Savino Montaruli in riunione
Savino Montaruli in riunione
Vita di città

Dehors, sull'albo pretorio sei ordinanze di sgombero

Interviene Savino Montaruli di Unimpresa Bat

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Sono state pubblicate l'8 ottobre sul sito del Comune di Andria, nell'albo pretorio, sei ordinanze di sgombero dei dehors situati all'esterno di altrettante attività. Dopo i controlli della Polizia locale e le successive diffide, arriva il provvedimento. In tutti e sei i casi mancherebbero passaggi autorizzativi piuttosto che ci sarebbero incongruenze nelle pratiche di rinnovo.

Immediato arriva il commento del rappresentante di Unimpresa Bat, Savino Montaruli.

"I dehors senza autorizzazione, quindi senza la rigida osservanza delle disposizioni regolamentari comunali approvate dal commissario straordinario e senza il consenso e l'approvazione della Soprintendenza, vanno demoliti, subito. Un punto di non ritorno che era nell'aria, ampiamente preannunciato. È stata dunque disposta, ad Andria, la demolizione d'imperio delle strutture non autorizzate dal comune quindi dalla Soprintendenza. Ora il rischio concreto e reale è la chiusura degli esercizi pubblici e la questione, ovviamente, riguarda tutte le strutture, non solo quelle ubicate nel centro antico ed in quello urbano.
La Polizia Locale, questa volta, ha dovuto svolgere i suoi compiti in modo puntuale ed inderogabile quindi ha elevato i verbali di accertata violazione. Nelle prossime ore, si procederà con la rimozione dei manufatti non autorizzati pena l'intervento dell'Autorità per disporre la sospensione delle attività e la rimozione con conseguente e contemporanea confisca dei beni rimossi oltre che la pesantissima ed ulteriore conseguenza rappresentata dalla comunicazione alla competente Autorità giudiziaria per le inottemperanze connesse a violazioni di natura penale".
  • Savino Montaruli
Altri contenuti a tema
Festa patronale di Andria e luna park, Montaruli: «Gestione commissariale in ritardo» Festa patronale di Andria e luna park, Montaruli: «Gestione commissariale in ritardo» Il presidente di Unibat ed Ermanno Bellucci (AGIS ANESV) chiedono un incontro urgente al Commissario Tufariello
Montaruli (CasAmbulanti): “Accanimento solo contro gli ambulanti, boicotteremo le elezioni regionali" Montaruli (CasAmbulanti): “Accanimento solo contro gli ambulanti, boicotteremo le elezioni regionali" La protesta contro le istituzioni: "Oltre centomila voti in ballo"
Blocco Prime comunioni, Montaruli (Unibat): "Con dovute precauzioni, problematica superabile" Blocco Prime comunioni, Montaruli (Unibat): "Con dovute precauzioni, problematica superabile" Offerta la disponibilità degli operatori commerciali alle autorità religiose
Mercato settimanale di Andria, Montaruli scrive al Prefetto Valiante Mercato settimanale di Andria, Montaruli scrive al Prefetto Valiante Chiesta l'attivazione di un tavolo tecnico urgente per la ripartenza
Ripartono i mercati in Puglia, ma gli incassi vanno giù del 70% Ripartono i mercati in Puglia, ma gli incassi vanno giù del 70% Montaruli (CasaAmbulanti): "Prosegue battaglia per riconoscimento status di categoria disagiata
Mercati nella Bat: ancora fermi quelli di Andria, Barletta, Margherita di Savoia, Spinazzola e Trani Mercati nella Bat: ancora fermi quelli di Andria, Barletta, Margherita di Savoia, Spinazzola e Trani Largo Torneo completamente sgombro dalle bancarelle mentre gli stand degli alimentari erano attorno allo stadio "Degli Ulivi"
Mercato settimanale di Andria, Casambulanti: "Ripartire senza alcun frazionamento" Mercato settimanale di Andria, Casambulanti: "Ripartire senza alcun frazionamento" Montaruli: "non esiste alcun motivo di adottare scelte affrettate, non condivise e persino illegittime"
Torna il mercato settimanale di Andria, dedicato al settore alimentare Torna il mercato settimanale di Andria, dedicato al settore alimentare Saranno due punti di accesso e due di uscita. Prevista l'installazione dei bagni chimici
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.