Largo Grotte
Largo Grotte
Vita di città

Crepe sui muri degli uffici Suap in Largo Grotte

Montaruli (3^ Consulta Attività Produttive): «Quello è l’ufficio dove ci riuniamo per gli incontri. E’ sicuro?»  

"Crepe dappertutto e diversificate, nella consistenza e nella espansione. Ha destato preoccupazione la presa visione di quanto si sta verificando negli uffici comunali in Largo Grotte, ad Andria".

E' quanto denuncia Sabino Montaruli, Presidente di Unimpresa Bat e componente della 3^ Consulta comunale.
"Presso l'immobile allocato in quello che, invece, avrebbe dovuto essere luogo di eccellenza e punto di riferimento per la storia, la cultura cittadina, quell'immobile è sempre stato un pugno nell'occhio. Destinato ad Ufficio commercio e addirittura a distaccamento della Polizia Municipale, durato giusto il tempo della canonica foto di gruppo per dimostrare alla storia che c'è stato anche un tempo fake per la città federiciana, come per tutti gli altri uffici farsa distaccati della Polizia Locale, dal quartiere San valentino fino al quartiere Europa, l'immobile pare stia seguendo le sorti dell'area antistante proprio gli accessi a tali uffici. Un'area che continua a manifestare palesi segnali di cedimento, al punto da essere stata protetta in attesa non si sa bene di quali interventi, ammesso che tali interventi si possano compiere vista la storicità del luogo".

Come dicevamo, la rilevazione delle crepe è stata fatta dal componente eletto dalle associazioni andriesi nella 3^ Consulta comunale, il signor Savino Montaruli, nel corso di una recente riunione convocata dall'assessore all'agricoltura. Le immagini parlano chiaro e la questione pare non sia per nulla di poco conto, al punto che anche il Responsabile della Sicurezza dei Lavoratori si sia attivato per le dovute segnalazioni. Montaruli ha mostrato la sua ulteriore preoccupazione "non solo per il personale dipendente, in numero consistente, che opera al Suap ma anche per altri ambiti e competenze presenti nell'immobile ma anche per l'incolumità di quanti si riuniscono in riunioni convocate per discutere diverse problematiche cittadine di settore. Oltre alla riunioni convocate per tali finalità la stanza oggetto del reportage fotografico è anche quella destinata alle riunioni della 3^ Consulta Attività Produttive, delle Professioni, Utenti e Consumatori quindi la preoccupazione viene espressa proprio a tal proposito. In via preventiva e per conoscere se siano stati già effettuati interventi di rilevazione e constatazione, è partita segnalazione al Comando di Polizia Municipale affinché relazioni sullo stato dei luoghi, anche attraverso coinvolgimento di professionalità, Enti e/o competente specifiche, per dare certezza sulla perfetta tenuta e garantisca l'assenza totale di qualunque forma di pericolo che possa derivare da tale situazione oggettiva".
Largo GrotteLargo GrotteLargo GrotteLargo GrotteLargo GrotteLargo GrotteLargo GrotteLargo Grotte
  • largo grotte
  • Savino Montaruli
  • suap comune di andria
Altri contenuti a tema
Strutture dei dehors: proseguono le rimozioni degli impianti non in regola Strutture dei dehors: proseguono le rimozioni degli impianti non in regola Due quelli smantellati negli ultimi giorni mentre a breve dovranno essere eseguiti altri interventi risolutori
Mercato settimanale in cerca di soluzioni: CasAmbulanti ed Unimpresa incontrano l'ass. Matera Mercato settimanale in cerca di soluzioni: CasAmbulanti ed Unimpresa incontrano l'ass. Matera Riunione organizzativa giovedì 14 febbraio in via Piave, ad Andria
Grossi massi alla rotatoria sulla provinciale Andria-Trani: Montaruli presenta esposto in Procura Grossi massi alla rotatoria sulla provinciale Andria-Trani: Montaruli presenta esposto in Procura Si paventa un serio pericolo per la sicurezza di quanti la percorrono con i propri mezzi
Largo Grotte, Michele Coratella (M5S): "Chissà quando sarà sistemato tutto?" Largo Grotte, Michele Coratella (M5S): "Chissà quando sarà sistemato tutto?" Lo chiede all'amministrazione Giorgino il capogruppo consiliare pentastellato
Associazione "Io ci sono!": "Andria, dal rapporto della Polizia locale ne esce una città disastrata" Associazione "Io ci sono!": "Andria, dal rapporto della Polizia locale ne esce una città disastrata" "Non c'è nulla di cui rallegrarsi", sottolinea il Presidente del sodalizio, Savino Montaruli
Pizzeria di Andria perde clienti per una recinzione pavimentale che dura da 7 mesi Pizzeria di Andria perde clienti per una recinzione pavimentale che dura da 7 mesi Lo denuncia il presidente dell'associazione "Io Ci Sono!", Savino Montaruli
Dehors senza autorizzazione, a Bari controlli dei Nas. Preoccupati gli esercenti andriesi Dehors senza autorizzazione, a Bari controlli dei Nas. Preoccupati gli esercenti andriesi Montaruli (Unibat): «Il Comune rifiuta anche di ricevere il pagamento della TOSAP e rende gli esercenti “evasori forzati”»
1 Montaruli: «Mensa scolastica: assessore e dirigente vengano a riferire nelle Consulte Comunali» Montaruli: «Mensa scolastica: assessore e dirigente vengano a riferire nelle Consulte Comunali» «Si sta veramente esagerando», dichiara il presidente dell'associazione "Io Ci Sono!"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.