Grazia Di Bari
Grazia Di Bari
Politica

Di Bari (M5S): "Mantenere alta l’attenzione sul cronoprogramma per la realizzazione del nuovo ospedale di Andria"

La speranza resta quella di pubblicare il bando il prima possibile ma è necessario che si esprimano positivamente tutti gli enti interferenti

La consigliera regionale e delegata alle Politiche Culturali Grazia Di Bari a margine delle audizioni in Commissione Bilancio, è intervenuta in merito all'iter riguardante il nuovo ospedale di Andria.
"È importante continuare a mantenere alta l'attenzione sul cronoprogramma per la realizzazione del nuovo ospedale di Andria. Oggi in commissione il RUP ha spiegato che la speranza resta quella di pubblicare il bando il prima possibile e per farlo è necessario che si esprimano positivamente tutti gli enti interferenti. Una volta ottenuto il parere positivo da parte di questi enti sarà possibile procedere con la pubblicazione. Per quello che riguarda gli ulteriori 150 milioni di euro necessari, per il nuovo nosocomio l'assessore Palese ha chiarito che si intende utilizzare i fondi FESR della programmazione 2021 -2027. Parallelamente si sta lavorando anche sulla viabilità, perché è di fondamentale importanza rendere facilmente raggiungibile la struttura da tutte le zone della provincia che, lo ricordo, attende da anni questo ospedale", ha sottolineato la consigliera regionale e delegata alle Politiche Culturali Grazia Di Bari a margine delle audizioni in Commissione Bilancio.

"Continuerò ad aggiornare i cittadini - continua Di Bari - e a monitorare tutto quello che succede, confrontandomi costantemente con l'assessore Palese e la Asl. Sappiamo quando sia importante avere questo ospedale per una provincia che è sempre stata penalizzate per quello che riguarda le prestazioni sanitarie e vogliamo che le cose cambino. Per questo da parte di tutti c'è la massima attenzione".
  • regione puglia
  • grazia di bari
  • M5S Andria
  • Nuovo ospedale di andria
  • M5S Puglia
Altri contenuti a tema
Luoghi Comuni: prorogato il termine per le candidature degli spazi da parte dei comuni e degli enti pubblici Luoghi Comuni: prorogato il termine per le candidature degli spazi da parte dei comuni e degli enti pubblici All’iniziativa delle Politiche Giovanili della Regione Puglia e ARTI Puglia si potrà aderire entro il prossimo 31 marzo
Nuovo ospedale di Andria nel mirino di Corte dei conti ed anticorruzione Nuovo ospedale di Andria nel mirino di Corte dei conti ed anticorruzione Lo annunciano i consiglieri regionali di Azione Fabiano Amati, Sergio Clemente e Ruggiero Mennea
Nuovi ospedali di Andria e del Nord Barese: nessuna buona notizia dalla Regione Nuovi ospedali di Andria e del Nord Barese: nessuna buona notizia dalla Regione Per Andria manca ancora il finanziamento aggiuntivo di 150 mln di euro, rispetto ai 250 milioni del costo totale dell'opera
Nuovo ospedale di Andria: "Riapriamo gli ospedali chiusi nell’attesa che questo si realizzi" Nuovo ospedale di Andria: "Riapriamo gli ospedali chiusi nell’attesa che questo si realizzi" Lo chiede il capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Francesco Ventola
Con freddo e gelo polare aumentano i malanni di stagione: è tempo di consumare gli agrumi Con freddo e gelo polare aumentano i malanni di stagione: è tempo di consumare gli agrumi Coldiretti Puglia ha promosso nel week end più freddo dell’anno il “Vitamina Day”
Maltempo, nella Bat sos allagamenti Maltempo, nella Bat sos allagamenti Coldiretti Puglia: a rischio l'89% del territorio
Per la Puglia è allerta meteo arancione per rischio idrogeologico Per la Puglia è allerta meteo arancione per rischio idrogeologico Previste ancora piogge per la giornata di venerdì: si consiglia prudenza sulle strade
La ASL di Bari cerca il nuovo direttore sanitario La ASL di Bari cerca il nuovo direttore sanitario Pubblicata una manifestazione di interesse aperta ai medici idonei di tutte le regioni italiane
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.