votazione alla Camera dei Deputati
votazione alla Camera dei Deputati
Attualità

Decreto legge emergenze agricoltura approvato alla Camera: la soddisfazione dei gilet arancioni

"Non cantiamo ancora vittoria, aspettiamo l'ultimo passaggio al Senato", sottolinea in una nota il portavoce Spagnoletti Zeuli

"Siamo soddisfatti per l'approvazione alla Camera del Decreto Legge Emergenze che nei giorni scorsi è stato migliorato con le 7 nostre proposte in grado di dare risposte rapide e definitive agli olivicoltori.
I 34 milioni per la gelata, lo stanziamento di 300 milioni di euro per aziende, frantoi e vivai del Salento e per la ricostruzione dell'olivicoltura salentina, l'anticipazione della Pac 2019, la copertura degli interessi dei mutui bancari, le misure per i frantoi e le cooperative danneggiate dalle gelate, le giornate lavorative riconosciute ai lavoratori, la semplificazione per le procedure di eradicazione in zona infetta sono tutti successi ottenuti grazie alla nostra doppia azione: la protesta con le manifestazioni di Bari e di Roma, la proposta ed il confronto con tutti i gruppi politici, col Governo, in particolare modo col Ministro Gian Marco Centinaio, col Ministro Barbara Lezzi e con la Sottosegretaria Alessandra Pesce, e con la Regione Puglia.
Non cantiamo ancora vittoria, aspettiamo l'ultimo passaggio al Senato, prima di poter rivendicare in toto il successo ed il riscatto degli agricoltori che da soli, senza bandiere, hanno riconquistato la dignità calpestata da anni di colpevoli silenzi".

Così il portavoce dei gilet arancioni, Onofrio Spagnoletti Zeuli.
  • agricoltura
  • gilet arancioni
Altri contenuti a tema
Il presidente della Copagri Puglia Tommaso Battista è il nuovo coordinatore di Agrinsieme Puglia Il presidente della Copagri Puglia Tommaso Battista è il nuovo coordinatore di Agrinsieme Puglia Si tratta del soggetto che riunisce le federazioni regionali di Cia, Confagricoltura, Copagri e Alleanza Cooperative Agroalimentari
Meteo pazzo, Cia Puglia: “Danni anche alle strutture agricole” Meteo pazzo, Cia Puglia: “Danni anche alle strutture agricole” Tetti scoperchiati, stalle squarciate dal vento, capannoni a rischio crollo per il vento
Olio d'oliva, cala l'export italiano ed aumenta l'import dalla Spagna Olio d'oliva, cala l'export italiano ed aumenta l'import dalla Spagna Brutta notizia per la Puglia che detiene un patrimonio di 60 milioni di ulivi
Il prossimo futuro? Nella nostra agricoltura! Il prossimo futuro? Nella nostra agricoltura! Nicola Montepulciano, storico conservazionista analizza un aspetto del nostro settore primario, poco considerato e dalle grandi potenzialità
Lupi: numerose incursioni nelle stalle nelle ultime settimane Lupi: numerose incursioni nelle stalle nelle ultime settimane Coldiretti Puglia chiede di difendere i pascoli a fronte dell'aumento dei lupi nel nostro territorio
E' finalmente realtà il decreto per agriwelfare da ortoterapia ad agriasilo E' finalmente realtà il decreto per agriwelfare da ortoterapia ad agriasilo Coldiretti plaude alla regolamentazione dell'agricoltura sociale in Puglia
Arriva il gran caldo e la Puglia è invasa da moscerini e cimici provenienti dall'Asia Arriva il gran caldo e la Puglia è invasa da moscerini e cimici provenienti dall'Asia Alcune produzioni danneggiate dalla presenza di insetti e virus alieni
Il caldo porta nel nord barese ad una invasione di pappagalli che nelle campagne mangiano frutta e soprattutto mandorle Il caldo porta nel nord barese ad una invasione di pappagalli che nelle campagne mangiano frutta e soprattutto mandorle Dal primo insediamento a Molfetta, si sono diffusi a Bisceglie, Giovinazzo, Palese, S. Spirito, Bitonto, Bitetto, Palo del Colle, Binetto, Grumo Appula, fino a spingersi sull’alta Murgia
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.