bicicletta elettrica
bicicletta elettrica
Cronaca

Due minori leggermente feriti dopo incidente contro autovettura: erano a bordo di una bici elettrica

E' accaduto intorno alle ore 20 in piazza Bersagliere d'Italia. Intervento Polizia Locale e 118

Forse una mancata precedenza all'origine di un incidente stradale avvenuto questa sera, intorno alle ore 20 in piazza del Bersagliere d'Italia, davnti alla stazione della Ferrotramviaria.

Due 14enni, a bordo di una bici elettrica sono finiti contro una Citroen Picasso condotta da una donna. Sono tutti di Andria. Nell'impatto i due ragazzi sono finiti prima contro il vetro anteriore dell'autovettura e poi sono caduti per terra. Per loro fortuna hanno riportato solo escoriazioni e leggere ferite agli arti superiori -medicate dai sanitari del 118 giunti sul posto, prima di essere trasportati presso il locale nosocomio per accertamenti- mentre per la donna alla guida dell'autovettura solo tanto spavento.

Sul posto anche gli agenti del Nucleo Pronto Intervento della Polizia Locale per effettuare i rilievi.
bicicletta elettricavetro anteriore autovettura Citroen Picassopiazza del Bersagliere d'Italia
  • Comune di Andria
  • incidente stradale
  • polizia municipale andria
  • 118
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Meteo allerta gialla: ancora maltempo sul nostro territorio Meteo allerta gialla: ancora maltempo sul nostro territorio Un nuovo avviso è stato diramato dalla Protezione Civile
AndriaMultiservice: approvato il nuovo statuto ed il piano industriale 2020-2026 AndriaMultiservice: approvato il nuovo statuto ed il piano industriale 2020-2026 Il nuovo statuto consentirà alla società di erogare nuovi servizi, per superare l'attuale stato di crisi
Capannone incendiato in via Barletta: indagini dell’Arpa Puglia sulle concentrazioni di inquinanti organici Capannone incendiato in via Barletta: indagini dell’Arpa Puglia sulle concentrazioni di inquinanti organici Il 30 settembre si procederà al prelievo dei campioni di suolo per sottoporli a successive analisi di laboratorio
1 Scamarcio: «Grazie a chi ha sostenuto me e la coalizione. Restiamo uniti e faremo rinascere il centrodestra» Scamarcio: «Grazie a chi ha sostenuto me e la coalizione. Restiamo uniti e faremo rinascere il centrodestra» L'ex candidato Sindaco del centrodestra, commenta con serenità l’esito del primo turno delle Amministrative
1 Vurchio (Pd): «Delle ricette del Movimento 5 stelle per Andria nulla è dato sapere» Vurchio (Pd): «Delle ricette del Movimento 5 stelle per Andria nulla è dato sapere» «Giovanna Bruno è l'unica candidata in grado di interpretare la voglia di riscatto di Andria»
Coratella (M5S): «Senza la sicurezza non potrà crescere l’economia» Coratella (M5S): «Senza la sicurezza non potrà crescere l’economia» Il candidato Sindaco pentastellato saluta l’arrivo del Questore Pellicone e dei Colonnelli di Carabinieri Andrei e della Finanza Matiace
Il ministro degli Esteri Di Maio nuovamente ad Andria per la volata finale a Coratella Sindaco Il ministro degli Esteri Di Maio nuovamente ad Andria per la volata finale a Coratella Sindaco Appuntamento domani, venerdì 25 settembre alle ore 11:30, presso il "Relais S. Agostino", S.S. 170 Andria – Castel del Monte km 11
1 Post elezioni, Marmo: «Una sconfitta che segna, una sconfitta che insegna» Post elezioni, Marmo: «Una sconfitta che segna, una sconfitta che insegna» «Avremmo potuto fare di più? Probabilmente sì, magari con una campagna elettorale più lunga»
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.