Convegno alla scuola “Vaccina su “Scienza & Tecnologia”
Convegno alla scuola “Vaccina su “Scienza & Tecnologia”
Scuola e Lavoro

Convegno alla scuola “Vaccina su “Scienza & Tecnologia”. Intervento del prof. Berlinguer

L’istituto cittadino individuato come scuola polo regionale, nei nuovi metodi di apprendimento

Si è concluso ieri, martedì 26 marzo, presso la scuola media inferiore "P. N Vaccina" il seminario del piano S&T (Scienza & Tecnologia), riguardante il piano di ricerca e informazione per una didattica innovativa in ambito scientifico e tecnologico. La scuola "P. N. Vaccina", essendo una scuola polo in ambito regionale ha ospitato tutti coloro che hanno fatto parte di questo progetto biennale.

Il seminario è stato presieduto dalla dirigente scolastica prof.ssa Francesca Attimonelli e dal professore Luigi Berlinguer, già ministro dell'Istruzione, che hanno presentato i lavori svolti assieme agli altri docenti.

In sostanza il progetto didattico ha affrontato una serie di rilevanti tematiche metodologiche e contenutistiche, finalizzate a riempire quel vuoto tra la scuola elementare e la scuola superiore. Un vuoto generato da tanta "distrazione storica" che si è verificata per questa fascia di età soprattutto per quanto concerne le materie scientifiche. Complessivamente sono stati circa un migliaio i docenti che su tutto il territorio nazionale hanno sviluppato nuovi metodi di apprendimento.
Convegno alla scuola “Vaccina su “Scienza & Tecnologia”Convegno alla scuola “Vaccina su “Scienza & Tecnologia”Convegno alla scuola “Vaccina su “Scienza & Tecnologia”Convegno alla scuola “Vaccina su “Scienza & Tecnologia”Convegno alla scuola “Vaccina su “Scienza & Tecnologia”Convegno alla scuola “Vaccina su “Scienza & Tecnologia”Convegno alla scuola “Vaccina su “Scienza & Tecnologia”Convegno alla scuola “Vaccina su “Scienza & Tecnologia”Convegno alla scuola “Vaccina su “Scienza & Tecnologia”
  • scuola vaccina
Altri contenuti a tema
Scuola "Vaccina", famiglia e forze dell’ordine: una rete di solidarietà per la didattica a distanza Scuola "Vaccina", famiglia e forze dell’ordine: una rete di solidarietà per la didattica a distanza L'istituto ha messo a disposizione di alcune famiglie i propri device, con la collaborazione della Polizia Locale
Antonietta Musaico Guglielmi: "una  cara amica e una collega esemplare nella dedizione al lavoro ed ai discenti" Antonietta Musaico Guglielmi: "una cara amica e una collega esemplare nella dedizione al lavoro ed ai discenti" Il ricordo di Maria Rosaria Inversi, Presidente dell’UniTre Andria
1 L’Agenzia Spaziale Europea seleziona la scuola “Vaccina” di Andria per il progetto “Mission Space Lab” L’Agenzia Spaziale Europea seleziona la scuola “Vaccina” di Andria per il progetto “Mission Space Lab” L'istituto andriese accede alla fase finale della prestigiosa competizione tra scuole
La scuola "Vaccina" di Andria in finale nazionale alle Olimpiadi di Problem Solving La scuola "Vaccina" di Andria in finale nazionale alle Olimpiadi di Problem Solving Realizzato un videogioco seguendo il tema “La capsula del tempo. Cosa lasceresti alle generazioni future?”
Seminario ad Andria su “Bullismo e cyberbullismo. Prendersi cura delle relazioni” Seminario ad Andria su “Bullismo e cyberbullismo. Prendersi cura delle relazioni” Organizzato da AIMC Andria, in collaborazione con AGe Andria e Opera Salesiana Andria
I giornalisti in erba della scuola "Vaccina" incontrano i rappresentanti di Legambiente I giornalisti in erba della scuola "Vaccina" incontrano i rappresentanti di Legambiente Grandi problemi e gesti quotidiani i temi al centro del dibattito
La scuola "Vaccina" in visita al centro "Mamre" La scuola "Vaccina" in visita al centro "Mamre" Incontro con i giovani su tematiche sociali e attività concrete
“Scrivila la guerra”: spettacolo dell’autore Luigi Dal Cin alla scuola "Vaccina" di Andria “Scrivila la guerra”: spettacolo dell’autore Luigi Dal Cin alla scuola "Vaccina" di Andria Una narrazione teatrale in cui l'autore racconta vicende della prima guerra mondiale
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.