Questura di Andria
Questura di Andria
Attualità

Dal 1° luglio rinforzi in arrivo per le Questure pugliesi: 16 previsti per la Bat

Lo fa sapere la senatrice Angela Anna Bruna Piarulli, componente del Comitato sicurezza del Movimento cinque stelle

«A partire dal prossimo 1° luglio si irrobustiranno gli organici delle Questure di Puglia. È una bella notizia per i cittadini e per chi, come la sottoscritta, continua a battersi strenuamente per garantire più sicurezza nei nostri territori».
Lo fa sapere la senatrice Angela Anna Bruna Piarulli, componente del Comitato sicurezza del Movimento cinque stelle, precisando che «in Puglia saranno ben 261 gli agenti della Polizia di Stato ad assumere servizio con la mobilità ed altri strumenti». Il nuovo personale sarà così distribuito: 13 nuovi agenti a Lecce; 24 a Taranto; 54 a Bari; 19 a Brindisi; 16 nella Bat.
Barletta-Andria-Trani, nel rapporto fra estensione del territorio, dati della popolazione e numero di nuove unità lavorative, è una delle province che compirà decisamente un maggiore balzo in avanti, «e questa è una bella risposta del Governo e del Ministero dell'Interno - sottolinea Piarulli - rispetto alle criticità che abbiamo sempre sollevato, con particolare riferimento alla presenza di nuove e ben strutturate organizzazioni criminali, che si stanno contraddistinguendo sul territorio per delitti che vanno dai fatti di sangue allo spaccio di stupefacenti, passando per i reati contro il patrimonio».
Questo personale si aggiunge a quello già inviato nel primo semestre del 2022, pari a 110 unità. E quindi complessivamente, nell'anno in corso, i territori della regione potranno contare su 371 agenti in più, «che consentiranno alle popolazioni pugliesi - conclude Piarulli - di tornare ad avere una maggiore percezione di sicurezza rispetto a quella che tuttora avvertono».
  • Questura Andria
Altri contenuti a tema
Sessantenne trovato con cocaina 30mila euro in contanti: è accaduto ad Andria Sessantenne trovato con cocaina 30mila euro in contanti: è accaduto ad Andria Brillante operazione della Squadra Mobile della Questura di Barletta Andria Trani
Concluso corso per Commissari di P.S.: si spera adesso l'invio di qualche unità alla Questura Bat Concluso corso per Commissari di P.S.: si spera adesso l'invio di qualche unità alla Questura Bat Nei prossimi giorni avverrà l'assegnazione alle oltre 100 questure italiane dei giovani funzionari di polizia
Tragedia evitata a causa del mare mosso: due bagnini e due poliziotti traggono in salvo 65enne in difficoltà Tragedia evitata a causa del mare mosso: due bagnini e due poliziotti traggono in salvo 65enne in difficoltà E' accaduto questa mattina, nelle acque antistanti il lido "ANMI" di Barletta. L'uomo veniva trascinato al largo dalla forte corrente
Il dottor Claudio Spadaro assume la dirigenza  del Commissariato P.S. di Trani Il dottor Claudio Spadaro assume la dirigenza del Commissariato P.S. di Trani Catanese, dal novembre 2017 al giugno 2022 è stato dirigente del Commissariato di P.S. di San Severo
1 Dramma nel Commissariato di P.S. di Canosa di Puglia: poliziotto si suicida Dramma nel Commissariato di P.S. di Canosa di Puglia: poliziotto si suicida E' accaduto questa mattina poco dopo le 8,30. Sul posto i vertici della Questura Bat. La commozione dei colleghi
Poliziotto sventa il furto di un'autovettura vicino alla Questura Poliziotto sventa il furto di un'autovettura vicino alla Questura E' accaduto mercoledì scorso. Il poliziotto ha deciso di intervenire, nonostante fosse solo contro quattro individui mascherati
Forze dell'ordine: a breve anche nella Bat l'uso della pistola taser Forze dell'ordine: a breve anche nella Bat l'uso della pistola taser Presso la Questura di Andria si sta concludendo il corso d'istruzione dell'arma ad impulsi elettrici per la gestione di situazioni critiche
1 Tenta di rubare un portafoglio in un autobus, ma viene bloccata dal Questore della Bat Tenta di rubare un portafoglio in un autobus, ma viene bloccata dal Questore della Bat E' accaduto ieri mattina nel centro di Bologna
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.