carabinieri forestali
carabinieri forestali
Territorio

Dissodamento di un pascolo naturale nel Parco dell'Alta Murgia

I Carabinieri forestali di Andria sequestrano un terreno di 50 mila mq a Minervino Murge

I militari della Stazione Carabinieri Parco di Andria hanno portato a termine una specifica attività d'indagine scaturita a seguito di ripetuti controlli su alcune zone del Parco Nazionale dell'Alta Murgia. Sotto osservazione la località "Coleti Piccola e Serra Vittoria" in agro di Minervino Murge ove i militari hanno verificato che alcune aree in origine coperte da vegetazione spontanea tipica delle Murge (pseudo steppa del mediterraneo), sono state di oggetto, sin dal 2014 di trasformazioni attraverso dissodamento, scarificatura e frantumazione meccanica delle rocce calcarei.

L'area è risultata molteplicemente vincolata sotto il profilo paesaggistico essendo oltre che Parco, anche Zona di Protezione Speciale, Sito di Importanza Comunitaria e area a vincolo idrogeologico, nonché ricompresa nelle tutele del Piano Paesaggistico Regionale. Nonostante la pregnante vincolistica ambientale, i lavori di trasformazione sono risultati sprovvisti dei prescritti titoli abilitativi contrastando così il divieto assoluto di trasformazione e distruzione di aree naturali pascolive categoricamente vietato dalle norme interne ed europee.

Per questo l'intera superficie, oltre 50 mila mq è stata posta sotto sequestro preventivo e tre soggetti, residenti a Minervino Murge, nelle loro qualità di comproprietari ed esecutori materiali tutti di Canosa, sono stati deferiti all'Autorità Giudiziaria di Trani.
  • Carabinieri Forestali
Altri contenuti a tema
Campagna antincendio boschivo 2019: nella Bat già 90 gli interventi effettuati Campagna antincendio boschivo 2019: nella Bat già 90 gli interventi effettuati Ad oggi si sono registrati in tutta la Puglia 14 operazioni aeree e 1788 incendi
Anche i Carabinieri Forestali celebrano il loro patrono S. Giovanni Gualberto Anche i Carabinieri Forestali celebrano il loro patrono S. Giovanni Gualberto La cerimonia si terrà domani, per la prima volta in Puglia
Carabinieri Forestali di Andria sequestrano manufatto edilizio in zona Parco Carabinieri Forestali di Andria sequestrano manufatto edilizio in zona Parco Sequestrati circa 40 metri di muro perimetrale in cemento e relativi pilastri in agro di Minervino Murge
Sedi Forze dell'Ordine tra gli argomenti da definire nell'interesse della sicurezza cittadina Sedi Forze dell'Ordine tra gli argomenti da definire nell'interesse della sicurezza cittadina Solo un immobile di proprietà pubblica, mentre versano in abbandono tanti beni confiscati alla criminalità
Troia: «Grazie al lavoro dei Carabinieri Forestali, il Parco continua ad essere un ambiente salubre» Troia: «Grazie al lavoro dei Carabinieri Forestali, il Parco continua ad essere un ambiente salubre» Soddisfazione per l'operazione portata a termine dal Reparto dei Carabinieri Forestali del PNAM
Sequestrate 16 tonn. di alimenti con parassiti Sequestrate 16 tonn. di alimenti con parassiti L'operazione dei Carabinieri forestali ha riguardato un mulino artigianale di Altamura che riforniva tutto il territorio
Frodi alimentari: siglato l'accordo Regione Puglia CC Forestali Frodi alimentari: siglato l'accordo Regione Puglia CC Forestali Previste una serie di misure per le attività di contrasto alle frodi al sistema alimentare pugliese
Gestione rifiuti non autorizzata: due persone deferite alla Magistratura dai Carabineiri forestali Gestione rifiuti non autorizzata: due persone deferite alla Magistratura dai Carabineiri forestali Sono stati rinvenuti 11 cani meticci di piccola taglia, di cui 7 sprovvisti di chip identificativo. Supporto dei veterinari della Asl/Bt
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.