare l'università, in qualsiasi indirizzo

Una conferma del lavoro svolto quotidianamente da tutta la comunità scolastica per una preparazione a 360°: il Liceo scientifico "Riccardo Nuzzi", nell'opzione scienze applicate, è al primo posto della classifica di Eduscopio non solo tra le scuole nel raggio di 30 km ma a livello regionale.

Nella ricerca della Fondazione Giovanni Agnelli, che da 10 anni analizza gli esiti universitari in base sia alla velocità del percorso universitario dei diplomati degli anni scolastici 2017/2018, 2018/2019 e 2019/2020 (percentuale dei crediti ottenuti rispetto a quelli previsti) sia al rendimento e profitto negli studi degli studenti (media dei voti degli esami universitari), il liceo di Andria ha ottenuto l'indice più alto tra tutti gli istituti pugliesi.
Inoltre, l'indice dell'istituto federiciano non è praticamente cambiato rispetto allo scorso anno a differenza di quanto si è verificato per diverse altre scuole che hanno risentito, probabilmente, dell'effetto pandemia.

Anche per il Liceo Scientifico tradizionale, il dato rilevante è la variazione minima nell'indice FGA (come si chiama appunto il valore assegnato da Eduscopio) che ha permesso alla scuola di posizionarsi al secondo posto nella BAT e addirittura quinto a livello regionale.
Inoltre altro dato rilevante è quello relativo alla frequenza dei diversi Atenei: gli studenti del Liceo "Nuzzi" non solo si iscrivono presso le università del territorio, ma per una percentuale elevata (circa il 50%) anche nei diversi e altrettanto prestigiosi Atenei italiani, con esiti lusinghieri in entrambe le situazioni.
La scuola andriese dunque nel range dei migliori istituti del territorio per affrontare l'università, in qualsiasi indirizzo: al termine del percorso liceale infatti i diplomati scelgono con successo aree disciplinari universitarie non solo scientifiche, mediche, sanitarie, economiche-statistiche e tecniche, ma anche giuridico-politiche, umanistiche, sociali e delle scienze motorie. Da quest'anno il Liceo ha attivato anche - in partenariato con l'Università di Bari e altre istituzioni scolastiche del territorio - l'orientamento con gli ITS academy, percorsi di Specializzazione Tecnica Post Diploma, un'ottima opzione per formarsi e prepararsi al mondo del lavoro.

«È un dato che conferma il lavoro umano e professionale che con dedizione portiamo avanti – commenta la Dirigente scolastica Nicoletta Ruggiero - oltre alla indiscussa serietà dell'insegnamento, abbiamo messo a disposizione degli studenti numerosi progetti di approfondimento, spazi laboratoriali per incontrarsi e confrontarsi, gruppi di studio. Anche il percorso di potenziamento-orientamento di Biologia con curvatura biomedica sta producendo esiti molto positivi, con studenti che già al 4° anno ottengono l'ammissione alle facoltà di ambito medico all'esito dei test. Per noi è fondamentale mantenere alto lo standard rispetto a una delle missioni formative, la preparazione e l'orientamento agli studi universitari, ma l'impegno dei docenti e dell'intera Comunità scolastica è sempre teso a favorire il progetto di vita, qualunque esso sia, di tutti gli studenti e di ciascuno, affiancando, sostenendo, promuovendo le potenzialità personali. Ciò con l'utilizzo di didattiche innovative e laboratoriali che investono tutti gli ambiti disciplinari.
Essere ai vertici della classifica di Eduscopio ci fa molto piacere, perché questo dato premia la mission e la vision del nostro Liceo: "l'umanizzazione" della formazione, specie quella in ambito scientifico, medico e sanitario, economico-statistico, tecnico e tecnologico fino al digitale, di forte impatto per le professioni del futuro. Il nostro obiettivo è dunque quello di fare il meglio per il futuro dei nostri studenti», conclude la Dirigente Ruggiero.
  • Liceo Scientifico Nuzzi
Altri contenuti a tema
Furto di monopattini e biciclette al Liceo "Nuzzi", le precisazioni della dirigente Nicoletta Ruggiero Furto di monopattini e biciclette al Liceo "Nuzzi", le precisazioni della dirigente Nicoletta Ruggiero La preside chiarisce alcune questioni legate alle condizioni di sicurezza dei luoghi usati per il ricovero dei mezzi
Liceo scientifico di Andria, razzia di biciclette e monopattini, la rabbia dei ragazzi e dei genitori Liceo scientifico di Andria, razzia di biciclette e monopattini, la rabbia dei ragazzi e dei genitori La denuncia dell’accaduto e del danno subito, arriva dall’Associazione di Impegno Civico “Io Ci Sono!”
Trionfano i "classici" nel tradizionale "Precetto Pasquale" tra i licei andriesi Trionfano i "classici" nel tradizionale "Precetto Pasquale" tra i licei andriesi Si gioca nell'Oratorio Salesiano di Andria la classica partita di calcio tra i licei cittadini: in campo i ragazzi del "Troya" e del "Nuzzi"
In scena grazie a docenti e studenti del "Nuzzi" il progetto "Il Club della Cattedrale" In scena grazie a docenti e studenti del "Nuzzi" il progetto "Il Club della Cattedrale" Realizzato dai docenti Fiorella, Leone, Livrieri, Mazzilli, Orciuolo e Pistillo, da una idea del compianto prof. Michele Palumbo
Appassionante performance di Signorile e Stornaiolo al Liceo scientifico Nuzzi di Andria Appassionante performance di Signorile e Stornaiolo al Liceo scientifico Nuzzi di Andria Titolo dello spettacolo interattivo è stato "Più Shakespeare per tutti"
Il Liceo "Nuzzi" di Andria va al Petruzzelli di Bari per assistere alla Bohème di Giacomo Puccini Il Liceo "Nuzzi" di Andria va al Petruzzelli di Bari per assistere alla Bohème di Giacomo Puccini Una serata indimenticabile per i ragazzi del Nuzzi e per le loro professoresse, un appuntamento con l'opera che verrà sicuramente ripetuto
Il Liceo Scientifico di Andria dedica un’ora delle assemblee di classe alla sensibilizzazione della violenza contro le donne Il Liceo Scientifico di Andria dedica un’ora delle assemblee di classe alla sensibilizzazione della violenza contro le donne Punto essenziale dell'evento è stato il confronto/dibattito sullo scottante tema
Secondo appuntamento con la “Scuola di Filosofia” al Liceo Nuzzi 28 novembre 2023 Secondo appuntamento con la “Scuola di Filosofia” al Liceo Nuzzi 28 novembre 2023 Interverrà Costantino Esposito, Professore ordinario di “Storia della filosofia” e “Storia della metafisica” presso l’Ateneo di Bari
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.